Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Mattia Van

Cosa ne pensate dei romanzi in seconda persona?

Post raccomandati

Avete mai scritto o letto una storia in seconda persona? Ci provereste? C'è un genere in particolare che vedreste adatto per la seconda persona? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Letto tanti anni fa Le mille luci di New York di Jay McInerney (allievo di Carver). La storia non è male, però ho letto solo quella :D

 

Per la seconda persona vedo bene storie frenetiche e accusatorie, dove si scava dentro al personaggio col dito puntato :P

 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Mattia Van ha scritto:

Avete mai scritto o letto una storia in seconda persona?

 

Scritto no, ma ho divorato diversi libri-game da piccolo :D.

Di recente ho letto i primi due volumi della trilogia La terra spezzata, di N.K. Jemisin (il terzo deve ancora uscire in italiano). Hanno vinto tutti e tre il premio Hugo. Te li consiglio, se ti interessa approfondire la seconda persona. O anche solo per godersi una bella storia.

Per il genere direi fantascienza e thriller.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Mattia Van Ciao. Anche io ho letto le mille luci di New York e mi è piaciuto molto. Ho scritto un racconto in seconda persona. Mi sembra che questa scelta funzioni meglio se il libro è breve. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perfettamente d'accordo. Anche se devo dire che la narrazione in seconda persona mi piace, perché mi da l'impressione che si entri maggiormente nella psicologia del personaggio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È molto particolare, credo che non sarebbe facilmente accettata dalle CE. Specie da parte di esordienti. 

Se dovessi tentare, mi cimenterei con un racconto breve 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se una Notte di Inverno un Viaggiatore è un capolavoro narrato - quasi totalmente - in seconda persona, rivolgendosi allo stesso lettore. 

In generale, bisogna essere veramente bravi per gestire una narrazione in seconda persona per tutto un romanzo. Oltretutto, la scelta deve essere in qualche modo giustificabile con il narrato. 

  • Mi piace 3
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×