Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

[Al momento e almeno fino al prossimo anno non accetteranno materiale in valutazione da parte di terzi, siano essi autori o agenti]

 

 

Nome: Lambda house

Catalogo: www.lambdahouse.it/it/collane/narrativa/

Modalità di invio dei manoscritti: non specificato (www.lambdahouse.it/it/contatti/)

Distribuzione: www.lambdahouse.it/it/distribuzione/

Sito: www.lambdahouse.it/

Facebook: www.facebook.com/Lambda-House-646470889128100/

 

Si tratta della costola, dedicata alla manualistica e alla narrativa, della Plesio editore (ultra commentata nel forum). Il suo catalogo è ancora povero, data la giovinezza della casa editrice, ma sicuramente crescerà. Da gennaio pubblica anche in digitale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho inviato a Plesio a ottobre, ne ho parlato nel relativo topic, e mi è stato detto che se il mio testo fosse risultato più adatto a Lambda House - come fantasy è un po' tirato per i capelli - avrei avuto una risposta più veloce, entro gennaio, ma non li ho più sentiti. Sono sfinita dalle attese di molti editori, scrivo tanto e ho sempre almeno tre lavori da piazzare in contemporanea, ho mandato una mail anche perchè conosco di persona Giordana, chiedendo se fossi stata scartata per Lambda House ma ancora in corsa per Plesio, ma nessuna risposta. E' sempre brutto sollecitare. lo so, e non mi mette in una bella posizione, ma tant'è.

  • Triste 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho ancora il contratto, ma ho appena ricevuto responso positivo da Giordana Gradara e sono top felice.

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Bambola ha scritto:

Non ho ancora il contratto, ma ho appena ricevuto responso positivo da Giordana Gradara e sono top felice

Complimenti @Bambola, ti auguro tutto il meglio per il tuo futuro editoriale!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccoci,

purtroppo il virus ha reso stagnante la situazione e la definizione del contratto è andata per le lunghe, perché volevano capire quando pubblicare il romanzo, le uscite sono slittate.

Contratto chiarissimo, ovviamente free , editing compreso, con dettagli su cui si può ragionare insieme, grande disponibilità al confronto.

Dire che sono felice è troppo poco, il romanzo verrà presentato come novità al Salone di Torino 2021.

Credo che Lambda House, essendo un marchio Plesio, con stessa P.IVA, possa essere spostata in free.

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimentoni,@Bambola (anche se non si potrebbe, ma approfitto del post per farteli). Volevo chiederti, quindi, se l'editing è stato fatto, se hanno "stravolto" qualcosa o imposto dei tagli, ecc., e se è previsto l'acquisto di copie da parte dell'autore (se c'è uno sconto sull'acquisto e delle copie gratuite) e se il libro uscirà sia in cartaceo, sia in digitale. Ti ringrazio e ti rinnovo i complimenti. E tienici informati sul titolo e sulla data d'uscita!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Giampo L'editing deve ancora partire. No, nessun obbligo di acquisto copie ma sì potrò averne scontate e qualcuna a titolo gratuito. Sì cartaceo e digitale. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Plesio Editore, in questo caso Lambda (in soldoni è la stessa CE), credo sia una garanzia. A febbraio ho inviato loro una sinossi fantasy: interessati, mi hanno ricontattato il 12 marzo per l'invio del manoscritto completo. Da allora sono in attesa, ma come diceva @Bambola l'emergenza sanitaria ha rallentato le operazioni fino al punto di fermarle praticamente del tutto.

Resto fiducioso. Nel frattempo ho migliorato il manoscritto, ma non voglio disturbarli.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Considera che io proposi il soggetto ad agosto, ml chiesero il manoscritto a ottobre, il responso è arrivato a marzo e il contratto 2 mesi dopo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hanno risposto e riassumiamo:

 

Confermano che Lambda House è un marchio di Plesio Editore.

Come linea editoriale si occupano di narrativa contemporanea e al momento è Plesio a gestire direttamente lo scouting dei loro autori, tramite dei delegati.

Per ora, e sicuramente fino almeno al prossimo anno, non accetteranno materiale in valutazione da parte di terzi, siano essi autori o agenti.

Il loro contratto editoriale non prevede nessun tipo di pagamento o contributo e prendono in carico ogni aspetto della produzione dell’opera, dall’editing alla correzione fino a copertina e messa in stampa.

Come promozione utilizzano un distributore nazionale e sono presenti a diverse fiere del settore. Fino a questo momento si sono mossi, inoltre, su presentazioni di stampo locale, ma non escludono che questo aspetto possa subire delle modifiche, sia nelle modalità che nelle tipologie di punti vendita una volta passata l’emergenza covid.

 

Sposto in Free.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×