Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Cicciuzza

Mezzogiorno d’inchiostro n. 126. Off Topic

Post raccomandati

Pensavate che mi fossi scordata? E avevate ragione, mannaggia a me. 

Dai date fuoco alle polveri del caxxeggiamento (sfida per scrittori: esiste in italiano una parola che renda l’idea del cazzeggio?) 

Come sempre ripassate il regolamento e non mancate 

Domenica 12 maggio alle 12 in punto. 

Che  fra parentesi è pure la festa della mamma.

 

 

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Cicciuzza ha detto:

sfida per scrittori: esiste in italiano una parola che renda l’idea del cazzeggio?

Beh,direi bighellonaggio, ma rende meno l'idea

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, Cicciuzza ha detto:

esiste in italiano una parola che renda l’idea del cazzeggio?) 

Direi "trastullo" - anche se non rende l'idea.

Comunque "cazzeggiare" è previsto dalla Treccani, siamo salvi. :D

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, Cicciuzza ha detto:

 

Dai date fuoco alle polveri del caxxeggiamento (sfida per scrittori: esiste in italiano una parola che renda l’idea del cazzeggio?) 

 

Sbaveggio? @Cicciuzza 

 

:P

 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Cicciuzza ha detto:

caxxeggiamento (sfida per scrittori: esiste in italiano una parola che renda l’idea del cazzeggio?) 

Un po' idiomatico ma si potrebbe usare cincischiare, che vuol dire più o meno "passare il tempo facendo qualcosa di improduttivo". 

 

Talia 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, mercy ha detto:

Direi "trastullo" - anche se non rende l'idea.

 

Oh mamma, trastullo mi dà l'idea di qualcos'altro più piccante :D 

 

Io opterei per un più simpatico "cianciare" da lì il famoso fare quattro ciance :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ghigoqui (Veneto) si direbbe "paciugare" che è fare qualcosa di inutile, ma irresistibile - come i bambini che giocano nelle pozzanghere. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Cicciuzza ha detto:

 

Dai date fuoco alle polveri del caxxeggiamento (sfida per scrittori: esiste in italiano una parola che renda l’idea del cazzeggio?) 

 

Ciangottare? Ciangottio? Blabla :D

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Cicciuzza ha detto:

 

Dai date fuoco alle polveri del caxxeggiamento (sfida per scrittori: esiste in italiano una parola che renda l’idea del cazzeggio?) 

 

Cicalare: Intrattenersi a lungo parlando di cose di nessun interesse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, mercy ha detto:

 

@Ghigoqui (Veneto) si direbbe "paciugare" che è fare qualcosa di inutile, ma irresistibile - come i bambini che giocano nelle pozzanghere

 

 

Riferito a trastullare o cianciare? 

 

In toscana trastullarsi... se lo spiego mi bannano :D 

  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

7 ore fa, Cicciuzza ha detto:

Dai date fuoco alle polveri del caxxeggiamento (sfida per scrittori: esiste in italiano una parola che renda l’idea del cazzeggio?) 

 

:D Ma questa è la zingarata: una partenza senza meta né scopi,... un'evasione che può durare un giorno, due o una settimana. Con la supercazzola prematurata però!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Cicciuzza bella, ti sei sei scordata di mettere l'offtopic nel titolo, mi è venuto un colpo! :P Scherzi a parte, vi auguro buon divertimento domani. Mi hanno commissionato delle traduzioni, con la scadenza in settimana, e non posso distrarmi. :( 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ci penso e ci ripenso, "cazzeggio" non ha sinonimi. 

Buon contest per domani. 

:brillasguardo:non potrò partecipare, sigh.

Ciao a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Emy ha detto:

ti sei sei scordata di mettere l'offtopic nel titolo,

Hai ragione rimedio subito! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno mi spiega come funziona sto MI? :D è la prima volta che partecipo... una volta finito il tempo che si deve fare? Commentare tutti i racconti in gara? Discuterli qui? Una sega di niente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Ton

Se vuoi commentare, cosa sicuramente gradita, vai su ogni singolo racconto. Poi ci sarà una scadenza entro cui votare...

Adesso magari è un po' presto ma domani vedrai che troverari commenti anche al tuo racconto...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Ivana Librici

grazie per l’info :) chiedevo sul serio eh, non relativamente al mio racconto ma in generale se c’era qualcosa che dovevo fare all’interno del contest. Ad esempio questa cosa dei voti non la sapevo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Ton, commentare è gradito, come diceva @Ivana Librici ma facoltativo. L'unico obbligo è votare entro il termine stabilito, il che comporta il dovere morale di leggere tutti i racconti in gara. Vedrai che ti divertirai. L'off topic è un simpatico di più. Ad ogni modo segui la discussione ufficiale, ti saranno date tutte le indicazioni sulle poche cose da fare. Ah, e se vinci devi fare da giudice per il prossimo contest.

Modificato da Edu
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi mi era venuta voglia, ma mi son liberato solo ora, non credo di farcela nemmeno con i miei superpoteri di velocità :D 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Amara Devi chiedere a @Cicciuzza di inserire nel racconto quale traccia hai scelto, altrimenti mi sa che ti becchi una penalità!

Felice che tu partecipi! :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niente ho avuto un problema di connessione (in tutti i sensi) e non sono riuscita a postare il link nel topic ufficiale. Pazienza. :facepalm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A questo MI non ho potuto partecipare in maniera ufficiale, ma sul WD c'era già un mio racconto che aderiva alla traccia di Mezzanotte, L'assenza; è vero, era parte di un racconto a capitoli, ma era pertinente al tema proposto. A quanti saranno curiosi di leggerlo, ecco il brano al seguente link.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti! 

 

Vi ho centrifugati non senza difficoltà. :asd:

Regalo 

:flower:

Incastratitoli

MI 126

 

Il pescatore di pietre sedeva sulla riva del letto prosciugato.

Fade Away / Scivola via da dove sei e torna qui – diceva tra sé nel suo americano intercalato. Parlava con l’acqua. Scomparsa da tempo anche alla sorgente, sperava di vederla ancora scorrere sotto ai suoi occhi e sentiva di occupare La sponda dei Giusti, quelli che speravano Il bosco tornasse verde e il fiume azzurro. In realtà, a crederci era solo lui e la sua famiglia.

Diresti al sole di spegnersi? – Mi chiese. La ciotola l’aveva data alla moglie di Aldo, tornava con Il terzo piatto in mano e anche quello era pieno di sassi. Riempiva di pietre tutto ciò che aveva contenuto cibo, quando c’era il cibo, e le portava a chi aveva fatto La scelta di andarsene, i bagagli sui carri, gli animali al seguito, le case svuotate alle spalle,... Le portava a noi, ai viaggiatori. Ci chiamavano così da quando avevamo cominciato a preparare il convoglio.

L’ultima pesca l’ho portata a te. Non dimenticare la tua terra – disse. E mi voltò le spalle.

Il velo si sollevò con una folata di vento, mi schiaffeggiò insieme alle sue parole e ricadde sulla mia tunica impolverata.

Non avrei dimenticato e non avrei mai lasciato quelle pietre.

– Sei pronta? Perdere una suora non è nostra intenzione – disse Sandro dal primo carro.

 

L’Apocalisse mancata del 2012 (come andò veramente) dico che può saperlo solo lui, l’unico rimasto al villaggio.

Noi ci limitammo a chiamarla così e a considerarla mancata perché, se fossimo rimasti, non sarebbe sopravvissuto nessuno.

Non seppi più nulla del pescatore di pietre, ma sento scorrere l'acqua del nostro fiume quando guardo i sassi che mi ha regalato, sul tavolo nella cucina di questa casa che non ho mai sentito mia. Dopo tanti anni ho capito perché rimase.

Per stare con più niente, sì, ma a casa sua.

 

 

 

Grazie ai prestatitoli. :)

@Alba360 @Cerusico @Edu @Amara @mercy @Rhomer @Ton @Alessandroperbellini @Macleo @Talia @Adelaide J. Pellitteri @Kuno @Befana Profana @Poeta Zaza

 

Spoiler

 

  • Mi piace 4
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×