Vai al contenuto

Tutte le attività

Si aggiorna in automatico     

  1. Ultima ora
  2. Giulio Santoni

    Meligrana Editore

    Alla grande! Non male. E quanto tempo fa lo hai spedito, di preciso?
  3. don Durito

    Meligrana Editore

    Si intende, almerno nel mio caso, che la risposta "non prestissima" non è proprio arrivata.
  4. EyesOnFire

    Piacere di conoscervi

    Ciao a tutti, mi chiamo Francesca e ho 35 anni. La lettura è sempre stata uno dei miei passatempi più amati, la scrittura... più un sogno nel cassetto, che a volte mi piace rispolverare ma che troppo spesso ho lasciato a prendere polvere perché il tempo non è mai abbastanza. Spero che partecipare a questo forum mi sproni a ricominciare a scrivere. Ci leggiamo in giro!
  5. Scheggia5

    IoScrittore

    Credo che il concorso lasci spazio alle frustrazioni di molti lettori .... ad ogni modo vedendo i vincitori passati... tt narrativa e thriller, il genere incide mi sa... Amy non vuoi partecipare? Hai mai avuto pubblicazioni in passato? Se no te lo aguro
  6. Luca Ferrarini

    Sussurro

    Ciao @Ippolita2018, che bello il tuo commento. Grazie. Merita tutta la franchezza nella mia risposta, a costo di deluderti un pochino (ma solo poco, lo prometto). Ti svelo come è uscita questa mini poesia. E per farlo entro un attimo appena nel personale. Mia moglie ed io abbiamo due splendide bambine, una di 5 anni e mezzo e una di 2 anni e mezzo. La prima è da tempo abituata ad una lettura serale prima di addormentarsi, o ad una storia inventata al momento. Con la più piccola stiamo lavorando per giungere allo stesso risultato. Bene, alcuni giorni fa sono rimasto a casa con le bimbe la sera. La prima si è addormentata piuttosto in fretta, mentre la più piccola ha resistito di più, richiedendo una fiaba (non proprio antica ... ci siamo buttati sulle filastrocche di Rodari). Per la prima volta l'ho vista lentamente addormentarsi durante la lettura, mentre abbassavo sempre più il tono della voce per facilitarne il sonno. Dopo averla messo a letto, mi sono seduto contento e quei versi sono arrivati. Ma qui arrivo alla tua interpretazione, che come possibilità non mi era sfuggita una volta finito di scrivere i versi. Devo ammettere che ho pensato per un po' a togliere quel verso sul nulla proprio perchè rimanda ad una perdita profonda. In contrasto, forse in parte, con la seconda strofa che invece rimanda a gote rosee, quindi vive. Ho tuttavia deciso di non rimuovere quella possibilità di interpretare la poesia diversamente e ne sono contento. Grazie al tuo commento ho avuto la conferma che si possa leggere anche qualcosa di terribilmente irreparabile. Non è meraviglioso questo gioco di intese che si instaura quando leggiamo un lavoro altrui e lo carichiamo delle nostre sensazioni? Grazie ancora e i miei più cari auguri di Buona Pasqua
  7. Giulio Santoni

    Meligrana Editore

    Salve, min base ad esperienze recenti, cosa si intende per ‘presto, ma non prestissimo’?Grazie!
  8. Oggi
  9. Mister Frank

    Indovinelli

    Eccomi! Non ho le notifiche attive, scusate. Purtroppo non sono bravo con gli indovinelli, anzi non sono bravo proprio in niente. A parte disturbare, credo. Se qualcuno vuole scrivere un indovinello al mio posto, okay. In caso contrario, chiedo l'aiuto della telefonata a casa. Aggiorno presto!
  10. Luca Ferrarini

    Sussurro

    Ciao @Floriana grazie per il bel commento ... e la fiaba è antica, non antipatica :-) ... non sopporterei una fiaba antica antipatica ... forse al punto di leggerla al contrario solo per dispetto :-) Grazie ancora e buona Pasqua
  11. Luca Ferrarini

    Le parole di Nefeli

    Grazie mille @Gabriele Ludovici e grazie anche a @Lauram tanto per i bei commenti quanto per i preziosi suggerimenti. Buona giornata e buona Pasqua (per noi qui a Cipro manca ancora una settimana, ma lì in Italia ormai ci siete :-))
  12. Mister Frank

    Unpopular opinion

    Ho un cane e un gatto. Ora, io mi domando: "Perchè lo baci sul muso? E il cappottino quando fa freddo? E l'impermeabile a preservativo quando piove? La merda si raccoglie, lo sai? Se trovo l'ennesima pisciata sulla ruota dell'auto slego il cane quando passi davanti casa, ******. Perchè lo fai dormire con te? Perchè più sono piccoli e più abbaiano? Invece di avere un divano pieno di peli non potresti mettere un asciugamano? Forse forse se guaisce notte e giorno un motivo ci sarà, no? PS. Non ho riletto nè corretto. Scusate gli errori. Grazie per il vostro tempo. Un saluto
  13. Luca Ferrarini

    Il Sasso e il Cipresso (filastrocca per bambini)

    Ciao @Elisa Audino, grazie mille per il bel commento e per i suggerimenti che hai lasciato. Ne farò tesoro e, spero, buon uso. Buona Sabato e Buona Pasqua!
  14. DreamingChiara

    Cercasi Beta Reader

    Salve a tutti! Mi offro come beta-reader, premettendo che non l'ho mai fatto prima fuorché per un'amica, ma da qualche parte si deve pur iniziare... Nonostante la mancanza di esperienza, prendo la cosa seriamente e con molta passione, e salvo imprevisti stile asteroidi, meteoriti, lavoro impellente e simili, prometto puntualità nella lettura. I generi che mi piacciono di più e che quindi potrei riuscire a valutare meglio sono il Fantasy e la narrativa Young Adult. Se avete personaggi LGBT+ ben vengano, senza problemi. Spero di avervi convinto, almeno un pochino, a presto!
  15. Befana Profana

    Gioco dei Racconti Minimi

    « Una volta »: l’ho capita ora! Buh, ho i neuroni rallentati, Sigh!
  16. Elisa Audino

    Buona fortuna, amici

    @dirk, non era mia intenzione e a volte temo di cadere nel facile. La poesia mi aiuta a scendere e a volte è necessario. Alcune immagini risalgono, si concatenano in qualche modo e, forse perché ho comunicato un senso che prima era ignoto anche a me e che mi frullava addosso da giorni, dopo sto meglio. E si riparte. Poco poetico forse, ma è così.
  17. unacasanellospazio

    Cosa vi irrita di più dei vostri "colleghi" aspiranti scrittori?

    Volevo tenermi lontano da questa discussione ma non ci sono riuscito... Non capisco davvero. O qualcosa mi sfugge. Sono l’unico lettore italiano a cui sfuggono le prove che Fabio Volo faccia solo da prestanome? Altra cosa che non capisco è questa divisione in autori di serie A e autori di serie B (dove peraltro ci sono quasi sempre dentro gli autori che vendono di più). Come qualche anno fa con Moccia. O come un po’ di tempo prima con gli autori di gialli o simili, mentre invece ora sono di gran moda. Tra l’altro, se i libri di Fabio Volo vendono, vuol dire che a molti lettori piace leggerli. Allora se diciamo che Fabio Volo è uno scrittore di serie B, vuol dire che anche i suoi lettori sono lettori di serie B? Boh, io comunque non posso giudicare. Libri suoi non ne ho mai letti, e il giorno in cui hanno reso pubbliche le prove che si tratti di un prestanome dormivo... Per me Fabio Volo fino a prova contraria è uno scrittore come gli altri. A qualcuno piacerà, a qualcuno no. Qualcuno lo troverà poco raffinato e qualcuno non si porrà neppure il problema. Punto. E anche quando si faccia aiutare da altri scrittori ed esperti vari (a meno che davvero non faccia altro che apporre una forma a un manoscritto che non avrebbe mai nemmeno letto), che male farebbe? Come la prendereste se qualcuno svalutasse il vostro operato perché ricorrete agli editor? Perché qui uno che paga 1000 euro per farsi fare un editing pesante prima di presentare il proprio lavoro agli editori è considerato uno lungimirante e Fabio Volo invece un non-scrittore? Allora, tornando al tema della discussione, potrei affermare che quello che non mi piace dei colleghi aspiranti scrittori è il loro non considerare Fabio Volo come uno scrittore, ecco...
  18. Bluesman

    [Gioco] Catena musicale

    Tell me - Stevie Ray Vaughan
  19. dirk

    Buona fortuna, amici

    @Elisa Audinoho pianto io leggendoti. Questa poesia mi è arrivata dritta e chiara allo stomaco. Uno degli obiettivi della poesia è comunicare e tu ci sei riuscita in pieno
  20. Bluesman

    Jukebox

    Grazie @SeeEmilyPlay, anch'io adoro questo pezzo!
  21. Edu

    Gioco dei Racconti Minimi

    All'asilo " giochiamo al dottore?" "Certo!" Dove diavolo avesse trovato il bisturi non si seppe mai.
  22. dirk

    Di mattina, al risveglio

    Ciao @Mattia Alariin realtà il mio nome è un omaggio al ciclo di Landover di Terry Brooks, l'ho letto quando ero adolescente e sono rimasta molto legata al personaggio che ha questo nome, Dirk, un gatto prismatico un po' arcigno, ma in fondo di buon cuore La divisione in due parti come fai giustamente notare sono contenta che si percepisca perché è voluta. qui volevo intendere che appena sveglia, prendendo il calzino (blu come il mare, ma che nasconde una cavità buia) per indossarlo, è come se mi fosse ritornato in mente ciò che era accaduto poco prima nei miei sogni e ne avessi tratto almeno parzialmente una rivelazione, perciò il sonno che in genere si associa all'irrazionale, in questo caso è come se mi avesse permesso di scoprire una parte di realtà che con gli strumenti della razionalità non riuscivo a vedere, e capire cosa è reale credo che sia una delle capacità del senno. La domanda è interessante, l'ambiente che ho immaginato è buio perché le tapparelle sono chiuse, è mattina, ma è come se ci fosse anche qualcosa della sera. Per quanto riguarda la tua divisione in versi ti ringrazio molto, mi hai dato degli ottimi input, però come hai detto tu , senza dividerla dà la sensazione di un gorgo di immagini, che è l'effetto che volevo ottenere. Mi è piaciuto molto come hai diviso la strofa che inizia con "la finestra", stavo pensando che così forse potrebbe anche essere una poesia a se stante. Comunque ti ringrazio molto per il commento così approfindito
  23. Tareus

    Biografia e case editrici

    La biografia è richiesta perché la casa editrice mette sotto contratto l'autore e non unicamente un buon libro. Già se non fai presente che ci sono elementi bio s'incazzano.
  24. DreamingChiara

    Buon salve!

    Grazie!
  25. H3c70r

    Gioco dei Racconti Minimi

    Zio Sam I want you for USher Army.
  26. Jonas Abelton

    Cosa vi irrita di più dei vostri "colleghi" aspiranti scrittori?

    Wait, "esempio da imitare" dovreste torturami con metodi medievalii per farmelo dire. Però mi spiace ma non è una questione di opinioni: scrive libri e campa con quello. E' la definizione di scrittore. Mi irrita quanto te, ma non posso cambiare le definizioni sulla base dei miei umori. Vedi mio esempio del falegname nel post precedente. Quello è il mio pensiero.
  27. Edu

    Gioco dei Racconti Minimi

    Perdite ingentissime Non gli erano rimasti che due fanti, constatò Napoleone. Poi nove, dieci e Q.
  1. Carica di più
×