Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Valscss

Charlie non esiste

Post raccomandati

7e306e7e-bee1-4113-9573-860ee8196910-Cop

 

Titolo: Charlie non esiste
Autore: Valeria Cassini
Collana: Frecce

Casa editrice: AUGH! Edizioni
ISBN: 978-88-9343-268-9

Data di pubblicazione: 11 dicembre 2019
Prezzo: 15,00€

Genere: Narrativa

Pagine: 272

Quarta di copertina o estratto del libro: Charlene, detta Charlie, è una ragazzina di tredici anni che vive in un orfanotrofio sperduto fra le montagne del Canada, nei primi anni Ottanta. Di carattere ribelle e sfacciato, sembra essersi abituata al vuoto che risiede dentro di sé, dovuto al fatto di non aver conosciuto i suoi veri genitori. Con la compagnia di August, l’unico amico, si vede costretta a sopportare soprusi e a lavorare contro la propria volontà. La struttura che la ospita, infatti, si guadagna da vivere obbligando i minori a svolgere mansioni domestiche presso povere famiglie del paese.
Charlie però è diversa. È la sua naturale bellezza a renderla speciale. Per questo motivo, viene subito ingaggiata da un’agenzia pubblicitaria per recitare il ruolo di Sarah, anche se la sua strafottenza rende molto difficile il rapporto con gli altri attori.
Attraverso una lunga serie di peripezie, la ragazzina si ritrova a interfacciarsi con un mondo spietato, nella speranza di poter ricongiungersi con le proprie radici. Un percorso che costringerà Charlie a misurarsi precocemente con tematiche come la crescita interiore, il rapporto con Dio e la sessualità.

Link all'acquisto: http://www.aughedizioni.it/prodotto/charlie-non-esiste/

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi! 
Se siete di Roma vorrei segnalarvi la presentazione del mio nuovo romanzo: venerdì 28 febbraio dalle 17 alle 19, presso la biblioteca Rugantino di Torre Spaccata. 
Nel caso qualcuno di voi potesse venire, mi farebbe molto piacere ☺

<a href="https://ibb.co/Bsdj2sz"><img src="https://i.ibb.co/DKskfKV/charlie-loc1.jpg" alt="charlie-loc1" border="0"></a>

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia prima recensione su Amazon 🌼

 

Letto tutto d'un fiato

La storia è avvincente ma quello che rende questo libro così speciale è la capacità della scrittrice di rendere Charlie così reale, autentica, mai banale: ci si ritrova a prenderla per mano per seguirla nel suo scoprirsi e conoscersi, soffrendo nei momenti difficili e gioendo per le piccole conquiste insieme a lei, arrivando alla fine del libro a conoscere lei, ma anche un po' di più sé stessi. Charlie è una giovane ragazza che si sente persa, sola, che cerca un proprio posto nel mondo e qualcuno da amare e che l'ami, ma che ha dovuto da subito fare i conti con una realtà difficile.
La trama è molto articolata, piena di colpi di scena, di spunti di riflessione e grazie alla suddivisione del libro in tre parti si ha una continuità coerente, sia della storia che dell'evolversi della protagonista.
Lo stile di scrittura è schietto e diretto e questo lo si ritrova anche nel modo di pensare e di esprimersi di Charlie, ma proprio per questo l'ho adorato.
Consiglio il libro a chi vuole mettersi in gioco, a chi ha intenzione di iniziare un viaggio alla scoperta di una verità che dovrebbe essere scontata, ma che spesso non lo è: Charlie esiste, ognuno di noi esiste ed ha il diritto e il dovere, giorno dopo giorno e nonostante le difficoltà e la sofferenza, di imparare ad ascoltarsi e a conoscersi.
"Proteggi te stessa, Charlie. Ascolta il tuo corpo, così che nessuno possa mai approfittarsene. Sei l'unica che può farlo"

 

https://www.amazon.it/Charlie-non-esiste-Valeria-Cassini/dp/8893432684/ref=mp_s_a_1_1?keywords=charlie+non+esiste&amp;qid=1583488464&amp;sr=8-1

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da leggere assolutamente

È un libro che unisce una trama avvincente e una facilità di scrittura non scontata.
Originale. Originale per la storia, per la divisione in 3 parti, ognuna delle quali intitolata con uno dei 3 nomi che la protagonista si troverà ad assumere nel corso della sua giovane vita, per il linguaggio e lo stile.
L'autrice adegua perfettamente il lessico e le modalità comunicative degli adolescenti protagonisti del romanzo al loro vissuto e alla loro personalità.
Il linguaggio "forte" è incisivo e suscita, nell'immediato, una reazione emotiva altrettanto forte. Ma non potrebbe essere diversamente. È tutto perfettamente adeguato al contesto.
L'autrice "diventa" i suoi personaggi, è capace di farci sentire le loro emozioni, la loro gioia e il loro dolore. Soffriamo con loro, gioiamo con loro, è come se stessimo li con loro. O dentro di loro.
È un libro che si divora in pochi giorni. Leggi e non riesci a interrompere la lettura. Tanti colpi di scena, trama complessa, intricata eppure fluida. L'autrice ha indubbiamente delle elevate capacità di scrittura.
E poi la base storica, sociale e culturale. L'evidente documentazione alla base dell'opera, le conoscenze personali acquisite dall'autrice e l'interesse per eventi storici realmente accaduti.
Tematiche impegnate e impegnative, non prevedibili, tanto più vista la giovane età della scrittrice.
Il suo pregio è di riuscire a rendere accattivante e affascinante argomenti seri e importanti, come l'oppressione e la sottomissione psicologica, il disagio giovanile e le malate concezioni religiose.

 

Link alla recensione: https://www.amazon.it/Charlie-non-esiste-Valeria-Cassini/dp/8893432684/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&amp;keywords=charlie+non+esiste&amp;qid=1584982361&amp;sr=8-1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sorprendente

Capacità sorprendenti della scrittrice, che ti accompagna lungo un viaggio interiore alla scoperta della verità. Verità che fa luce sui rapporti interpersonali fallaci, causati da un falso rapporto con un dio, creato ad immagine e somiglianza di un uomo sadico e senza moralità. Verità che vuoi scoprire ad ogni costo assieme alla protagonista del libro, pur dovendo "vivere" con lei tutto ciò che ostacola la sete di conoscenza, di giustizia, di pace e, sostanzialmente, di Amore.

 

https://www.amazon.it/Charlie-non-esiste-Valeria-Cassini/dp/8893432684/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&amp;keywords=charlie+non+esiste&amp;qid=1585045159&amp;sr=8-1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tutto ciò che Charlie vede attorno è costruito, falso, nulla è ciò che è realmente, un The Thruman Show moderno dove tutti interpretano una parte, ma non per il gusto del voyeurismo, come nella pellicola di Weir, ma solo per accontentare i propri bisogni, le proprie necessità, come la vera madre di Charlie, una donna priva di carattere asservita a una religione ignobile che modella le menti a scopo criminoso.

 

Un'altra bellissima recensione dal blog "Mille splendidi libri e non solo"

 

https://millesplendidilibriblog.wordpress.com/2020/05/01/charlie-non-esiste-di-valeria-cassini-edizioni-augh/?fbclid=IwAR0VDj2847_BPA_SdqoBkDFifPdax3zUzEBD-QHcZcPPer_dgJC62xcmJIg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il rispetto è una parola sconosciuta, c’è sopruso, c’è sottomissione, c’è spazio solo all’odio in tutte le sue sfumature.

 

Bellissima recensione dal blog "Les Fleurs Du Mal"

 

https://lesfleursdumal2016.wordpress.com/2020/05/01/charlie-non-esiste-di-valeria-cassini-augh-editore-a-cura-di-ilaria-grossi/?fbclid=IwAR3camiBVKEdE0koOPIfSl83DLtuzUgW4fVOzBH45secika60Yr4lpVYtxE

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scrivere di Charlie non è stato facile.
Quando mi sono messa nei suoi panni, delineandone il carattere, non ho pensato a qualcosa di specifico, se non alla rabbia crescente dentro di lei.
Poi, durante una presentazione, la mia relatrice ha parlato del disturbo Bipolare. Non mi era mai passato per la testa, ma in effetti, guardando dentro di lei, potrebbe essere plausibile.
Quando la casa editrice mi ha mostrato la copertina, oltre a emozionarmi, sono rimasta davvero colpita. Perché la ragazza ritratta era identica alla Charlie che avevo in testa mentre scrivevo. Stessi occhi, stesso colore di capelli, stessa felpa con il cappuccio per nascondersi dagli altri.
Ed è nel momento esatto in cui l'ho vista che ho realizzato cos'ha passato. Il dolore, la delusione, l'odio per se stessa e per le persone che la circondano. Persone che avrebbero dovuto prendersi cura di lei e che invece l'hanno portata alla distruzione.
Ho rivisto in lei una sorella, una figlia, una ragazzina che a malapena conosce il mondo e lo detesta, perché il mondo stesso non la vuole fra i piedi.
E niente, scusate il papiro.
Ti voglio bene, Charlie.

 

https://ibb.co/9cWwJt1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

- Cosa pensi che potrebbe piacere ai lettori di Charlie non esiste?

- Il linguaggio diretto, senza troppi giri di parole. Che è lo stesso di Charlie e August, due ragazzini cresciuti senza educazione, quasi come animali. E poi ancora, la sensibilità di Anton, la bontà di Simon e mille altre sfumature dei personaggi che compaiono nel romanzo. Ho fatto del mio meglio per caratterizzarli e spero davvero che vi restino dentro, nel bene o nel male.

 

Intervista per ArghiroCulture:

 

https://arghiroculture.blogspot.com/2020/05/1.html?fbclid=IwAR15cxPZza-nO_4T-dmaTxexIZPlj3ck4EyKNEZiLDa2t9oyjgLSbC5XStM

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Charlie è entrata nel mio cuore e ci rimarrà a memoria di tutte quelle ragazze che queste esperienze le vivono realmente e hanno la forza e il coraggio di ribellarsi."

 

Ringrazio il blog Un libro sul menù per la bellissima recensione!

 

https://www.unlibrosulmenu.com/charlie-non-esiste-di-valeria-cassini-recensione/?fbclid=IwAR3jAUpfYDggAzdzZRsvCMYeA-S560xF6rUqoh7aiOYnIWaT9wDu7U12Z-M

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×