Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Anglares

Lampi di Poesia 10 - Off topic

Post raccomandati

1 minuto fa, Nerio ha scritto:

Vabbè, direi che di casino a sto giro ne hai fatto abbastanza :asd:

Non concordo! :no: Posso impegnarmi di più :si:

  • Divertente 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La poesia è un lampo che richiede una lunga lavorazione, soggetta a regole ferree come anguille; insomma la poesia è un lampo lento, a volte oscuro.

 

10 ore fa, queffe ha scritto:

Aggiungo una cosa per chi si domanda che caXXhio ci fa qui queffe a pontificare sul processo creativo in poesia.

 

E che ci faccio anch'io? Niente, passavo di qua, ciao.

  • Mi piace 2
  • Divertente 1
  • Grazie 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, queffe ha scritto:

La battuta di caccia odierna di @Ippolita2018 è stata piuttosto ricca :si:

anfatti... Poesia di qua e poesia di là... la verità è che vuole fare la tronista! :no:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@massimopud Ma ciao! :yahoo:

1 ora fa, massimopud ha scritto:

La poesia è un lampo che richiede una lunga lavorazione,

Concordo. Un lampo non fa una tempesta. ^^ Per quel che mi riguarda in quattro ore, e per di più con il vincolo delle tracce, trovo difficile scrivere dei versi che una volta lasciati sedimentare mi restituiscano la stessa sensazione iniziale. Ed è allora che ha inizio quella lavorazione a cui accenni, che ritengo fondamentale. 

1 ora fa, massimopud ha scritto:

soggetta a regole ferree come anguille

Su questo, invece, non sono d'accordo. Le regole ferree è bene conoscerle, ma la metrica non è certo una garanzia.

 

1 ora fa, massimopud ha scritto:

E che ci faccio anch'io? Niente, passavo di qua, ciao.

Sora Sira ringrazia del passaggio. :perchè:

  • Grazie 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Sira ha scritto:
6 ore fa, massimopud ha scritto:

soggetta a regole ferree come anguille

Su questo, invece, non sono d'accordo. Le regole ferree è bene conoscerle, ma la metrica non è certo una garanzia.

@Sira, mi sa che non hai colto il senso della similitudine xD:P

  • Divertente 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, queffe ha scritto:

sa che non hai colto il senso della similitudine xD

Vero! Mi sono sfuggite le anguille :hihi:

  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, massimopud ha scritto:

La poesia è un lampo che richiede una lunga lavorazione, soggetta a regole ferree come anguille; insomma la poesia è un lampo lento, a volte oscuro.

Ma... ma vi siete accorti che crogiuolo di antitesimetaforeossimorisimilitudini scoppietta in questa considerazione apparentemente innocua di Massimopud? ^^

  • Divertente 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, Ippolita2018 ha scritto:

Ma... ma vi siete accorti che crogiuolo di antitesimetaforeossimorisimilitudini scoppietta in questa considerazione apparentemente innocua di Massimopud

Un concentrato di figure retoriche. @Ippolita2018 segna tutti i nomi per il tag collettivo del prossimo LP. ^^

  • Divertente 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, Anglares ha scritto:

segna tutti i nomi per il tag collettivo del prossimo LP.

Già tutti memorizzati, Ang, e @massimopud è salito ai vertici della lista honoris causa. Tutte quelle figure retoriche in un colpo solo meritano a dir poco il primo tag, circondato da fiori esultanti o bombette che scoppiano. 

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
56 minuti fa, Ippolita2018 ha scritto:

Ma... ma vi siete accorti che crogiuolo di antitesimetaforeossimorisimilitudini scoppietta in questa considerazione apparentemente innocua di Massimopud? ^^

È vero: le caxzate del grande @massimopud sono sempre studiate nei minimi dettagli. È sulle cose serie che latita un po' :indicare:

  • Divertente 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, luca zone ha scritto:

È vero: le caxzate del grande @massimopud sono sempre studiate nei minimi dettagli. È sulle cose serie che latita un po'

E un mucchio di figure retoriche così ben piazzate non ti pare una cosa seria? :tze: Ok: inserito pure Luca nella lista, lui per punizione.

  • Divertente 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Ippolita2018 ha scritto:

Ok: inserito pure Luca nella lista, 

:aka:

  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, luca zone ha scritto:

È vero: le caxzate del grande @massimopud sono sempre studiate nei minimi dettagli. È sulle cose serie che latita un po' :indicare:

Le cazzate di @massimopud sono sempre molto serie: è un maestro nel travestire da battute concetti elevatissimi. Solo che è tanto bravo a far ridere che l'attenzione dei più è distolta dal senso che c'è sotto. 

Secondo me cerca anche questo effetto. 

Sor queffe s'inchina, maestropud. 

  • Mi piace 1
  • Grazie 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, queffe ha scritto:

è un maestro nel travestire da battute concetti elevatissimi

Quoto in pieno, @queffe.

La mia voleva essere una battuta per stuzzicarlo, lo adoro, ed è per questo che mi unisco, pieno di reverenza, al tuo inchino.  

  • Mi piace 2
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non riesco a trovare quella battuta di @massimopud sulla elevata precisione necessaria per essere tell (Massimo, mi aiuti a trovarla? Avevi postato anche la foto della freccia conficcata in una mela, se non sbaglio)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi scuso con @Anglares per questo Ot nell'Ot (una matriosca di off topic, insomma), ma quest'altra genialata di @massimopud, sapientemente corredata di foto, è una delle tante perle:

Screenshot-20200527-195211.jpg

Modificato da luca zone
  • Mi piace 1
  • Divertente 4
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Be', ragazzi, grazie, però così mi vergogno: ora per compensare servono un po' di insulti, possibilmente gravi.

 

Per sdebitarmi, cerco di contribuire al contest poetico: un po' di poesia naif-bucolico-agro-silvo-pastorale (La Val di Tàcina domenica scorsa verso le 19,30)

 

 

IMG-6171.jpg

 

 

  • Mi piace 2
  • Grazie 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, massimopud ha scritto:

Be', ragazzi, grazie, però così mi vergogno: ora per compensare 

 

 

IMG-6171.jpg

 

 

Bellissima. Per ottenerla hai usufruito del nuovissimo processo della dagherrotipia?

:D

  • Divertente 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/5/2020 alle 19:52, Ippolita2018 ha scritto:

Soprattutto, non ci fregiamo, se non qui e per comodità, del titolo di "poeti".

 

:sss: Scusami, Ippolita, ma così fai sembrare che una come me se la tiri. :tze:

 

So che non ci hai proprio pensato, so che non era di certo la tua intenzione, anche perché tu sei una persona buona, per come ti conosco, ma qualcuno potrebbe pensarci su.

 

E allora la colgo come un'opportunità per precisare a tutti voi una cosa che mi riguarda. 

Io ho scelto il nick Poeta Zaza per presentarmi con la mia passione preferita, e per esserne subito identificata, non certo per fregiarmi di un titolo che, nella sua massima accezione, spetta solo ai grandi. 

Mi ero posta il dubbio tra poeta Zaza - poeta zaza  oppure Poeta Zaza. Ha prevalso quest'ultimo nick per un motivo estetico, non per altro. E per non mettere in minuscolo anche il nome proprio con cui ero chiamata da piccola.

Quindi la P maiuscola, nonché l'aggettivo completo Poeta, non rimandano a miei autocompiacimenti letterari, ma solo a una mia grande, anzi, grandissima, "Passione". 

Scusate il disturbo.

 

La vostra Zaza  

 

:) 

 

 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

7 minuti fa, Poeta Zaza ha scritto:

l'aggettivo completo Poeta

 

ho persino inteso il termine come un attributo invece che un sostantivo, non è indicativo il lapsus? :D

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Poeta Zaza Sono certa che nessuno pensa questo, tantomeno @Ippolita2018.
A breve presenteremo l’ebook delle Migliori poesie del WD, e potrai constatare da te che è stata utilizzata la stessa identica frase per presentare la raccolta.;)
 

 

  • Mi piace 2
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, luca zone ha scritto:

Per ottenerla hai usufruito del nuovissimo processo della dagherrotipia?

 

Be', è chiaro, ho l'ultimissimo modello: la Canon "Pliocene", con acciarino e pietra focaia incorporati (i cinghiali che passavano mi guardavano stupefatti).

  • Divertente 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, massimopud ha scritto:

 

 (i cinghiali che passavano mi guardavano stupefatti).

Pensa a cosa si saranno detti: "Azz, ce l'hanno poi fatta, i sapiens, a costruire la macchina del tempo!" 

:D

  • Divertente 2
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Sira ha scritto:

A breve presenteremo l’ebook delle Migliori poesie del WD, e potrai constatare da te che è stata utilizzata la stessa identica frase per presentare la raccolta

Ringrazio Sira per l'intervento: non mi sono permessa di accennare per prima all'ebook di cui Sira si sta occupando con formidabile dedizione. Quel verbo, che avevo usato nella presentazione richiestami da Sira, non aveva certo il senso di sminuire qualcuno, ma voleva manifestare la consapevolezza che siamo ancora in cammino.

 

1 ora fa, Poeta Zaza ha scritto:

So che non ci hai proprio pensato

Non mi è passato nemmeno per l'anticamera del cervello: sono immune alle dietrologie. Oltretutto, scusa, a voler essere pignoli, quello che ho scritto ("non ci fregiamo, se non qui e per comodità, del titolo di poeti") corrisponde in pieno a quello che fai tu, che per comodità usi qui nel forum il termine "poeta" per definirti.

E quello che scrivi qui sotto è chiaro come il sole e non credo proprio che qualcuno abbia mai pensato il contrario:

1 ora fa, Poeta Zaza ha scritto:

Io ho scelto il nick Poeta Zaza per presentarmi con la mia passione preferita, e per esserne subito identificata, non certo per fregiarmi di un titolo che, nella sua massima accezione, spetta solo ai grandi

 

Spero dunque, cara Mariangela, che tutto sia chiarito e che ora, a causa di quel verbo, non si sentano privati della corona d'alloro coloro che, a torto o a ragione, si considerano poeti a tutti gli effetti.  

Morale della favola: la colpa è tutta di quel cagnolone rosa e spelacchiato di @Edu:fuck:

 

Modificato da Ippolita2018
  • Grazie 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Ippolita2018 ha scritto:

Morale della favola: la colpa è tutta di quel cagnolone rosa e spelacchiato di @Edu:fuck:

No, Ippolita, @Edu stavolta ha ragione: la colpa è di @luca zone e @massimopud :si:

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×