Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Lauram

Lol Surprice

Post raccomandati

Ciao @Lauram!

 

Incuriosito, sono passato di qua e devo dire che il tuo racconto l'ho trovato molto piacevole. Bella soprattutto l'idea: originale, creativa e cinica quanto basta. Molto realistica l'ambientazione della riunione, con dovizia di controfigure leccaculo pronte a ridere per qualsiasi scemenza pur di ingraziarsi il superiore (alzi la mano chi non ha mai assistito a scenette simili, desiderando immediatamente un lanciafiamme tra le mani :D).

Anche il titolo è azzeccato, a mio avviso.

Secondo me hai molta fantasia e talento per la sceneggiatura, leggere e vederne le immagini è stato immediato. Già che ci sono, ti lascio qualche commento dettagliato e un paio di pignolerie di poco conto, ma forse comunque utili.

 

14 ore fa, Lauram ha scritto:

nel gesto che vuol dire “e voilà”

Et voilà. Non amo particolarmente i punti esclamativi, ma questa esclamazione io la scriverei comunque "et voilà!".

 

14 ore fa, Lauram ha scritto:

L’indice del dottor Farland si sposta di continuo sul monitor,

Mah, anche se non siamo ancora ambientati nel futuro, un art director secondo me difficilmente si troverebbe a indicare col dito, avrebbe con ogni  probabilità un sistema più tecnologico.

 

14 ore fa, Lauram ha scritto:

«Già m’immagino se la regalo al pervertito di mio cognato» dice qualcuno.

Giuro, l'avevo appena pensato!:lol:

 

14 ore fa, Lauram ha scritto:

evaporando le parole solo da un lato della bocca aggiunge

Bella descrizione.

 

14 ore fa, Lauram ha scritto:

dopo un po’rientra

Manca lo spazio dopo l'apostrofo.

 

Possiamo aspettarci un seguito? Giusto per sapere, se gli esperimenti dovessero evolvere toccherà fondare una nuova iniziativa, "Freedom for the Lol Surprice" (Oh, sto in pena per 'ste povere creaturine, che diamine:s).

 

Un abbraccio cara Laura, a rileggerci presto!:love:

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nell'ultimo racconto che ho messo qui, tu mi hai fatto questo commento

Il 11/12/2019 alle 07:05, Lauram ha scritto:

FANNE UN LIBRO! Hai tutti i personaggi e l'idea è carina, tra il distopico e l'umorismo che ti contraddistingue. 

e credo che posso dirti la stessa identica cosa in questo caso, @Lauram.

Credo che in ogni paragrafo tu abbia dato spunti di discussione senza contare le numerose immagini e domande a carattere etico che permeano questo racconto. Non riesco a farti un commento particolareggiato perché sono rimasto così -> :aka::o

Intanto ti auguro un buon anno, Laura e alla prossima lettura. Se ci riesco ripasso e ti faccio un commento lungo (e noioso :asd:) perché c'è molto da dire, da pensare e da apprezzare in questo racconto. :libro:

Modificato da bwv582
Ho sistemato una frase.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie @Jolly Roger

8 ore fa, Jolly Roger ha scritto:

leggere e vederne le immagini è stato immediato

Questo mi piace molto :D

8 ore fa, Jolly Roger ha scritto:
23 ore fa, Lauram ha scritto:

«Già m’immagino se la regalo al pervertito di mio cognato» dice qualcuno.

Giuro, l'avevo appena pensato!

Non sai a quante ne ho pensate, troppe... (Ma ho dovuto scegliere per non stuccare, ti ricordi il mantra? ;))

8 ore fa, Jolly Roger ha scritto:

Freedom for the Lol Surprice" (Oh, sto in pena per 'ste povere creaturine, che diamine:s).

Ahahah, povere care :sorrisoidiota:

@bwv582 grazie. Un libro? Perché no, come dicevo a Jolly Roger ho dovuto scegliere le immagini da inserire. Inizialmente nella mia testa 'ste Lol si compravano allo zoo; dentro la pallina, in un primo momento ci si trovava una scimmietta che, dopo dieci giorni, perdeva il pelo e diventava bambolina. La mia protagonista doveva essere una bambina che ne faceva la collezione... Puoi immaginarti tante bambole in una cameretta? E se la bambina se le portava a scuola in uno zaino pieno di libri? Insomma, di scenari distopici, aivolgia te.  

Non ti preoccupare per il commento approfondito, il tempo è poco ultimamente, mi basta sapere che ti è piaciuto. Buon anno anche a te e a presto.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Lauram,

Questo racconto me l'ero perso. 

Veramente molto carino e fantasioso. Hai proprio una grande capacità di immaginazione. 

 

Mi è piaciuto tutto delle tue bambole, ora me le compro :D

Ho apprezzato tutto tutto, ma la parte che mi è sembrata meglio costruita è la prima,dove siamo al presente. La riunione sembrava realistica e credo che non sia inverosimile che parlino davvero un questi termini. 

 

Piaciuto anche il finale! 

 

Talia 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veramente un bel racconto. Avvincente. Sono passato di qui quasi per caso, non avevo intenzione di leggere alcunché, ma letti i primi righi del racconto, l'ho continuato fino alla fine. Uno spaccato sulla società odierna (dove tutto è cominciato) in cui tecnologia e profitto vanno a braccetto, che si ripete, immutabile nei suoi aspetti basilari, nei decenni e nei secoli. E alla fine della lettura, la mia conclusione è che l'uomo è stato, e continua a essere, un errore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie @Talia, impegnata nel contest natalizio sei riuscita a passare, sei stata un tesoro, sul serio.

Amo i commenti lampo come il tuo @don Durito mi piace pensare che non si possa sorvolare su un testo senza lasciare un'impressione. Grazie, è da tanto che non ci incontriamo sul forum e questo tuo ritorno mi ha fatto molto piacere. 

A presto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×