Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Shiki Ryougi

Vivere di sola scrittura in Italia

Post raccomandati

Il 11/10/2020 alle 16:10, jako_po ha scritto:

Gli scrittori italiani che vendono di più hanno praticamente tutti un altro lavoro

 

Il 11/10/2020 alle 16:10, jako_po ha scritto:

Valerio Massimo Manfredi è archeologo

 

Il 11/10/2020 alle 16:10, jako_po ha scritto:

Persino Umberto Eco ha sempre accompagnato l'attività di docente a quella di scrittore

 

Però non spariamo nomi a caso. Secondo Wikipedia, i libri di Valerio Massimo Manfredi hanno venduto 15 milioni di copie nel mondo: pensi che abbia bisogno di lavorare per vivere? Il nome della rosa vendette una cinquantina di milioni di copie a livello mondiale: secondo te, Eco continuò a fare il professore universitario perché gli serviva lo stipendio?

Avere un lavoro diverso da quello di scrittore non significa necessariamente non potersi mantenere di sola scrittura. A volte (nei casi più fortunati) significa semplicemente che l'autore in questione continua a fare quello che gli piace, oppure quello che gli è utile per sviluppare le tematiche di cui poi scrive. È bene precisarlo, così evitiamo di fare confusione. 

  • Mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×