Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Alessandro1982

Un grande dubbio

Post raccomandati

Ciao a tutti, vorrei porvi un quesito per me importante.

Se in un romanzo sono presenti in maniera persistente: Ma/però/eppure/tuttavia/nonostante ciò.

 

è un grave errore? Oppure, se le frasi e le pagine scorrono non rappresenta un problema?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bisognerebbe leggere un brano per vedere la frequenza con cui compaiono questi elementi; così su due piedi, se in una pagina compaiono venti volte forse bisognerebbe pensare di trovare un altro modo di costruire il testo. In un determinato discorso o situazione ci può stare che si utlizzino spesso, in tutto un romanzo non saprei.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se sono alternati (cioè non sempre "tuttavia" o "eppure") non lo vedo come un problema, almeno per quello che è il mio gusto personale.
Dipende anche se contribuiscono positivamente alla chiarezza del discorso e alla sua ritmica, o se sono percepiti come ridondanti. 

"Nonostante ciò", ha sostenuto recentemente un mio editor, non è corretto ("ciononostante" o "ciò nonostante"). 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Risposta base: se la prosa scorre nulla è mai un problema, nemmeno far saltare le regole sintattiche (cfr. Hemingway e Saramago).

Risposta furbetta: a meno che tu non abbia le spalle larghe di Hemigway e Saramago, è meglio non esagerare.

Risposta sincera: se ti metti il dubbio forse il problema c'è. Considera se per bypassarlo puoi ricorrere alla giustapposizione via punteggiatura ("prova a spingere la porta ma quella non si muove" --> "prova a spingere la porta: non si muove") o a usare le reazioni del protagonista per illustrare l'avversativa, esplicite ("prova a spingere la porta,: cribbio, è bloccata") o solo pensate ("più facile spsotare di peso un elefante addormentato che far girare quei cardini") 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se qualcuno se ne accorge è perché ha letto il libro

Se ha letto il libro, l'ha comprato.

Se l'ha comprato, l'ha già pagato.

Ergo

Daje de ma, però, insomma, cioé, nonostante... :D 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Alessandro1982 ha scritto:

è un grave errore?

 

Non credo: gli errori gravi sono altri. Dipende comunque dalla frequenza, ma la frase che metti dopo

18 ore fa, Alessandro1982 ha scritto:

Oppure, se le frasi e le pagine scorrono non rappresenta un problema?

mi fa pensare che la frequenza sia buona, quindi: no problem ;)

 

 

14 ore fa, Alessandro1982 ha scritto:

 

La bestia (the best). ;);) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×