Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite

Licantropi & Co.

Post raccomandati

ne Il Talismano di S. King c'è un simpatico licantropo, Lupo, che secondo me è in-di-men-ti-ca-bil-le.

ci credi se ti dico che non mi ricordo di questo personaggio? °_° devo rileggere il talismano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io adoro i lupacchiotti mannari, assai più dei dentoni succhiasangue! Il licantropo è l'inconscio selvaggio che emerge, la libertà senza confini, il peccato senza colpa, potere assoluto. Ho visto quasi tutti i film su questi mostri classici a parte dog soldier che vedrò al più presto. Io ho trovato molto belli i tre film "Ginger snaps", anche se forse un po' troppo patetici: li puoi trovare anche su youtube (non ricordo il titolo in italiano).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
ne Il Talismano di S. King c'è un simpatico licantropo, Lupo, che secondo me è in-di-men-ti-ca-bil-le.

ci credi se ti dico che non mi ricordo di questo personaggio? °_° devo rileggere il talismano

A me non è piaciuto... surprice.gif

O meglio, il romanzo sì, ma il lupo proprio no... e soprattutto per quel suo odiosissimo intercalare :facepalm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ci credi se ti dico che non mi ricordo di questo personaggio? °_° devo rileggere il talismano

Mi consolo, perché non me lo ricordo nemmeno io.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Hai visto Wolfman?

Sì, ma hai visto la versione integrale? bash.gif

Non so quale versione ho visto, l'ho visto in tedesco. In italiano è stato tagliato? Quali scene mancavano? La trasformazione l'ho vista per intero, se è a quella che ti riferisci. O c'è dell'altro? Sono proprio curiosa! Fammi sapere! icon_cheesygrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Io ho trovato molto belli i tre film "Ginger snaps", anche se forse un po' troppo patetici: li puoi trovare anche su youtube (non ricordo il titolo in italiano).

Ho appena visto i trailer su youtube, appena posso li guarderò, mi sa tanto che mi piaceranno! thanks.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eBBene, silver, è stata tagliata una scena, presente nella versione DVD, nel quale si vede come Talbot sia venuto in possesso del suo bastone (inoltre, il tutto ha un retroscena alquanto inquietante...).

Inoltre, vengono mostrati stralci dell'attività di attore di Talbot in America...

Non si sa perchè son state tolte... boh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
eBBene, silver, è stata tagliata una scena, presente nella versione DVD, nel quale si vede come Talbot sia venuto in possesso del suo bastone (inoltre, il tutto ha un retroscena alquanto inquietante...).

Inoltre, vengono mostrati stralci dell'attività di attore di Talbot in America...

Non si sa perchè son state tolte... boh

Mmmm, non ricordo il bastone. Ossia, mi ricordo che l'aveva, ma non l'importanza. Mi rinfreschi la memoria, please? icon_wink.gif

Mi sono riguardata i trailer, ma niente, ho letto la trama su Wikipedia per vedere se lo nominavano, e niente. Proprio non mi ricordo. Aveva qualcosa a che fare con la morte del fratello, o sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Film sui licantropi ne ho visti tanti, persino il vecchissimo uomo lupo con Lon Chaney Jr, da ricordare anche l'ululato di Joe Dante; film che ha avuto parecchi seguiti.

Al contrario ho letto quasi niente su questi affascinanti mostri, i libri della Hamilton e poca altra roba.

La figura del licantropo è senza dubbio affascinante perché il mostro può essere chiunque, anche un amico o il tuo vicino di casa; o addirittura un

prete
come nel libro di King.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Avete notato anche un'altra cosa? All'inizio, intendo più di qualche anno fa, si parlava di uomo lupo o di lupo mannaro. Ora invece si dice quasi sempre solo licantropo. In più i lupi mannari erano creature che, una volta avvenuta la trasformazione, perdevano il controllo e uccidevano per nutrirsi o per sfogare la bestia. Aggiungiamo anche che prima si trasformavano solo con la luna piena. Ora invece molte cose sono cambiate. I licantropi si trasformano spesso a piacimento, anche se nelle notti di luna piena quasi non ne possono fare a meno. Comunque, una volta avvenuta la trasformazione, il legame con il loro lato umano non svanisce del tutto, anzi si rendono conto di essere dei lupi, ragionano, anche se si lasciano trasportare maggiormente dalle loro sensazioni. Possono ancora uccidere, ma solo se vanno a caccia e se lo vogliono o solo se la fame è troppo grande. Insomma, come tutte le figure mitologiche anche queste si sono "evolute" nel tempo.

Ah, prima il lupo mannaro era solitario, ora vive in un branco!

Che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che tramite questa evoluzione si sia voluta rendere più complessa e coerente questa figura archetipica. Il fatto che l'uomo si trasformasse in lupo senza tuttavia avere caratteristiche peculiari né di una forma né dell'altra, lo rendeva molto più "piatto". Un tempo si tremava per un'ombra che scivolava lungo una parete, al giorrno d'oggi ci vuole molto di più per intimorire il pubblico, per regalargli quel brivido tanto ricercato dagli amanti del genere.

Come i lupi, il licantropo mantiene forti legami famigliari con il branco, ma come l'uomo è ancora in grado di elaborare strategie più complesse e provare sentimenti più profondi; questo lo rende un avversario più temibile che mai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tanto per ridere, mi sono venute in mente alcune particolarità buffe dei film sui licantropi:

-grado di idiozia 1a: quando il licantropo si trasforma davanti a qualcuno, chi assiste alla trasformazione resta impietrito dal terrore e decide di scappare solo quando il mostro è in grado di inseguirlo.

-grado di idiozia 1b: lo stesso vale per chi ha tutte le armi per uccidere il licantropo: lo attacca solo dopo che può difendersi.

-il flagello degli abiti: nonostante il grande cambiamento fisico, a nessun licantropo cadono i pantaloni che indossava in forma umana, né gli diventano troppo stretti. Ad alcuni lupi mannari i vestiti scompaiono misteriosamente, ad altri si squarciano, ma quando tornano umani, se li ritrovano nuovamente addosso. Le scarpe non si sa mai che fine fanno. Le femmine licantropo, quando si trasformano, non si ritrovano mai il pelo sporco di fondo tinta o rossetto; anche il trucco scompare nel mutamento.

-La metallurgia revisionata: nonostante l'argento sia uno dei metalli più fragili e malleabili, costituisce un ottimo materiale per la costruzione di spade, pugnali e proiettili.

-Meteorologia prevedibile: Davanti alla luna piena ci sono sempre delle nuvole nere che poco prima della trasformazione licantropesca, si spostano a gran velocità liberando la visuale sul nostro luminoso satellite.

-Irreprensibile cosmesi: se un uomo viene affetto da licantropia, anche in forma umana diventerà più peloso. Una donna invece, resta sempre stupenda e perfettamente depilata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volete vedere un lupo mannaro dal vivo? Dovete andare nel Frusinate. Alatri, Ferentino... O meglio ancora i paesini più isolati e in quota, come Supino o Carpineto. Scegliete una notte serena e di luna piena e vi aggirate per le campagne, tendendo l'orecchio per sentire eventuali ululati.

La Ciociaria è, per i licantropi, quello che la Transilvania è per i vampiri. E' pieno così.

Certo, un lupo mannaro con l'accento ciociaro può suonare un po' strano...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I peli stanno dentro, di solito.

Nella tradizione, un uomo che si trasforma in lupo può anche essere totalmente glabro, perché i peli li ha rivoltati dentro.

Infatti quando un licantropo veniva ucciso, per assicurarsi che fosse davvero tale, gli aprivano la pancia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Immagino. Al posto del noto "AUUUUUUUUU!" loro faranno "AOOOOOOOO! mo' te magno!" :-D

Io vidi un licantropo in Selva di Val Gardena, in Trentino! I suoi occhi nella notte, illuminati dai fari delle auto che passavano nella strada più a valle, scrutavano me e i due miei amici dai limitari della foresta. Quando si levò nella sua grande statura fra i rami dei sempreverdi e sembrò accennare un passo verso di noi, scappammo a velocità che non credevo di poter raggiungere! :-D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
I peli stanno dentro, di solito.

Nella tradizione, un uomo che si trasforma in lupo può anche essere totalmente glabro, perché i peli li ha rivoltati dentro.

Infatti quando un licantropo veniva ucciso, per assicurarsi che fosse davvero tale, gli aprivano la pancia.

Concordo. Ho letto che si chiamano versipellis, proprio perchè hanno il pelo nascosto sotto la pelle. Nella trasformazione i peli si riversano all'esterno e quando ritornano umani anche i peli ritornano al loro posto, sotto la pelle.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Tanto per ridere, mi sono venute in mente alcune particolarità buffe dei film sui licantropi:

-grado di idiozia 1a: quando il licantropo si trasforma davanti a qualcuno, chi assiste alla trasformazione resta impietrito dal terrore e decide di scappare solo quando il mostro è in grado di inseguirlo.

-grado di idiozia 1b: lo stesso vale per chi ha tutte le armi per uccidere il licantropo: lo attacca solo dopo che può difendersi.

Non rimarresti impietrito anche tu davanti a una cosa così irreale, un qualcosa di mai visto e di terrificante che prende pian piano forma davanti a te?La ragione ci dice di scappare, eppure siamo paralizzati dalla paura e allo stesso tempo, bisogna pure ammetterlo, curiosi di sapere cosa ci ritroveremo davanti a trasformazione avvenuta.

Per il grado di idiozia 1b, sono d'accordo. Chi ha un'arma di solito sa usarla e, se sa usarla, sa anche che davanti a sè sta prendendo forma un pericolo molto grande e imminente. Quindi, cavolo, perchè non si muove?

Spara! coolgun.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa non l'avevo mai sentita :-). Dev'essere sgradevole :-S.

Non per niente, gridano quando si trasformano! icon_cheesygrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Io consiglio:

-Lady Moon

-La figlia della luna

-Shiver

E così ho aggiornato ancora una volta la mia lista! Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Io ho trovato molto belli i tre film "Ginger snaps", anche se forse un po' troppo patetici: li puoi trovare anche su youtube (non ricordo il titolo in italiano).

Ieri sera ho visto il primo. In italiano s'intitolano Licantropia Evolution (Ginger Snaps1), Licantropia Apocalypse (GS2) e Licantropia (GS3). Sembra abbiano cambiato i titoli per cambiare l'ordine. Infatti Ginger Snaps 3 è un prequel e così lo hanno intitolato solo Licantropia, quasi fosse il primo a dover essere visto.

Comunque io ho seguito l'ordine originale, così ho guardato Licantropia Evolution. È sicuramente un film...strano(?) e, sì, patetico, comunque mi è piaciuto e l'ho trovato interessante, soprattutto perchè diverso da quelli che avevo visto prima. Ho letto alcune recensioni e qualcuno ha detto che il finale era scontato, beh, io non la penso così, in realtà immaginavo un finale ben diverso da quello che ho visto. Sicuramente vedrò anche gli altri due bash.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono felice che ti siano piaciuti. li ho consigliati proprio perché offrono un punto di vista originale e diverso sulla licantropia. Sebbene io sia il primo ad esaltarmi nel vedere i licantropi alla Underworld che spaccano tutto nella manifestazione del loro potere, apprezzo maggiormente l'introspezione psicologica. In Ginger Snaps ho visto oltretutto un messaggio positivo, quasi ottimista sulla natura umana: la resistenza all'istinto distruttivo è possibile.

In GS vedi l'umanità di una sorella che si contrappone alla furia dell'altra, come a dire che non tutti gli umani sono votati alla distruzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualche anno fa avevo visto il film "Licantropia" mi era anche piaciuto... non sapevo avessero fatto i seguiti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Sono felice che ti siano piaciuti. li ho consigliati proprio perché offrono un punto di vista originale e diverso sulla licantropia. Sebbene io sia il primo ad esaltarmi nel vedere i licantropi alla Underworld che spaccano tutto nella manifestazione del loro potere, apprezzo maggiormente l'introspezione psicologica. In Ginger Snaps ho visto oltretutto un messaggio positivo, quasi ottimista sulla natura umana: la resistenza all'istinto distruttivo è possibile.

Sono d'accordo con te e ti ringrazio di nuovo per avermeli consigliati!

Qualche anno fa avevo visto il film "Licantropia" mi era anche piaciuto... non sapevo avessero fatto i seguiti!

In realtà Licantropia dovrebbe essere la terza parte (anche se è un prequel), prima vengono gli altri due! icon_cheesygrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Conosco solo Unico indizio la luna piena di Stephen King, che attualmente non è disponibile nè su ibs nè su Amazon. Forse se ne trova qualche copia usata su ebay.

Dopo che mi hai consigliato questo libro ho iniziato a cercarlo e, come hai già detto tu, è introvabile, anzi non disponibile. Allora ho cercato su Amazon.de (Germania) e sono riuscita a trovarne uno (in tedesco), venduto da un collezionista. Non mi sono fatta scappare l'occasione e l'ho subito comprato. Dovrebbe arrivarmi nei prossimi giorni. Non vedo l'ora! yahoooooo.gif

Giacchè che c'ero, ne ho approfittato e mi sono fatta spedire anche Le notti di Salem (non dal collezionista però). icon_cheesygrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sa che ho visto il prequel... perché il titolo era solo Licantropia, devo procurarmi gli altri due :-)

Di film sui licantropi ricordo Cursed, doveva essere un horror ma in realtà non lo eraXD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
eBBene, silver, è stata tagliata una scena, presente nella versione DVD, nel quale si vede come Talbot sia venuto in possesso del suo bastone (inoltre, il tutto ha un retroscena alquanto inquietante...).

Inoltre, vengono mostrati stralci dell'attività di attore di Talbot in America...

Non si sa perchè son state tolte... boh

aLLora, Altair, ieri sera ho rivisto il film, perchè mi sentivo un'idiota a non ricordarmi del bastone... oops.gif La scena di cui parli tu non c'era (infatti questa volta l'ho visto in italiano e come hai già detto tu è stata tagliata). Si vede solo quando il vecchio Talbot viene morso da quel mostriciattolo in India. Il bastone salta fuori soltanto alla fine del film, mentre il vecchio suona il pianoforte, e più tardi nelle mani dell'ispettore. Ma non sembra avere poi tutta quell'importanza per il film surprice.gif . Probabilmente proprio perchè manca la scena di cui hai parlato tu. Comunque secondo me, Wolfman è veramente un bel film, fatto bene. Mi piace perchè vedo dei lupi mannari un po' come li rappresentavano una volta. Mi riferisco sia all'aspetto che alla perdita del controllo su se stessi una volta trasformatisi nella bestia e anche al fatto che l'uomo non accetti la sua nuova "condizione", non ne vada fiero come in altri film. Nell'uomo c'è la bestia. Ma, proprio come si dice nel film, dove finisce l'uno e dove inizia l'altra?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×