Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

solidea

incipit secondo quale scegliere?

Post raccomandati

Secondo, naturalmente sulle tracce del suo , ne ho costruito un altro. Il mio.


 
Ho prenotato un posto in Business Classe, mi guardo attorno, è tutto molto intimo e confortevole, le poltrone sono totalmente reclinabili, noto altri confort, ma voglio rilassarmi e godermi questo viaggio, verso un nuovo continente, una nuova avventura.
 -Buongiorno signora vuole un drink?- mi chiede l' hostess con la sua impeccabile uniforme, un tailleur blu navy, e un capellino appoggiato sul lato sinistro, che le dona serietà e sicurezza.
 -Si, volentieri! Gradirei un prosecco. Grazie.
Prende la bottiglia imperlata e ne versa una buona dose.
Poi con un sorriso smagliate e movimenti ben saldi, nonostante qualche turbolenza, mi allunga il calice colmo di bollicine.
 Sullo schermo touch scelgo un film tra un milioni:
Quando l’amore è magia- Serendipity.
Due persone casualmente si incontrano in un centro commerciale, due anime che si attraggono. Riponendo al fato la loro sorte.
 -Osservo la scena della costellazione e sorrido.
Gli occhi mi si chiudono perché per un istante voglio rivivermi gli ultimi miei vent’anni.

 

 

Il primo è nel tipoc prima

Grazie ancora per avermi dedicato un frammento del vostro tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ah ecco, avevo commentato di là che non capivo quale fosse il secondo incipit. Ora l'ho trovato :D

Sì, decisamente più scorrevole questo. Attente che è class e non classe, e comfort e non confort, ma immagino siano errori di battitura già corretti nella versione definitiva.

Una domanda, il fatto che scelga Serendipity ha qualche attinenza con la storia che verrà poi narrata (immagino una storia d'amore in un qualche modo simile, o che il film torni poi ad essere importante per la protagonista nel seguito della storia)? Perché, se così non fosse, leverei tranquillamente anche quella.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, kjkj ha scritto:

ah ecco, avevo commentato di là che non capivo quale fosse il secondo incipit. Ora l'ho trovato :D

Sì, decisamente più scorrevole questo. Attente che è class e non classe, e comfort e non confort, ma immagino siano errori di battitura già corretti nella versione definitiva.

Una domanda, il fatto che scelga Serendipity ha qualche attinenza con la storia che verrà poi narrata (immagino una storia d'amore in un qualche modo simile, o che il film torni poi ad essere importante per la protagonista nel seguito della storia)? Perché, se così non fosse, leverei tranquillamente anche quella.

 

Grazie mille per la risposta, sì è una storia d'amore, ma non ha nulla a che fare con il film.

Ti stavo rispondendo sull'altro post, purtroppo mi hanno fatto dividere i due incipit nonostante fossero al di sotto delle battute consentite.

Comunque grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora eviterei di specificare trama e scena del film, se proprio ci si tiene si può dire che si sceglie Serendipity ma presto gli occhi si chiudono (io eviterei proprio di citare titoli che rimandano ad altre trame, se non hanno nulla a che vedere con la storia, ma direi che è personale).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, kjkj ha scritto:

Allora eviterei di specificare trama e scena del film, se proprio ci si tiene si può dire che si sceglie Serendipity ma presto gli occhi si chiudono (io eviterei proprio di citare titoli che rimandano ad altre trame, se non hanno nulla a che vedere con la storia, ma direi che è personale).

Si forse ha ragione, in effetti con il titolo vorrebbe indirizzare il lettore verso una determinata strada. Sì l' ho letto senza e mi pace. Quanto sono importanti le osservazioni di altre persone. Grazie per il suggerimento e la sua motivazione. Isabella.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi fa piacere esser stata utile, poi prendili per quello che sono, pareri. Non lavoro nel settore, è un fatto soggettivo.

Buona fortuna alla tua amica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×