Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite

Vicki Satlow Literary Agency

Post raccomandati

On 2/9/2016 at 18:10, LellaQ dice:

Io anni fa le mandai i primi capitoli. Mi rispose dopo pochi giorni invitandomi a telefonarle. La chiamai e mi disse che le piaceva l'argomento, la forma e anche la scrittura, ma che mi consigliava un lavoro di editing per perfezionarlo. Disse che ricevendo molti manoscritti, li legge solo una volta e se non le piacciono li boccia senza accettare di rileggerli dopo un lavoro di editing. Per questo motivo mi disse che avrei potuto mandarle anche subito il mio romanzo, ma che secondo lei avrei avuto più chances lavorandoci prima sopra. Mi assicurò che in ogni caso lo avrebbe letto tutto. Ho affrontato un lungo lavoro di editing (lungo perché il mio tempo libero è poco) e dopo un anno la ricontattai. Mi ha chiesto nuovamente i primi capitoli. Li ho mandati...e non ho mai avuto risposta. Dopo tre mesi le ho mandato un'email chiedendole se potessi inviarle il testo completo. Mi ha risposto dicendo di inviarlo. L'ho inviato...e non ho mai avuto risposta (è passato un anno).


Non capisco. Dell'editing non si occupa l'agenzia? 
Ho sempre saputo che, qualora il testo colpisca ma ci siano problemi di forma, sia l'agenzia a dirigere il lavoro di editing successivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho mandato una mail preventiva per sapere a quali generi sono interessati, e mi hanno risposto in via negativa, ovvero quello che non trattano.
Inviato il mio romanzo oggi, incrociamo i "diti"

 

Cita

Al momento NON siamo interessati a romanzi storici, fantasy, racconti e raccolte di racconti, storie e/o favole per bambini.
 

Cordialmente,

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, Beppecoraggio dice:

Ha dimenticato di dire la cosa più importante: che non sono interessati neppure agli esordienti ;(

 

Solo esordienti o anche emergenti con un solo libro alle spalle? Perchè allora sarei tagliato fuori ._.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@G.A.M.T. Scherzi a parte, anch'io ho già delle pubblicazioni alle spalle, eppure la sola risposta che ho ottenuto è stato il silenzio. Scrivo thriller, magari non le piace il genere, o più probabilmente non le piace proprio come scrivo! Comunque è l'ennesima, quindi non ci faccio neanche più caso. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

On ‎13‎/‎09‎/‎2016 at 14:49, Muirne dice:


Non capisco. Dell'editing non si occupa l'agenzia? 
Ho sempre saputo che, qualora il testo colpisca ma ci siano problemi di forma, sia l'agenzia a dirigere il lavoro di editing successivo.

No, non la sua agenzia non fa editing. La delusione è stata che quando le scrissi la prima volta era rimasta favorevolmente colpita, mi telefonò e mi assicurò che dopo l'editing avrebbe letto...ho fatto tutto e invece dopo non ha neppure letto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

Colleghi qualcuno del forum o qualcuno del forum conosce un esordiente che è stato preso sotto l'ala protettiva della Vicky?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Mirtillasmile ha detto:

un esordiente che è stato preso sotto l'ala protettiva della Vicky?

No, per quanto io sappia. Avevo inviato la sinossi alla Vicky per sapere se era interessata al mio manoscritto a giugno dell'anno scorso. Risposta? Silenzio, silenzio, silenzio..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

@don Durito @Artemisia Winter Grazie, le vostre risposte non sono confortanti ma deduco che  con una come la Vicki hai praticamente il tuo manoscritto sullo scaffale di una libreria. Ho visto il suo sito, è internazionale. 

 

Spero solo che almeno li legga i manoscritti. 

:s

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

Amici del WD ho bisogno del vostro parere:

la questione è questa:

 

Come già fatto dalla maggior parte di voi mi piacerebbe inviare il mio lavoro a Vicki.

L'agenzia è legata a doppio filo con la scuola Palomar che svolge servizio di valutazione  a pagamento e dal loro sito:

'Scuola Palomar, che ha un rapporto esclusivo di scouting con l’Agenzia Letteraria Vicki Satlow. Tutti i romanzi meritevoli di attenzione saranno proposti all’Agenzia Letteraria Vicki Satlow per una lettura prioritaria.'
 

Mi è sorto un dubbio, ossia: L'agenzia legge gli invii spontanei?

Leggendo le testimonianze passate si, ci sono amici del wd che sono stati chiamati dalla Satlow personalmente, ma questo succedeva un po' di anni fa.

 

Mi è sorto questo dubbio perché, onestamente, inviare e poi ricevere in cambio il silenzio comincia ad essere frustante, anche la pazienza di un esordiente ha un limite.

 

Secondo voi la lettura viene ancora effettuata?

Le email inviate sono state aperte?( Mi rivolgo a chi ha messo l'avviso di lettura).

 

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Mirtillasmile , è circa un mesetto che ho inviato un testo a Vicky Satlow e la risposta, fino ad oggi, è stata ...il silenzio. Dicono però dal loro sito che solo dopo tre mesi hai tutti i diritti di scoraggiarti, e riporre le speranze in un cassetto. Ah, un'altra cosa: devo informarti che non è vero che la pazienza di un esordiente ha un limite. No, la pazienza di un esordiente è ipertrofica, si allarga come un palloncino anche quando giureresti che è sul punto di scoppiare.

Se vuoi una risposta da un'agenzia, Meucci e Lorem Ipsum a parte, devi sborsare soldi: in media 300-500 euro. Non so la Palomar, ma penso che le loro richieste economiche si avvicinino molto alla cifra summenzionata. Essere letti con attenzione, per di più gratuitamente, è quasi impossibile. Adesso che ci penso mi viene in mente un altro nome: quello di un'agenzia giovane, appena nata, che ha un portafoglio clienti di 5 autori: Pastrengo. Indirizzo del sito: pastrengolit.it o com, adesso non ricordo bene. Anche loro sono alla ricerca di testi. E non spendi un soldo. Perché non tentare? Ieri ho scritto a uno dei due fondatori, che è un amico FB. Staremo a vedere.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

@Boyle22 l'email è stata aperta? Hai messo l'avviso di lettura?

 

Spiego meglio il mio dubbio:

 

Io sono convinta, e la mia convinzione è stata confermata qualche giorno fa da un'utente del WD, che se uno ha talento la strada la trova. La mia perplessità non nasce del silenzio inteso come risposta negativa (comunque scoraggiante)  ma dal fatto che i testi non vengano proprio letti (Le sinossi non vengano proprio lette). E noi stiamo speriamo per nulla.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, @Mirtillasmile , non ho messo l'avviso di lettura. Forse dovrei metterlo ogni volta, ma non lo metto mai: mi sembra un gesto di sfiducia. Vero che stiamo sperando per nulla, però mi rendo conto che certe agenzie sono avvicinabili solo se hai già pubblicato qualcosa. Ho inviato il mio testo a Vicky Satlow perché non mi costava nessuno sforzo e nessun costo. Ma, in questo caso, la mia speranza non esiste. Per sperare bisogna forse abbassare il tiro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Mirtillasmile Ho mandato due testi a questa agenzia ed entrambe le volte ho ricevuto risposta di rifiuto precompilata. Se leggano non posso saperlo, ma almeno a me hanno risposto. Cosa non scontata purtroppo.

 

Secondo me un'agenzia che tiene aperti gli invii vuol dire che cerca autori (contrariamente al grandi CE che invece pare lo facciano solo per questioni d'immagine), senza dannarsi l'anima certo, ma una finestra la tengono aperta. Poi bisogna vedere quanto leggono: magari si fermano alla sinossi, o alle prime righe della stessa, magari aprono una pagina a caso e bocciano un testo dopo aver letto un paragrafo. Però non lascerei niente di intentato, alla fine si tratta di scrivere una mal e allegarci qualche file, se poi non leggono pazienza.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, @Stefano P leggo che sei uno dei pochi, se non l'unico, ad aver ricevuto risposta da Vicky Satlow , per di più appena dopo un mese. Permettimi una domanda: la risposta era positiva? O ti hanno risposto ugualmente anche per dirti no, grazie?

 

Sì, @darkap , forse il tuo testo, così come il mio, si saranno persi all'idroscalo.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Boyle22 Non mi aspettavo niente di più :D

Comunque non sono l'unico ad aver ricevuto risposta. Un altro utente, che mi ha scritto privatamente, ha ricevuto una mail identica alla mia.

Certo è curioso che essendo mail precompilate non le mandino a tutti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

@Boyle22 leggendo i post passati, prima diciamo fino al 2015 rispondevano. Un utente, non ricordo il nome,  è stato chiamato dalla Saltow personalmente. 

Sul sito è specificato che vale la regola 'nessuna risposta entro 3 mesi dall'invio uguale proposta rifiutata. '

Secondo me il cambiamento è dovuto al troppo afflusso di manoscritti o l'agenzia per gli esordienti si affida alla scuola Palomar.

Se fosse vera la seconda ipotesi allora mi chiedo perché scrivere sul sito che accettano gli invii spontaneo? 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Stefano P , hai ragione. Ma una spiegazione potrebbe essere quella che il tuo lavoro, - insieme a quelli di coloro che hanno ricevuto una risposta -, siano forse risultati più convincenti degli altri. Una ragione ci dovrà pur essere. Non credo che tutto avvenga per caso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un vecchio utente rappresentato da questa agenzia, di cui trovate l'esperienza nei post passati, ha raccontato la sua brutta esperienza, acuitasi dopo la pubblicazione con Vanda. Vi consiglio di approfondire quanto vissuto da Claudio Piras Moreno, non so bene fino a che punto espresso su WD. Non mi pare elegante parlare in sua vece, per cui vi rimando eventualmente a lui. Di fatto so che alla fine ha rescisso il contratto.
Poi vale ovviamente anche l'ottima esperienza di tanti altri, ma mi pareva giusto rammentarlo.

 

A.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti, volevo condividere con voi l'esperienza che ho avuto con questa agenzia. Avevo inviato il mio manoscritto esattamente tre mesi fa. Mi hanno risposto poco fa, scrivendo che hanno apprezzato molto il romanzo ma che, sostanzialmente, non li ha appassionati fino in fondo. Un rifiuto, insomma, ma ho apprezzato comunque il fatto che mi abbiano risposto. Non so perché, la cosa mi ha reso felice piuttosto che delusa. È stata comunque una dimostrazione di attenzione, sinceramente non pensavo di ricevere alcuna comunicazione da parte loro. Tutto qui, volevo solo condividere questo momento con voi. Buona giornata a tutti!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Mirtillasmile certo! Il mio romanzo è una saga familiare che ha inizio ai primi del Novecento in Abruzzo. C'è però una forte componente di mistero, perché le credenze popolari influenzano molto le esistenze dei protagonisti. Ho cercato di trattare il tutto con uno stile che, a tratti, è leggermente fiabesco. Spero di essermi spiegata decentemente :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×