Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Qwerty

effetto sonnifero

Post raccomandati

Una ragazza giovane, per essere ben riposata il giorno dopo, prende un leggero sonnifero.

La mattina dopo si sveglia intontita? L'effetto del sonnifero può placare il normale nervosismo che le provoca la prova alla quale sta per essere sottoposta?

E' coerente dire che la mattina aveva un aspetto riposato, ma non riusciva a leggere attentamente il giornale perchè era troppo nervosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Una ragazza giovane, per essere ben riposata il giorno dopo, prende un leggero sonnifero.

La mattina dopo si sveglia intontita? L'effetto del sonnifero può placare il normale nervosismo che le provoca la prova alla quale sta per essere sottoposta?

E' coerente dire che la mattina aveva un aspetto riposato, ma non riusciva a leggere attentamente il giornale perchè era troppo nervosa?

Se il sonnifero è leggero, non si sveglia intontita.

L'effetto di un sonnifero ha durata limitata se preso nelle dosi consigliate, quindi se preso la sera, la mattina l'effetto sarà svanito.

Quindi la mattina può essere assolutamente nervosa.

Per placare il nervosismo dovrebbe prendere qualcosa la mattina stessa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non necessariamente se si prende un sonnifero la mattina dopo ci si sveglia intontiti, dipende dal dosaggio e, in più, ci sono differenze negli effetti tra persona e persona.

Così credo che non ci sia niente di poco credibile nel fatto che, nonostabte l'uso di un sonnifero, il giorno dopo una persona si senta nervosa. Magari nel momento del risveglio non lo è, ma se la causa del nervosismo è reale, e non dovuta a un senso di generica stanchezza, presto il nervosismo tornerà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok, quindi preso nelle dosi consigliate la ragazza di sveglierà semplicemente riposata, non avrà l'aspetto di una che ha dormito troppo. Ci tengo a precisare che non è una che ne fa uso abitualmente. Il medico glielo ha prescritto per evitare che passasse la notte insonne o che avesse un sonno tormentato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ok, quindi preso nelle dosi consigliate la ragazza di sveglierà semplicemente riposata, non avrà l'aspetto di una che ha dormito troppo.

Assolutamente no, anzi. Avrà riposato meglio e si sarà svegliata arzilla prima del solito. Spesso si dorme troppo perché si dorme male (e quindi in realtà si dorme poco).

Ci tengo a precisare che non è una che ne fa uso abitualmente. Il medico glielo ha prescritto per evitare che passasse la notte insonne o che avesse un sonno tormentato.

Questo mi sembra strano. Perché non le ha semplicemente consigliato di farsi una bella nuotata? Di prendersi una camomilla o della valeriana?

Per gli effetti: io prendo lo Xanax, la sera, e l'effetto soporifero dura circa 2-3 ore. Ma l'effetto ansiolitico copre quasi l'intera giornata. Anche perché il nervosismo/l'ansia si autoalimentano, quindi assumendo l'ansiolitico (e se è andata dal medico è facile che sia questo che le ha prescritto) si spezza il circolo vizioso.

Inoltre, a parte che per gli ipersensibili come me, a bassi dosaggi gli ansiolitici non sono soporiferi, quindi può prenderlo anche la mattina. Però aiutano a dormire meglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Per gli effetti: io prendo lo Xanax, la sera, e l'effetto soporifero dura circa 2-3 ore. Ma l'effetto ansiolitico copre quasi l'intera giornata.

A me l'effetto soporifero è praticamente zero, mentre l'effetto ansiolitico dura poche ore. In teoria dovrei aumentare la dose, ma non mi va...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Per gli effetti: io prendo lo Xanax, la sera, e l'effetto soporifero dura circa 2-3 ore. Ma l'effetto ansiolitico copre quasi l'intera giornata.

A me l'effetto soporifero è praticamente zero, mentre l'effetto ansiolitico dura poche ore. In teoria dovrei aumentare la dose, ma non mi va...

Sì Jack ma a te non fa effetto nulla, vali quanto me statisticamente, solo dall'altra parte.

Diciamo che gli effetti stanno nel mezzo.

Comunque la prima volta che ho preso lo Xanax mi ha steso per un giorno e mezzo. icon_cheesygrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me puoi procedere tranquillamente con la storia anche se il tuo personaggio non fa uso abituale di questo farmaco. Il medico le avrà consigliato sicuramente una dose inferiore.

Credo che tu faccia riferimento alla famiglia delle benzodiazepine. Ne abbiamo tantissimi tipi e con differenti emivite (smaltimento dall'organismo). Influiscono anche tanti fattori come la costituzione fisica, l'aver assunto cibo ect. e se il farmaco viene assunto con regolare frequenza. Un sedativo medio ha un'emivita di circa sette ore, quindi si possono verifare entrambe le situazioni: riposata e nervosa per l'esame = farmaco smaltito, assonnata e con qualche amnesia = farmaco non smaltito completamente!

Gli esseri umani non rispondono tutti nello stesso modo... E lo scrittore ci mette lo zampino! icon_cheesygrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sulla cura del mio medico ho iniziato a prendere Zimovane (l'ho acquistato su una famarcia online *Editato dallo Staff*), in quanto avevo dei problemi con l'insonnia. Solo dopo due settimane ho visto l'effetto. Adesso mi sento meglio di mattina perché riesco a dormire senza problemi. Per quanto riguarda gli effetti collaterali - non ho notato cambiamenti nel mio comportamento fisico o morale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tu avevi bisogno che si svegliasse un po' intontita? Può essere. Non d'abitudine e forse non è una verità narrativa però ci sono persone a cui mezza dose di un farmaco fa un effetto come di un intero blister. Se chiedi se è "plausibile" che si svegli intontita, lo è, se invece ti serve che si svegli riposata può tranquillamente essere pure quello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×