Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Annientalismo

Concorso artistico “Annientalismo” per racconti, brani, brandelli e opere libere – prima ed. 2021

Post raccomandati

Concorso gratuito.

 

Annientalismo.com urla il bando del concorso letterario a tema “Annientalismo per l'emancipazione neurale” per racconti, brani, brandelli e opere creative che si insinuerà nelle pieghe della matassa cerebrale dal giorno 18 gennaio al giorno 18 marzo 2021. 

 

Sezioni
Il concorso si articola in quattro sezioni: Racconti, Brani, Brandelli, Libera.
Si concorre inviando una sola opera inedita per ogni sezione, a tema annientalista (da intendere in tutte le accezioni possibili):
1) Racconti:
La lunghezza massima consentita è di 5400 caratteri, spazi compresi (3 cartelle editoriali standard). Il limite è tassativo.
2) Brani:
Il singolo brano può essere somministrato in versi o in prosa. La lunghezza massima consentita è di 1800 caratteri, spazi compresi (1 cartella editoriale standard).
3) Brandelli:
Una singola fotografia, dipinto, illustrazione, fumetto. La grafica può includere del testo, in quantità non specificata. Ogni fumetto dev'essere contenuto in una singola tavola. Ogni opera non digitale dovrà essere fotografata o scansionata in formato digitale.
4) Libera:
L'essenza dell'Annientalismo è la libertà creativa. Questa sezione è destinata a qualunque tipologia di opera a tema annientalista, purché non rientri nelle sezioni 1, 2 e 3.
La lettura del Manifesto è necessaria per (ma non garantisce) la piena comprensione di cosa si intenda per "brani" e "brandelli", e serve ad avviluppare la mente alle tematiche e agli obiettivi del movimento Annientalista.

 

Requisiti e modalità di partecipazione nel bando del concorso, al link: http://www.annientalismo.com/bando_concorso_annientalismo_1ed_2021.pdf

Eventuali comunicazioni o aggiornamenti in merito al concorso saranno pubblicati sulla pagina Facebook @annientalismo.

Emancipate la vostra psiche e partecipate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×