Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Don Chisciotte

Quali sono le vostre citazioni preferite

Post raccomandati

La passione dovrebbe credersi irresistibile. Dovrebbe dimenticare la cortesia e i riguardi e tutte le altre piaghe che affliggono un'indole raffinata. E, soprattutto, non dovrebbe chiedere permesso là dove esiste un diritto di passo.

E.M. Foster, Camera con vista.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se pensi in termini di anni, pianta il riso.
Se pensi in termini di decenni, pianta alberi.
Se pensi in termini di centinaia di anni, insegna alla gente.

 

(Confucio)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In tutte le cose c'è un ritmo che è parte del nostro universo. Ha simmetria, eleganza, grazia: le qualità in cui si coglie il vero artista.

È il ritmo delle stagioni, il modo in cui la sabbia modella una roccia, sono le maree e il profilo delle foglie.

Noi cerchiamo di copiare questi disegni, di trasferirli nelle nostre vite e nella nostra società, di farne rivivere il ritmo, la danza che ci riconfortano. E tuttavia un pericolo si nasconde nella perfezione finale. È chiaro che lo schema ultimo contiene la sua propria fissità. In questa perfezione ogni cosa procede verso la Morte.

 

Frank Herbert, dal romanzo Dune.

 

(Tutti  i sei libri della saga di Dune sono una miniera di citazioni e riflessioni sulla vita. Frank Herbert era anche un filosofo)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bisogna chiudere i cicli.
Non per orgoglio, per incapacità o per superbia:
semplicemente perché quella determinata cosa esula ormai dalla tua vita.
Chiudi la porta, cambia musica, pulisci la casa, rimuovi la polvere.
Smetti di essere chi eri e trasformati in chi sei.



Paulo Coelho - (Lo Zahir)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

«Come tutte le arti, la poesia è essenzialmente un mistero. Ogni tentativo di definirne il fascino, si risolve in un fallimento, a volte ridicolo, altre cocente. La spiegazione di una poesia è la poesia stessa, alla quale è indissolubilmente legata. Non mi lascio coinvolgere dalla pretesa di chiarire certi versi, dei quali nemmeno io so esattamente perché li ho scritti o dove li ho letti.» Jan Skácel da Millet ancien (Dávné proso), 1997

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La verità non ha un tempo particolare. La sua ora è adesso, sempre, e più che mai quando sembra maggiormente inopportuna alle circostanze del momento.

 

Albert Schweitzer

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ogni persona ha bisogno, a quanto pare, di un sassofono verso cui dirigersi. Anche se il suono del sassofono tremola. E persino se capita di sentirvi una leggera stonatura. Ci si dirige verso il sassofono perché sappiamo che altrimenti rischiamo di consegnare l’anima al buio.

Eshkol Nevo, La simmetria dei desideri.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Un grande poeta, un poeta veramente grande, è la meno poetica di tutte le creature. Ma i poeti minori sono affascinanti. E quanto peggiori le loro poesie, tanto più attraenti mi paiono. Il solo fatto di aver pubblicato un volume di sonetti di secondo ordine rende un uomo irresistibile."

 

Oscar Wilde, Il Ritratto di Dorian Gray

  • Mi piace 1
  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiunque abbia provato a scrivere un romanzo sa quanto è difficile farlo, senza dubbio è una delle professioni autonome peggiori. Bisogna restare ripiegati su se stessi, concentrati e in completa solitudine. È una psicosi controllata, una paranoia con l'ossessione del lavoro, senza piume d'oca, crinoline e maschere veneziane, come si potrebbe pensare, ma con addosso, piuttosto, un grembiule da macellaio e stivali di gomma, e in mano un coltello per l'eviscerazione. Dal seminterrato dello scrittore si vedono soltanto i piedi dei passanti, si sente il rumore dei tacchi. A volte qualcuno si ferma e si china per dare un'occhiata all'interno, e allora si riesce a scorgere un volto umano e perfino a scambiare qualche parola. In realtà la mente è altrove, impegnata nel gioco che si svolge davanti a se stessa, in un panottico schizzato in fretta e furia, creando personaggi su una scena provvisoria - autore e protagonista, narratrice e lettrice, colui che descrive e colui che è descritto; piedi, scarpe, tacchi e visi, prima o poi, entreranno a far parte di quel gioco.

Olga Tokarczuk, I vagabondi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Venuta la sera, mi ritorno a casa ed entro nel mio scrittoio; e in sull'uscio mi spoglio quella veste cotidiana, piena di fango e di loto, e mi metto panni reali e curiali; e rivestito condecentemente, entro nelle antique corti delli antiqui huomini, dove, da loro ricevuto amorevolmente, mi pasco di quel cibo che solum è mio e ch’io nacqui per lui; dove io non mi vergogno parlare con loro e domandarli della ragione delle loro azioni; e quelli per loro humanità mi rispondono; e non sento per quattro hore di tempo alcuna noia, sdimentico ogni affanno, non temo la povertà, non mi sbigottisce la morte: tutto mi transferisco in loro.

 

N. Machiavelli - Lettera a Francesco Vettori

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi passavo lentamente con lo sguardo concentrato, sulla fila di libri che riempiono la mia confusa libreria. Ho preso un quadernino del liceo, dove avevo annotato alcune citazioni dette, scritte, urlate... Da grandi scrittori, poeti, filosofi. 

Voi ne avete qualcuna che vi piace davvero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, @Annabel: hai ragione, i libri sono ricchissimi di frasi significative da sottolineare e ricordare. Vi è una discussione molto simile a questa tua nella sezione "Leggere":

Forse lo staff provvederà ad accorparle. La tua citazione preferita qual è? Grazie e un saluto! :)

  • Mi piace 2
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poca gioia ha dell'urna

colui che non lascia eredità d'affetto 

 

U. Foscolo

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una società cresce e prospera quando gli anziani piantano alberi sapendo già che non potranno sedersi alla loro ombra.

 

(Antico detto greco)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo svolgimento e gli avvenimenti della nostra vita individuale possono essere paragonati, quanto al loro senso vero e proprio e alla loro connessione, a mosaici grossolani. Finché ci troviamo proprio davanti ad essi, non riusciamo a riconoscere bene gli oggetti rappresentati e non ci accorgiamo né del loro significato né della loro bellezza; solamente ad una certa distanza risaltano dinnanzi agli occhi.

 

Soltanto da lontano l'insieme si lascia scorgere meglio.

 

(Arthur Schopenhauer).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×