Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Totem

Comunanza

Post raccomandati

Comunanza

 

Vomito versi

neri come pece

Ho paura fratello poeta

Paura che dall’altra parte del mondo

tu stia scrivendo le stesse parole

Paura che tu stia scoprendo

le stesse verità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunanza di pari versi (parafrasando il Foscolo che però parlava della morte) .

Però, è una bella cosa sapere che c'è almeno un altro, tra i bipedi, che potrebbe assomigliarmi nei pensieri :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Totem  , bella poesia, rimane, non scivola via. Un ponte di parole nella speranza che certe nere verità  non siano sentite tali da altri, perché, come si dice, tre indizi fanno una prova... (ma se siamo solo in due forse è ancora una coincidenza -?); mi piace molto il fatto che non ci sia punteggiatura perché la vedo ancora di più come un fluire di parole da chi scrive a chi legge. Ciao, a rileggerti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se dovresti bere fino a ubriacarti

dalla fonte da dove si nutre la penna

per realizzarti in versi, come unica realtà

ci verrebbe da vomitare dal centro stesso

dello stomaco, cuore dei giapponesi.

Fratello, così lontano

quale paura può contenersi

in noi due, essendo divisi dal cuore e dalla distanza

i pensieri rivelassero di essere gli stessi in verità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×