Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ryan Kendal

La Fillette Triste

Post raccomandati

Titolo : La Fillette Triste

Autore : Francesco Lupo

Editore : Absolutely Free (ebook)

Prezzo : 7,95 euro

Pagine : 164

la-fillette-triste-francesco-lupo-libro.jpg

Anteprima del primo capitolo:

http://issuu.com/absolutelyfree/docs/la_fillette_triste

Un nuovo, letale virus sta colpendo gli utenti del peer to peer, ma non si tratta di un virus informatico.

Una sindrome misteriosa, legata a un’antica leggenda e a una maledizione, sta mietendo vittime in

tutta Europa a causa di un video casalingo distribuito random sul web, nel quale viene filmato l’omicidio

di un’adolescente: nottetempo, chiunque abbia la sventura di osservare il filmato rimane orrendamente

paralizzato, ma cosciente, fino al sopraggiungere di una morte lenta e angosciosa.

Quando anche a Londra, Mae Ho e Nick Norwood vengono colpiti dal morbo misterioso, l’amico Lalo,

con l’aiuto di un professore universitario e di un hacker informatico, si metterà sulle tracce della

maledizione che accompagna il video. Una ricerca che lo condurrà lontano e che lo porterà a rischiare

la vita pur di trovare la soluzione a questo inspiegabile rompicapo.

http://www.myspace.com/francesco.lupo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Lette alcune pagine. Complimenti per le citazioni musicali :-)

L'idea di fondo ricorda parecchio The Ring di Koji Suzuki... poichè lo considero uno dei migliori romanzi horror del 900, debbo dire che è un paragone ben impegnativo :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, grazie per l'apprezzamento sulle citazioni musicali icon_smile.gif

Sono d'accordo con te sul fatto che The Ring sia uno dei migliori libri horror del 900,

è anche uno dei miei preferiti, come penso condividano tutti gli appassionati del genere.

Per quanto riguarda la storia, io stesso nel primo capitolo cito The Ring come paragone

scomodo. L'idea di base e di partenza è senza dubbio quella, un video misterioso.

Poi sta nell'abilità dello scrittore raccontare la propria visione delle cose...chi proseguirà

la lettura oltre il primo capitolo spero apprezzerà l'evolversi del romanzo per quello che è

cioè La Fillette Triste...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

×