Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Fenix&Dreams

Movente di trama

Post raccomandati

Buon pomeriggio, spero di non aver sbagliato sezione.

Volevo chiedere, quale potrebbe essere secondo voi un movente di trama degno del suo nome?

Mi spiego meglio, nel Trono Di Spade c'è appunto il trono che spinge ogni persona, ogni fazione a far guerra, tradimenti, omicidi, pur di ottenere il potere governativo che il trono gli darà

Nel signore degli anelli, abbiamo l'anello, tutto ruota attorno a lui

In opere come one piece, abbiamo appunto il One Piece, un tesoro che ha spinto ogni pirata a viaggare per il mare con lo scopo di trovarlo ed essere il re dei pirati

In altre opere ci sono altri oggetti, motivi, poteri che spingono ogni persona a rischiare la propria vita per essere il " vincitore "

Secondo voi quali potrebbero essere questi ipotetici moventi? Dai clichè a cose originali mai viste prima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Fenix&Dreams :)

 

Il 23/10/2019 alle 18:47, Fenix&Dreams ha scritto:

Volevo chiedere, quale potrebbe essere secondo voi un movente di trama degno del suo nome?

Come dagli esempi che hai riportato tu, è intuibile che il "movente di trama" possa essere davvero qualsiasi cosa: un trono, un anello, un tesoro, un oggetto inventato...

Sta all'autore essere capace di renderlo un elemento solido, efficace e coerente. Per quel che mi riguarda, potrebbe essere anche un rotolo di carta igienica: se lo scrittore è bravo, sarà in grado di renderlo l'elemento portante di tutta la storia.

 

Quel che puoi chiederti, piuttosto, è: come fare a sceglierlo? Come renderlo coerente?

E qui sta tutto nel vedere esempi attraverso differenti letture, così da vedere come hanno fatto altri scrittori; poi si passa allo studio e alla pratica, tanta pratica. Questo il consiglio che posso darti :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quoto quanto scritto da @Miss Ribston; in più, i moventi possono essere più di uno.

 

Nel caso del Trono di Spade, il movente principale (non l'unico) è la conquista del già citato trono e, di rimando, dei Sette Regni.

Per quanto riguarda Il Signore degli Anelli, c'è una piccola variazione fra le due parti: il movente dei protagonisti è la distruzione dell'anello per fermare il Signore Oscuro; per gli antagonisti è il suo recupero e quindi il suo sfruttamento per dominare o distruggere il mondo.

Rimanendo sul fantasy, nella Trilogia del Mare Infranto il movente degli antagonisti e degli alleati dei protagonisti è mantenere o espandere il proprio controllo sulle varie nazioni; quello dei protagonisti, invece, è dimostrare il proprio valore, trovare un posto nel mondo, essere accettati per quello che sono.

Nella saga di Harry Potter, Voldemort desidera il dominio sul mondo, mentre Harry vuole soltanto proteggere i suoi cari.

Dato che parli di manga, ti cito Full Metal Alchemist, dove il movente dei protagonisti è recuperare una pietra filosofale per ripristinare i loro corpi e riportare in vita la loro madre (movente che cambia radicalmente a circa metà storia); quello dell'antagonista (spoiler) è aprire un portale per entrare in contatto con Dio e conoscere la "verità".

 

Come vedi, quindi, i moventi dei vari personaggi principali possono anche non coincidere; ciò che conta, oltre a trovare dei moventi efficaci, è far sì che il loro perseguimento porti protagonisti e antagonisti a scontrarsi. :) 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che, volendo fare una drammatica e incompleta sintesi, le ragioni che mettono in moto l'azione alla base della trama sono quelle per cui il protagonista si viene a trovare in una situazione di disagio o pericolo o altro che turba la sua quotidianità o mette in pericolo la sua vita, situazione per colpa della quale è costretto a operare delle scelte o compiere delle azioni e affrontarne le conseguenze. Quindi qualunque cosa può  fungere da movente. Pensa a quanto possono differire le motivazioni di una commedia rispetto a quelle di una spy-story, senza considerare le fusioni tra generi diversi... è un discorso complesso e articolato e sto volutamente prendendo in considerazione solo le forme narrative più comuni, ma sicuramente ce ne sono altre che sfruttano altre situazioni, completamente diverse, o addirittura rinunciano al movente... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Fenix&Dreams secondo me potrebbe essere anche un'entità astratta che non viene mai svelata. Sarà cura di chi scrive dare degli indizi che poi puntualmente vengono smentiti.

  • Confuso 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×