Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

leopard

trama e covid

Post raccomandati

Buongiorno a tutti! Sto scrivendo un nuovo giallo, che si volgerebbe a maggio di quest'anno, perché fa parte di una serie. Però pensavo di non citare l'anno  e restare sul vago, perché altrimenti dovrei parlare della pandemia. Quindi non solo dovrei far indossare la mascherina ai miei personaggi ma anche modificarne comportamenti e pensieri.  Sarebbe anche un problema a livello di trama perché per uccidersi bisogna per lo meno incontrarsi dal vivo! Infine non credo di averne voglia, per ora, però ho dei dubbi. Sono partita senza pensarci e descrivendolo come un periodo normale, poi sono arrivate le perplessità. Anche voi avete pensato a questo problema? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo stesso problema se l'è posto Stephen King, che pare abbia dovuto retrodatare un romanzo che sta scrivendo, ambientandolo non più nel 2020, ma (credo) nel 2019.

Io al tuo posto farei lo stesso.

 

Ciao.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oh!! Grazie! Non lo sapevo. Purtroppo temo che sia difficile retrodatarlo perché nel 2019 ne ho scritto un altro della serie.  Magari non  cito l'anno, può anche essere che lo pubblichi a fine 2021 :hm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, leopard ha scritto:

Magari non  cito l'anno, può anche essere che lo pubblichi a fine 2021

 

Puoi spostare l'azione a giugno, a fine lockdown, e inserire tranquillamente le mascherine e ill distanziamento come elementi di contorno, senza preoccuparti troppo, visto che ormai, almeno per il momento, si tratta di cose entrate nella quotidianità che non necessitano di troppe spiegazioni. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ci penserò. Ho scritto una descrizione di maggio che, in fondo, potrebbe andare bene anche per giugno. Anche se... per me sono molto diversi come mesi! il libro parla anche di un sito di appuntamenti e non so nemmeno se fossero possibili tra maggio e giugno. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non erano, e non credo lo siano tutt'ora, possibili i siti di incontri, per ovvie ragioni. Ma pare che in alcuni casi non si siano comunque fermati lo stesso. Dovresti spulciare nella cronaca recente per farti un'idea e, chi lo sa, trovare un escamotage accettabile. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@leopard ciao, secondo me hai due possibilità. Retrodatarlo all'inverno 2019 cestinando quanto scritto riguardo maggio o continuare postdatando al 2021, ma non avendo la sfera di cristallo non sappiamo come sarà la situazione tra un anno. Altrimenti se non hai riferimenti e sviluppi già consolidati nel romanzo precedente della serie ambientalo prima di quello già scritto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sto seriamente pensando di mettere le mascherine. In fondo, a  fine maggio/ giugno hanno riaperto i ristoranti e i bar. Niente sito di incontri, trovo un altro modo di farli  incontrare anche magari un po' clandestino. Sennò sembro Aldo, Giovanni e Giacomo: "non posso andare nè avanti nè indietro! Nè avanti nè indietro!". Mi rendo conto che non ricordo benissimo tutte le tappe, un po' come se avessi cancellato i ricordi strada facendo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×