Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite queenseptienna

Elara Libri

Post raccomandati

Ospite

La loro risposta:

Gentili amici,

vi ringraziamo per la vostra richiesta.

Attualmente la nostra casa editrice ha sospeso, per eccesso di materiale

pervenuto, l'esame di opere di esordienti. In passato abbiamo pubblicato

molte opere di nuovi autori.

Non sono comunque previsti contributi di alcun tipo per la pubblicazione, né

acqusto libri.

Siamo distribuiti su territorio nazionale e operiamo anche su edicole e per e-

commerce.

Ovviamente effettuiamo un editing sulle opere, in accordo con gli autori

stessi. Ma per il momento questo settore di attività è sospeto fino a nuova

comunicazione.

Sposto in free.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Elara è erede di Perseo e mi risulta che discenda in linea diretta dalla mitica Libra. Insomma è un mattone bello grosso della storia della fantascienza italiana, con una storia di decenni. Ho conosciuto il professor Salamone, che ha pubblicato due libri con Perseo e uno con Elara.

Peccato che per mantenere la qualità le voci più recenti in catalogo abbiano prezzi belli alti! :-m

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cita

 

la ringraziamo per la gentile proposta, ma attualmente non prendiamo in esame romanzi inediti italiani di fantasy.

Direi che va aggiornata anche la scheda, non accettano fantasy. :scapiangere:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, DanZac ha detto:

Direi che va aggiornata anche la scheda, non accettano fantasy. 

Aggiornato e inserito il catalogo come link. In realtà, da quel che scrivono nel catalogo, preferiscono pubblicare solo grandi classici fantasy o libri dello stesso genere famosi all'estero e magari sconosciuti in Italia per mancata traduzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, simone volponi ha detto:

Non pubblicano esordienti-emergenti. Di italiani pubblicano al massimo chi già lavora con loro.

Peccato, mi sono sempre piaciuti. Anche se devo dire di aver letto un loro libro pieno zeppo di refusi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

ho letto la parte dedicata agli autori all'interno del loro sito. Rimane basilare per proporre un romanzo l'acquisto di un loro titolo.

Non sono molto d'accordo con questa scelta, ma per chi volesse provarci con loro suggerisco di analizzare il loro vademecum per avere un'idea delle mosse da intraprendere. Secondo me speranze di pubblicare, poche in verità, ce ne sono ancora.

Alla prossima.

 

Edison

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In effetti può dichiarandosi free è specificato che prendono in considerazione solo chi è un loro lettore, cioè chi ha acquistato almeno un loro libro.

Questo è chiaramente una richiesta di contributo, seppur minimo.

Cita

La redazione legge tutti i testi originali di fantascienza, fantastico e horror che le vengono inviati, ovviamente a condizione che l'autore figuri anche nello schedario dei lettori della casa editrice. Il nominativo che a un controllo non risulta presente almeno una volta nell'elenco degli interessati ai nostri libri viene comunque scartato.

 

Sposto in Da testare e mando mail.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×