Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Cicciuzza

Mezzogiorno d’inchiostro n.130 Topic ufficiale

Post raccomandati

 

Non voglio fare pubblicità, ma solo darvi l'indizio per individuare il supergiudice di questa edizione. Chissà se siete riusciti a capire di chi si tratta.

Ma veniamo al sodo.

Eccovi il riassunto delle informazioni utili per partecipare al contest.
La durata sarà di 12 ore, iniziamo a mezzogiorno e avremo tempo fino a mezzanotte.

 

 

Chi posta oltre il tempo concesso sarà escluso dal contest.
Entro lo stesso orario (mezzanotte) dovrete commentare un altro racconto e inserire il link del vostro commento o all'inizio del topic (se l'avete commentato prima) o come messaggio (se avete commentato dopo aver postato)
Ricordatevi che:

 

1) Il vostro racconto dovrà presentare nel titolo la tag [MI 130] ed essere postato in questa sezione

 

2) Prima o dopo il testo dovrete specificare quale prompt avete scelto.

3) Dopo aver postato il racconto dovrete venire in questo topic e inserire il link al vostro testo indicando anche il prompt prescelto.

Chi non rispetta tali regole potrebbe andare incontro alle penalità previste.
Il limite dei caratteri, spazi inclusi,  è  8000. Chi sfora sarà eliminato.


Valgono sempre le regole di Officina.  

 I vostri voti dovranno  essere inseriti qui seguendo le istruzioni.  Nei vostri voti dovete scrivere sia il nome dell'autore che il titolo del racconto.


Per conteggiare i caratteri usate il nostro contatore di fiducia e soprattutto consultate il regolamento  dove troverete risposta a tutte le vostre domande. 

Tutto chiaro?

Ed ora le tracce.

 

Traccia di mezzogiorno

La vostra città invisibile

“Le città come i sogni sono costruite di desideri e di paure.”

Scriveva Calvino nel suo Le Città Invisibili. Che l'abbiate letto oppure no poco importa.

Create la vostra città invisibile: una città immaginaria deve essere il fulcro del vostro racconto. Può essere una città fatta di legno, di pastafrolla,  di acqua, sotterranea, scavata nella roccia,  volteggiante, con i palazzi che piombano giù dal cielo,  costruita su una nuvola,  sugli alberi, al centro della terra, con gli abitanti piccoli, grossi, senza volto, senza mani, muti, sordi, morti...

Insomma, scatenate la vostra fantasia. 

Qualunque sia la storia che volete scrivere la città e la sua particolarità deve avere un ruolo importante.

Nessuna boa

 

Traccia di mezzanotte

Viaggio al termine della notte

No, non siete obbligati ad ambientare il vostro racconto durante la Grande Guerra, come per il capolavoro di Celine. Qui ciò che è essenziale per il rispetto della traccia è che la notte sia la vera protagonista della storia, con le sue ombre brune che velano misteri e paure o le sue stelle ad illuminare attese e speranze. Qui il "viaggio" nella notte può essere metaforico, ovviamente. Può essere l'immersione vostra (o del vostro protagonista) nel buio interiore che precede il sorgere del sole. Nessun vincolo di genere o di trama, insomma. Lasciatevi trasportare dalla notte e dalle suggestioni che essa vi sussurra.

Boa:

la narrazione deve svolgersi tutta in una notte ed esaurirsi con essa.

 

Null'altro da aggiungere.

Pronti? Via!

  • Mi piace 2
  • Divertente 1
  • Grazie 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tracce SPLENDIDE.

Per la città invisibile: può trattarsi solo della descrizione della città à la Calvino? O deve esserci una trama-svolgimento-protagonista-finale e la città, per quanto importante, svolga il ruolo di “ambientazione”?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, Komorebi ha scritto:

Tracce SPLENDIDE.

Per la città invisibile: può trattarsi solo della descrizione della città à la Calvino? O deve esserci una trama-svolgimento-protagonista-finale e la città, per quanto importante, svolga il ruolo di “ambientazione”?

Alla Calvino solo descrizione va benissimo, anzi gran figata stratosferica. Vai!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Cicciuzza ha scritto:

Boa:

la narrazione deve svolgersi tutta in una notte ed esaurirsi con essa.

La boa è chiara, ma... domandina: eventualmente il racconto potrebbe finire con un anticipo di qualcosa che potrebbe verificarsi nella mattina successiva... ossia qualcosa che essendo sempre notte, si presuppone possa avere seguito nel giorno dopo, o sforerebbe la boa?

Es: "l'alba stava sorgendo, nel giro di qualche ora, i soldati avrebbero invaso l'isola e ucciso tutti?"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, AndC ha scritto:

La boa è chiara, ma... domandina: eventualmente il racconto potrebbe finire con un anticipo di qualcosa che potrebbe verificarsi nella mattina successiva... ossia qualcosa che essendo sempre notte, si presuppone possa avere seguito nel giorno dopo, o sforerebbe la boa?

Es: "l'alba stava sorgendo, nel giro di qualche ora, i soldati avrebbero invaso l'isola e ucciso tutti?"

Non è la mia traccia ma mi verrebbe da dire sì. 

@Cicciuzza confermi?

Joy è scappato.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, AndC ha scritto:

La boa è chiara, ma... domandina: eventualmente il racconto potrebbe finire con un anticipo di qualcosa che potrebbe verificarsi nella mattina successiva... ossia qualcosa che essendo sempre notte, si presuppone possa avere seguito nel giorno dopo, o sforerebbe la boa?

Es: "l'alba stava sorgendo, nel giro di qualche ora, i soldati avrebbero invaso l'isola e ucciso tutti?"

Scusate, ma sono fuori Europa e una connessione decente è un miraggio almeno quanto un bidet...

Sì, confermo che va bene, grazie alle bosse per avermi anticipato!

  • Divertente 2
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Traccia di mezzanotte (viaggio nella notte): Incontro notturno

 

 

 

Mi scuso per eventuali errori o refusi, ma non l'ho riletto neppure una volta, non  ce l'ho fatta. HO avuto solo un'ora per scrivere, commentare e pubblicare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bene. 

Il primo verdetto é: 

Liberi tutti! Promossi tutti alla prima selezione.

Poiché siete in 12 ma noi giurati per questioni organizzative siamo stati un po’ lenti, vi lascio comunque tempo per votare fino a 

 Venerdì a mezzanotte 

Buona lettura e buona votazione a tutti! 

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Cicciuzza! Una domandina. Siccome sono in partenza (giovedì mattina), vorrei votare domani (in trasferta seguirò il forum dal cell e temo di scordarmi poi la scadenza), ma nella sezione con i voti vedo ancora il mio post del contest di Halloween. Posso aprire lo stesso uno nuovo o devo attendere che il vecchio venga cancellato? Grazie. :sss: 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, Emy ha scritto:

ma nella sezione con i voti vedo ancora il mio post del contest di Halloween. Posso aprire lo stesso uno nuovo o devo attendere che il vecchio venga cancellato?


Ho rimosso ora i voti di halloween. Direi che possiamo votare. :D 

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Kuno ha scritto:


Ho rimosso ora i voti di halloween. Direi che possiamo votare. :D 

Ottimo! Grazie, @Kuno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

×