Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Lisa Lambertini

Ciao, mi chiamo Lisa e scrivo storie di vampiri da quando avevo 14 anni

Post raccomandati

All'indicazione "Titolo obbligatorio" in questa presentazione,  mi sono immaginata al mio primo giorno in una comunità di alcoolisti, che hanno una dipendenza. Ebbene la mia dipendenza è dal fantasticare e immaginare storie che hanno come protagonisti i vampiri. Lo so, avendo io quest'anno 45 anni, mi sono sentita ripetere tantissime volte che "hanno già reso", si è già "letto di tutto" ecc ecc. Ma in realtà su questi personaggi ancora c'è tantissimo da dire e  raccontare e per questo dopo i vampiri classici, canonici, romantici, malinconici, seduttori, sono arrivati quelli che brillano.

 

La mia idea di vampiro è più concentrata sulla sua figura immortale. Si è vero, si nutrono di sangue e per farlo mordono colli ma io penso anche che dopo qualche secolo non possono essere soddisfatti del ripetersi di questa quotidiana eternità. una sorta di "giorno della marmotta" è il loro esistere e per poter uscire da questa apatica esistenza hanno solo un modo: "leggere" le nostre emozioni, speranze, paure e per farlo stipulano un patto consapevole e consenziente con mortali che li nutrono. LA NOSTRA STORIA E' SCRITTA NEL SANGUE e attraverso le esperienze  rendono i miei vampiri "vivi" di vita. 

 

Non potevo presentare me, senza presentare loro e spero di non aver "spammato"!!

Oltre che scrivere romanzi vampireschi, organizzo eventi a tema ( Cene con il vampiri, Rocca dei vampiri , GoticaMente) set fotografici e partecipo a vari eventi, sempre con una coreografia vampiresca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuta! Fai a bene a scrivere di ciò che ami indipendentemente dall'opinione comune. Anche perché, a ben vedere, al giorno d'oggi tutti gli argomenti sono stati scritti e riscritti, e non ha senso fermarsi davanti a questo apparente ostacolo. Buona permanenza nel WD! :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Lisa Lambertini e benvenuta nel WD! :rosa:

10 minuti fa, Lisa Lambertini ha scritto:

All'indicazione "Titolo obbligatorio" in questa presentazione,  mi sono immaginata al mio primo giorno in una comunità di alcoolisti, che hanno una dipendenza. Ebbene la mia dipendenza è dal fantasticare e immaginare storie che hanno come protagonisti i vampiri.:D

A parte la Compulsive Fantasy, tutto il resto è salutare. Continua a sognare e facci conoscere da più vicino i tuoi vampiri.

 

Prima di tutto però leggi il Regolamento generale Qui nel quale troverai anche i link alle varie aree del forum. Ti aiuterà a muovere i primi passi prima di scatenare le tue creature. :asd:

Buona permanenza!

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, Lisa Lambertini ha scritto:

La mia idea di vampiro

Finalmente i vampiri! Classici e rassicuranti. Dracula torna in sella.

Brava. Ti aspettiamo :rosa:

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuta  @Lisa Lambertini  è inquietante  venire a conoscenza che una fanciulla di quattordici anni adori scrivere storie di vampiri, la casa mi affascina e incuriosisce.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, Lisa Lambertini ha scritto:

LA NOSTRA STORIA E' SCRITTA NEL SANGUE

Mi piace questa idea. Spero di leggere presto qualcosa di tuo. 

Ben arrivata @Lisa Lambertini:)

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Kikki ha scritto:

Benvenuta @Lisa Lambertini e benvenuti anche i vampiri che brillano :flower:

Si, infatti la mia citazione ai vampiri della Meyer era comunque di stima per la sua visione. Il bello di un personaggio del genere è proprio la sua sfaccettata interpretazione. Grazie! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, flambar ha scritto:

Benvenuta  @Lisa Lambertini  è inquietante  venire a conoscenza che una fanciulla di quattordici anni adori scrivere storie di vampiri, la casa mi affascina e incuriosisce.

Si, tutto è iniziato tanto tempo fa, credo dopo aver visto una pubblicità in televisione degli anni 80, di un anti zanzare e Dracula che arrivava camminando sotto la pioggia in questa casa. Sono 30 anni che mi diletto a creare storie nella mia fantasia su questi personaggi e da qualche anno li condivido con il prossimo attraverso i miei romanzi. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Lisa Lambertini Quello che non mi piace dei racconti sui vampiri è quando si attribuisce a loro dei sentimenti, tipo quello che succede in Twilight. Non è più gotico, ma semplice fantasy.

Comunque ben venuta, vampiri compresi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuta @Lisa Lambertini i vampiri sono stati narrati in tanti modi differenti, freddi, spietati, passionali, fragili. In loro si sono spesso riversate le debolezze del genere umano in un corpo che di umano ha soltanto l'aspetto. Sono curioso di leggere la tua versione

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, Lisa Lambertini ha scritto:

una sorta di "giorno della marmotta"

vampiri + giorno della marmotta=  Nosferatu-738x405.jpeg

  • Divertente 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Lisa Lambertini! Ammetto che ho sempre avuto paura di vampiri, anche quando da piccoli con i cugginetti giocavamo con le lenzuola. Sono però curiosa di leggere le tue storie. Benvenuta tra noi e buona permanenza!

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/7/2019 alle 12:11, Ljuset ha scritto:

@Lisa Lambertini Quello che non mi piace dei racconti sui vampiri è quando si attribuisce a loro dei sentimenti, tipo quello che succede in Twilight. Non è più gotico, ma semplice fantasy.

Comunque ben venuta, vampiri compresi.

I Vampiri attraversano i secoli e si portano il retaggio delle loro esperienze. Nella mia saga ci sono vampiro di varia provenienza. Omar è un lamia greco e nella sua esistenza ha incontrato i primi cristiani. Lui veste i panni di filosofo e mette in discussione ogni ragionamento. Radu ha visto cadere l'impero romano, Ivan è il canonico vampiro dell'est, mentre Gregory è un Highlander scozzese. Questi immortali hanno vissuto il periodo vittoriano a Londra. La mia saga attraversa attraverso i loro ricordi e le loro narrazioni questi eventi, ma è ambientata ai nostri giorni. Ho mantenuto in loro atteggiamenti e pensieri di chi pur adattandosi alle epoche, rimane se stesso. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×