Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

voltaire86

LietoColle

Post raccomandati

Cari poeti e aspiranti tali,c'è tra voi qualcuno che abbia ricevuto una risposta positiva all'invio del manoscritto? Se sì, nel giro di quanto tempo? Ormai sono trascorsi tre mesi dal mio invio,comincio a temere il peggio:bandiera:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@egidiotello è ancora presto(y)

Sul sito dicono che valuteranno i manoscritti in 4 mesi, ma so da una persona che ha pubblicato con loro che, in realtà, i tempi sono più elastici (le hanno risposto positivamente dopo 6 mesi).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pensavo che per la poesia ci volesse minor tempo, ma forse noi “poeti” siamo troppi. Il problema è che vogliono l’esclusiva, cosa che ho fatto. Ma altre poesie le ho inviate a più editori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Il 18/4/2017 alle 17:31, LuckyLuccs ha detto:

ho un'amica che sta cercando un editore per proporre la sua silloge.

le ho girato il sito di Lietocolle. vi farò sapere.

Ciao! Alla fine la tua amica ha più pubblicato con questa CE? Se sì, potresti rilasciare qui la sua esperienza?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Stilla Maris ha detto:

 

Ciao! Alla fine la tua amica ha più pubblicato con questa CE? Se sì, potresti rilasciare qui la sua esperienza?

 

nessun riscontro

di sicuro non ha pubblicato. :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 17/12/2017 alle 20:34, Mathiel ha scritto:

@Gianfranco66 grazie. Almeno hanno risposto qualcosa... spero quindi che daranno un riscontro anche in caso di rifiuto (io ho inviato una silloge a ottobre)

@Mathiel come era andata con la tua silloge inviata a lieto colle?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stampate due sillogi con loro, 2015 e 2018. Mai avuti ragguagli su eventuali vendite, né so nulla di eventuali copie spedite a critici e giornalisti a scopo promozionale. Obbligo acquisto copie. L'editore, di fronte alle mie perplessità, cercava di convincermi a sborsare parlandomi della possibilità di essere ricordato grazie a una pubblicazione. Morale: la piccola editoria come viatico all'immortalita poetica... Argomenti che mi suscitavano sincera ilarità, peccato che avevo firmato già il contratto... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In attesa del database definitivo, abbiamo aperto la sezione “Case Editrici e Agenzie Letterarie” su “Costruttori di Mondi” per continuare con testimonianze, domande e discussioni quando il WD chiuderà. Essendo una sezione temporanea, verranno inserite solo le discussioni con testimonianze nuove. Le sezioni definitive saranno invece disponibili dai primi di marzo.
Qui trovate le specifiche su come aggiungere per ora una discussione e come integrare il link al WD.
Questa, invece, è la prima discussione aperta, a cui fare riferimento per aprire le successive.

 

Buon proseguimento! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×