Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Don Chisciotte

Samuele Editore

Post raccomandati

1 ora fa, Whispering Wind ha scritto:

Ma che passi il messaggio per cui un editore non sia di qualità soltanto per il fatto di chiedere contributi, personalmente non lo trovo condivisibile,

 

@Whispering Wind , qui su WD abbiamo sempre cercato di dire che essere in una lista piuttosto che in un'altra non è accreditante o screditante nei confronti di un editore. Si tratta di semplici classificazioni: un editore può trovarsi tra gli EAP per il solo fatto di chiedere 1 euro di contributo ai suoi autori, ma questo non lo classifica come "cattivo"; di contro non è detto che un editore presente tra i free sia automaticamente "buono".

Ciò che conta è la qualità dell'offerta (sia nell'estetica del "prodotto" libro, ma soprattutto nei contenuti), come anche il rispetto nei confronti di autori e lettori.

Fine OT. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ElleryQ ha scritto:

 

@Whispering Wind , qui su WD abbiamo sempre cercato di dire che essere in una lista piuttosto che in un'altra non è accreditante o screditante nei confronti di un editore. Si tratta di semplici classificazioni: un editore può trovarsi tra gli EAP per il solo fatto di chiedere 1 euro di contributo ai suoi autori, ma questo non lo classifica come "cattivo"; di contro non è detto che un editore presente tra i free sia automaticamente "buono".

Ciò che conta è la qualità dell'offerta (sia nell'estetica del "prodotto" libro, ma soprattutto nei contenuti), come anche il rispetto nei confronti di autori e lettori.

Fine OT. ;)

Perdonami. Condivido pienamente quello che hai scritto, ma il concetto da te espresso (ripeto: per me giustissimo) non c'entra nulla con quello che ha scritto l'utente che ho citato. Quest'ultimo, appena ha saputo che l'editore a cui è riferito questo topic prevede un acquisto di copie, ha chiaramente affermato di meravigliarsi di ciò, avendo ritenuto finora che la CE in questione si presentasse come una casa editrice di qualità. Appare palese, quindi, che a dire di questo utente una CE, per il solo fatto di chiedere acquisto copie all'autore, non sia qualitativamente valida. Per me (e vedo anche per te) questo non è assolutamente vero e perciò mi sono sentito di replicare. Tutto qua. Mi scuso ancora per questa ulteriore precisazione e per l'OT che ovviamente si interrompe qui. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Whispering Wind , purtoppo a prescindere dalle finalità del forum non possiamo entrare nel merito delle opinioni degli utenti, che restano tali e personali. :)

Nuovamente fine OT.

Per cortesia, da questo momento in poi, chiunque desideri replicare può farlo in privato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Confermo, come qualcuno ha già preannunciato, la qualità dei lavori. Mi occupo di poesia da diversi anni, ho un paio dei loro libri e sono oggettivamente ben fatti. Ripeto che inoltre sono davvero davvero molto attivi sul tutto il territorio nazionale con presentazioni, letture e altre iniziative. Ciò non toglie la somma richiesta per la pubblicazione sia, altrettanto oggettivamente, davvero alta (senza giudizi soggettivi).

 

Volevo anche suggerirvi di andare su sito, se volete dare un’occhiata ai loro libri, poiché, per fa fronte al momento di emergenza che stiamo vivendo, hanno messo a disposizione una cinquantina di titoli in pdf gratuitamente. Mi sembrava un aggiornamento fertile da condivedere con voi.

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/3/2020 alle 14:07, Whispering Wind ha scritto:

Non sono un autore di questa CE, ma ho avuto modo di appurare la loro buona distribuzione (i loro titoli si trovano spesso in libreria) e la qualità dei lavori che propongono. Sinceramente l'equazione CE a pagamento = CE scadente la trovo priva di qualsivoglia fondamento. Poi ognuno può essere favorevole o contrario alla EAP. Ma che passi il messaggio per cui un editore non sia di qualità soltanto per il fatto di chiedere contributi, personalmente non lo trovo condivisibile, in quanto - a mio modesto parere - non corrispondente alla realtà. Chiedo scusa per il piccolo OT. 

 

Io mai visti in libreria, neanche in quelle specializzate...boh!

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/3/2020 alle 22:06, Zenzeroebiscotti ha scritto:

 

Io mai visti in libreria, neanche in quelle specializzate...boh!

Credo di aver capito dal loro sito che sono presenti principalmente in friuli. Neanche io in libreria da me a torino ne ho visti.

E altra cosa che ho notato, sul sito dicono di pubblicare poco più di 10 titoli all'anno, ma poi, seguendo la loro newsletter, quelli sponsorizzati con presentazioni e letture sono sempre gli stessi. L'impressione è davvero che selezionino, ma che poi usino l'investimento di autori per loro meno interessanti, per investire su quelli in cui credono maggiormente.

 

  • Triste 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×