Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Eunice

[Editor, Valutatore manoscritti, coach di scrittura] Sara Coradduzza

Post raccomandati

Nome: Sara Coradduzza

Professione: Editor, lettore professionista e valutatore manoscritti

SocialLinkedIn

Email: sara.cora85@gmail.com

 

"Gli scrittori creano ponti che i lettori attraversano, gli editor si assicurano che quei passaggi siano solidi."

 

Mi chiamo Sara Coradduzza  e sono editor e lettrice professionista. Seguo tre semplici regole:

  • rispettare l'opera in questione e le idee che l'hanno fatta nascere
  • ricordare sempre che dietro a ogni testo c'è una persona con aspirazioni e paure
  • favorire il lavoro di squadra e il confronto costruttivo per crescere professionalmente

 

Da sempre appassionata di letteratura, ho iniziato a formarmi con un corso di scrittura creativa per poi specializzarmi nella lettura professionale e nell'editing.

Attraverso corsi e masterclass ho imparato da grandi professionisti del settore come: Francesca De Lena (agente letterario, editor), Michele Vaccari (editor e scrittore), Daniele Pinna (agente letterario), Michele Rossi (editor RIzzoli), Stefano Izzo (Editor Dea Planeta), Claudio Ceciarelli (editor E/O). Potete vedere la mia formazione sul profilo LinkedIn.

Ho editato romanzi e racconti sia per il self che per autori che hanno pubblicato con piccole e medie CE.

Attualmente collaboro con una piccola agenzia di service editoriali e sono sempre alla ricerca di un buon manoscritto.

 

Valuto testi, redigo schede di lettura, faccio editing (narrativa, letteratura di genere, racconti, NO saggi), coaching e correzione di bozze.

Ogni percorso è pensato su misura, così come sono personalizzabili i pagamenti per i diversi servizi.

 

Per qualsiasi informazione contattatemi via mail (rispondo entro pochi minuti) o qui sul forum.

 

Grazie, buona giornata a tutti.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia esperienza con Sara (e la sua collega Michela) è stata assolutamente positiva e a lavoro finito ha continuato a spronarmi e darmi buoni consigli. 

Professionale, puntuale con le scadenze, ma sopratutto dotata di profonda sensibilità e amore per la buona letteratura, qualità che le fanno mettere in primo piano il rapporto con l’autore e la riuscita di una buona collaborazione.

Spero di scrivere presto qualche altro romanzo anche soltanto per tornare a lavorare con lei. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, Ju Zeta ha scritto:

La mia esperienza con Sara (e la sua collega Michela) è stata assolutamente positiva e a lavoro finito ha continuato a spronarmi e darmi buoni consigli. 

Professionale, puntuale con le scadenze, ma sopratutto dotata di profonda sensibilità e amore per la buona letteratura, qualità che le fanno mettere in primo piano il rapporto con l’autore e la riuscita di una buona collaborazione.

Spero di scrivere presto qualche altro romanzo anche soltanto per tornare a lavorare con lei. 

La ringrazio per la fiducia che ci ha accordato e per le belle parole, per noi è molto importante che l'autore si senta a suo agio. Leggerla insieme alla mia collega Michela è stato un piacere. 
Aspettiamo il suo prossimo lavoro e restiamo a disposizione per qualsiasi dubbio o consiglio. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo attenta selezione ho deciso di rivolgermi a Sara per aiutarmi a elaborare una storia che ho in mente da qualche tempo.

 

Lei mi sta aiutando a chiarire alcuni miei dubbi, sopratutto con delle domande ben mirate. In particolar modo quando metto troppa carne al fuoco lei mi porta a restringere le opzioni e decidere cosa è veramente importante per me, cosa davvero voglio raccontare.

 

Sara è dotata di una grande sensibilità umana, molto paziente (tendo a scrivere molto nelle mail), è capace di leggere fra le righe, di trovare il significato profondo di quel che si vuol dire. 

 

Oltre a questo ha anche un grande bagaglio tecnico e conoscenza dei vari generi letterari. E non si dimentica nemmeno di considerare gli elementi necessari (o da omettere) per una eventuale pubblicazione.

 

Sono molto soddisfatto di come sta andando questa collaborazione :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti,

 

Ho deciso di proporre, insieme alla mia collega Michela Alfano, un servizio gratuito per gli utenti del forum.

 

Come funziona:

 

- il 25 di questo mese (settembre 2020) verrà selezionato un manoscritto che analizzeremo gratuitamente.

- il manoscritto selezionato sarà il primo arrivato sulla mail info@progettoscrittura.it a partire dalle 00.01 del 25, non prima.

- all'autore verrà inviata una scheda di valutazione dettagliata, uguale a quelle che siamo solite comporre a pagamento: professionale e puntuale. Essendo una doppia valutazione, l'autore avrà gratuitamente le opinioni di ben due editor.

- per tutti gli esclusi, se interessati, sarà comunque possibile ottenere una valutazione a pagamento con uno sconto del 25% sul listino.

- il manoscritto inviato non deve superare le 630.000 battute spazi inclusi. In caso contrario verrà scartato a favore del successivo.

- il servizio è dedicato alla narrativa, quindi non valuteremo né saggi né poesie.

- la scheda verrà inviata all'autore entro 15 giorni dall'avvenuta selezione che comunicherò in un post qui sotto.

- il manoscritto deve essere inviato in allegato alla mail in formato .doc o .docx, verrà scartato se in PDF.

- è gradita una sinossi per l'analisi preliminare (ma non è obbligatoria) e una mail di presentazione.

- al selezionato è richiesto di lasciare un commento qui sotto, un giudizio che valuti il lavoro svolto con assoluta sincerità.

 

Mi riservo di riproporre il servizio una volta al mese in caso avesse successo.

L'obiettivo è far conoscere il nostro metodo di lavoro e mostrarne qualità e precisione.

Abbiamo incluso un numero massimo di battute perché essendo un lavoro gratuito non possiamo prendere in considerazione romanzi da 500 cartelle, spero ci comprendiate.

 

Per qualsiasi domanda resto a disposizione.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Eunice Se posso permettermi una critica (spero) costruttiva, mi sento di dire che di questo invio alle 00.01 francamente non se ne può più. C'è gente che oltre a digitare sulla tastiera ha un lavoro e dei figli da portare a scuola, e magari a mezzanotte è già crollata. Personalmente non sono interessato, non partecipo più a gare di velocità notturne (ormai la nuova moda dell'editoria), però suggerirei di cambiare orario: se per esempio si facesse alle 22.01 non credo cambierebbe molto, no?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, lapidus ha scritto:

@Eunice Se posso permettermi una critica (spero) costruttiva, mi sento di dire che di questo invio alle 00.01 francamente non se ne può più. C'è gente che oltre a digitare sulla tastiera ha un lavoro e dei figli da portare a scuola, e magari a mezzanotte è già crollata. Personalmente non sono interessato, non partecipo più a gare di velocità notturne (ormai la nuova moda dell'editoria), però suggerirei di cambiare orario: se per esempio si facesse alle 22.01 non credo cambierebbe molto, no?

La critica è costruttiva. È il primo servizio del genere che proponiamo e l'abbiamo proposto proprio pensando a chi vorrebbe una scheda e non può permettersi la valutazione. 

Per l'orario abbiamo seguito le indicazioni standard per questo tipo di servizi, anche perché ci serve un criterio oggettivo che non discrimini nessuno nella selezione.

L'orario può, ovviamente, essere modificato, ma non credo sia un problema insormontabile per un giorno al mese.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, Eunice ha scritto:

La critica è costruttiva. È il primo servizio del genere che proponiamo e l'abbiamo proposto proprio pensando a chi vorrebbe una scheda e non può permettersi la valutazione. 

L'iniziativa della valutazione gratuita è senz'altro lodevole.

13 minuti fa, Eunice ha scritto:

Per l'orario abbiamo seguito le indicazioni standard per questo tipo di servizi

In che senso? Ci sono indicazioni standard per l'orario?

A me sembra più che altro una specie di moda o di trend: anni fa ha iniziato qualcuno e via via altri operatori si sono accodati.

Comunque no, ai fini pratici non è un problema insormontabile. Se fossi io differenzierei, ma è solo il mio punto di vista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se posso permettermi un suggerimento, si potrebbe adottare un sistema che ho visto fare in tante riffe (lotterie private).

Ogni partecipante dovrà scegliere un numero da 1 a 90 (diverso da quelli scelti in precedenza).

La premiazione sarà poi legata al gioco del Lotto, si sceglie una data, la ruota e si prenderà in esame il primo estratto, per stabilire poi chi premiare.

La scelta dei numeri si può effettuare sul sito dell'editor o magari anche qui sul forum.

Sembrerebbe uno scherzo, ma ormai è tutta una lotteria e perché non provare davvero a renderla tale?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ringrazio entrambi per i suggerimenti, abbiamo cercato un metodo che potesse essere il più semplice possibile. 

Speriamo di poter ripetere l'iniziativa e in quel caso terrò a mente i vostri preziosi consigli. Grazie ☺️

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno,

 

il primo ad aver inviato il manoscritto è stato Alessio Billi. La scheda verrà inviata entro 15 giorni da oggi.

 

Ringrazio tutti quelli che hanno partecipato, chi fosse comunque interessato a una valutazione e vuole approfittare dello sconto del 25% offerto può contattarmi in privato.

 

Grazie ancora a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho ricevuto la scheda di valutazione del Progetto Scrittura e devo dire che è accuratissima. Le dieci fitte pagine, a cura di Sara e della collega Michela, aiutano a mettere a fuoco i problemi della narrazione - che solo un occhio esterno può scovare rispetto all'autore che è troppo "dentro" il progetto -, e prospettano anche possibili soluzioni.

L'analisi del testo è minuziosa e permette di vedere il romanzo con una prospettiva tecnica diversa e più consapevole. Due editor esperte fanno una specie di radiografia al romanzo stabilendo i "mali del paziente" ed individuando i punti deboli del romanzo per poterci lavorare sopra e poterlo migliorare. Una esperienza che consiglio a tutti, utilissima non solo per trovare i refusi, ma per comprendere il punto di vista adottato, le carenze dei personaggi, le debolezze del plot e in ultimo per affrontare il mercato editoriale in maniera competitiva. Spesso si pensa con presunzione di aver scritto l'opera migliore del mondo senza voler accettare l'implacabile giudizio esterno, ma un romanzo è come un corpo vivo che ha bisogno di essere studiato da script doctor sensibili e competenti ed essere investito dalla loro accurata diagnostica per crescere sano e svilupparsi in forma compiuta.      

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@alex diggio Vedo che questo è il tuo primo post. Chiediamo agli utenti di presentarsi in Ingresso, prima di interagire nelle varie aree del forum, così da dare loro il benvenuto ufficiale e il link al Regolamento. Ti aspettiamo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@alex diggio Sig. Billi entrambe la ringraziamo per aver partecipato e siamo contente che il nostro lavoro le sia stato utile. L'obiettivo di Progetto Scrittura è proprio quello di aiutare gli esordienti (e non) a crescere.

Ancora in bocca al lupo per il suo romanzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sono rivolto a Sara chiedendo il suo aiuto per mettere in ordine un mio romanzo. Non riuscivo proprio a far emergere i messaggi che volevo trasmettere.

Sara ha letto attentamente il mio lavoro e con una serie di incontri virtuali, mi ha dato dei preziosi consigli, ricostruendo la trama, selezionando i  personaggi e riordinando le varie fasi della storia. 

Gli input che mi ha dato sono molti, ho ricevuto molti consigli su come impostare la riscrittura del romanzo. 

L'ho trovata molto preparata e soprattutto disponibile ad approfondire i temi di cui trattava il mio romanzo (a carattere storico fantascientifico).

Adesso ho un'ottima base da cui ricominciare, non mi rimane che rimboccarmi le maniche e seguire la nuova linea narrativa che ho condiviso con lei.

Consiglio questo tipo di lavoro, il coaching,  più proficuo rispetto a una scheda di valutazione, che lascia, soprattutto noi esordienti,  con molti dubbi e con la possibilità di rifare gli stessi errori. Un affiancamento analizza tutti i punti deboli del proprio lavoro e permette di organizzare un nuovo piano di lavoro.

Ottima collaborazione!

Un saluto a tutti

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×