Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

Eccolo! Questo è l'editore del mio ultimo libro. :D Assolutamente free...

Modificato da Fraudolente
  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riapro non solo per confermare che sono free, ma anche che sono puntuali con resoconti e pagamenti. Insomma, sempre tenendo in considerazione tutti  i limiti di un piccolo editore (editing simile a un giro di bozze, assistenza "così così" alle presentazioni e promozione "scarsina"),  posso comunque dirmi contento di avere pubblicato con loro.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ci ha risposto Danilo Bultrini e riassumo:

Accettano manoscritti di autori esordienti e pubblicano senza richiesta di contributo.
Si occupano della cura redazionale di tutti i testi che pubblicano, nello specifico editing, progetto grafico, impaginazione, correzione delle bozze e grafica di copertina.
Sono distribuiti da directBOOK e collaborano con librerie di tutta Italia.
Curano la promozione delle pubblicazioni tramite l'ufficio stampa. Cercano di ottenere recensioni o interviste, soprattutto collaborando con blogger. Promuovono i libri tramite i 
social e partecipiamo alle fiere di settore ("Salone Internazionale del Libro di Torino" e a "Più Libri Più Liberi" di Roma; saltuariamente partecipiamo a micro-fiere). Affiancano gli autori 
durante l'organizzazione degli eventi promozionali (presentazioni e firmacopie).

 

Sposto in Free.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riprendo il discorso iniziato nel vecchio topic.

Dopo aver valutato e firmato il contratto con Augh è iniziato nei tempi previsti l'editing.

Poi un giro di correzione bozze, svolta da una persona differente dall'editor. Nel frattempo svariati contatti con l'ufficio stampa e il grafico.

Tutto nella massima cortesia e professionalità. Il risultato finale mi soddisfa molto e qualsiasi richiesta o domanda è sempre puntualmente evasa dal responsabile dell'area di competenza.

Normalmente non mi lascio andare in sperticati complimenti nei topic ufficiali, ma in questo caso voglio dire che mi sento un po' come entrato a far parte di una famiglia.

Sono felice di essere un loro autore.

Libro ben fatto, curato, dalla carta alla copertina e  la grafica.

Confermo quanto riportato dallo staff nel post sopra.

 

PS quando poi a tre ore dalla tua prima presentazione la CE ti chiama per farti un "in bocca al lupo"... beh ti fa sentire un po' coccolato :D 

Da parte mia giudizio molto positivo.

 

  • Mi piace 1
  • Grazie 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, nemesis74 ha detto:

Riprendo il discorso iniziato nel vecchio topic.

Dopo aver valutato e firmato il contratto con Augh è iniziato nei tempi previsti l'editing.

Poi un giro di correzione bozze, svolta da una persona differente dall'editor. Nel frattempo svariati contatti con l'ufficio stampa e il grafico.

Tutto nella massima cortesia e professionalità. Il risultato finale mi soddisfa molto e qualsiasi richiesta o domanda è sempre puntualmente evasa dal responsabile dell'area di competenza.

Normalmente non mi lascio andare in sperticati complimenti nei topic ufficiali, ma in questo caso voglio dire che mi sento un po' come entrato a far parte di una famiglia.

Sono felice di essere un loro autore.

Libro ben fatto, curato, dalla carta alla copertina e  la grafica.

Confermo quanto riportato dallo staff nel post sopra.

 

PS quando poi a tre ore dalla tua prima presentazione la CE ti chiama per farti un "in bocca al lupo"... beh ti fa sentire un po' coccolato :D 

Da parte mia giudizio molto positivo.

 

Inviato a questa ottima CE il mio secondo romanzo per una valutazione... incrociamo le dita! 

;)

 

GS

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intervento di moderazione:

 

Ricordo a @RomBones e a tutti gli utenti che, da regolamento di sezione:

Quota

1.5.2 Gli utenti possono lasciare le proprie testimonianze sulla politica editoriale di un Editore all’interno della discussione che lo riguarda nello specifico.

Noi siamo molto felici se inviate i vostri manoscritti agli editori free, ma francamente non ci pare particolarmente significativa ed utile alla comunità l'esperienza che il semplice invio comporta.

Se tutti dovessimo notificare pubblicamente ogni nostro invio di manoscritto, le discusioni di questa sezione sarebbero stracolme di post come questo:

2 ore fa, RomBones ha scritto:

inviata la mia storia or ora... Vi farò sapere come va!

 

Perdonami, @RomBones se ti "uso" come esempio di testimonianza non particolarmente utile, ma cerchiamo tutti quanti di mantenere i topic più essenziali e fruibili da coloro che cercano informazioni.

 

Questo è un intervento di moderazione al quale non è consentito ripsondere pubblicamente. In caso di dubbi o necessità di chiarimenti sono disponibile in privato.

  • Mi piace 3
  • Grazie 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, queffe ha scritto:

Intervento di moderazione:

 

Ricordo a @RomBones e a tutti gli utenti che, da regolamento di sezione:

Noi siamo molto felici se inviate i vostri manoscritti agli editori free, ma francamente non ci pare particolarmente significativa ed utile alla comunità l'esperienza che il semplice invio comporta.

Se tutti dovessimo notificare pubblicamente ogni nostro invio di manoscritto, le discusioni di questa sezione sarebbero stracolme di post come questo:

 

Perdonami, @RomBones se ti "uso" come esempio di testimonianza non particolarmente utile, ma cerchiamo tutti quanti di mantenere i topic più essenziali e fruibili da coloro che cercano informazioni.

 

Questo è un intervento di moderazione al quale non è consentito ripsondere pubblicamente. In caso di dubbi o necessità di chiarimenti sono disponibile in privato.

 

Ciao, no, anzi, hai fatto benissimo a farmelo notare.

Non pensavo, ma effettivamente va ad appesantire la discussione.

Eviterò di farlo in seguito.

Grazie per la segnalazione.

  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho inviato via mail il manoscritto  a giugno 2018 e ho ottenuto una risposta a settembre. Il romanzo è stato accettato e pubblicato nell'aprile 2019. Un'esperienza sicuramente positiva, free. Redazione giovane e socievole,  bel clima. Naturalmente non aspettatevi di vedere la vostra opera in tutte le vetrine. Avevo proposto il romanzo con un titolo e con altri sei alternativi, e alla fine abbiamo scelto l'ultimo: La Danza delle Dita. Per la promozione si può contare sulla collaborazione dell'ufficio stampa e della stampa gratuita delle locandine delle presentazioni. Per  vedere qualche risultato occorre  impegnarsi in prima persona, autopromuoversi, organizzare serate di presentazione, reading, ecc. presso librerie, biblioteche, associazioni. Usate i vostri contatti, impegnatevi, e poi rilassatevi  e divertitevi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Walter Scarpi ha scritto:

Ho inviato via mail il manoscritto  a giugno 2018 e [...]

Buongiorno Walter, grazie per aver condiviso la tua esperienza e per le belle parole. Questa è però la discussione relativa ad Alter Ego Edizioni, mentre tu hai pubblicato con Augh!, un’altra casa editrice del gruppo. Nel forum puoi trovare la discussione relativa ad Augh!, ti preghiamo di scrivere lì. :)

 

Per lo staff: è possibile eliminare il messaggio di Walter o spostarlo nella discussione apposita? Abbiamo chiesto di aprire singoli topic per le nostre case editrici proprio per non confondere gli scrittori con testimonianze che riguardano altri marchi del gruppo editoriale.

Ogni nostra casa editrice è autonoma e lavora in modo diverso rispetto alle altre.

Grazie a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Gruppo Editoriale Utterson ha scritto:

Per lo staff: è possibile eliminare il messaggio di Walter o spostarlo nella discussione apposita?

Spostato in Augh! Edizioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Il 15/4/2019 alle 16:54, Gruppo Editoriale Utterson ha scritto:

Potreste confermarmi che avendo inviato il mio manoscritto ad Alter Ego non e' necessario inviarlo anche ad Augh?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, non mi ero accorto che la discussione vertesse su Alter Ego e non Augh!

Io ho pubblicato con Augh! nella collana Frecce, ma il contratto che ho in mano l'ho firmato con Alter Ego editore.

Augh! è un loro marchio editoriale. Correggetemi se sbaglio e ovviamente spostate il post ovunque sia più comodo a tutti noi sognatori. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Walter Scarpi ha scritto:

Scusate, non mi ero accorto che la discussione vertesse su Alter Ego e non Augh!

Io ho pubblicato con Augh! nella collana Frecce, ma il contratto che ho in mano l'ho firmato con Alter Ego editore.

Augh! è un loro marchio editoriale. Correggetemi se sbaglio e ovviamente spostate il post ovunque sia più comodo a tutti noi sognatori. 

Ciao Walter, il contratto che hai firmato è tra te e Alter Ego s.r.l., cioè la società proprietaria del Gruppo Editoriale Utterson e di conseguenza delle case editrici Alter Ego, Augh!, Scatole Parlanti e Dialoghi.

All'interno del contratto viene specificata la casa editrice con cui il libro viene pubblicato, nel tuo caso Augh! 

Un saluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarà anche cambiata la ragione sociale, ma continuo a riscontrare le medesime problematiche evidenziate precedentemente (circa un anno fa, nel tread chiuso, quello nominato all'intestazione Gruppo Alter Ego). Malgrado i termini della rendicontazione siano scaduti ad aprile, nessuno si è fatto vivo per rendermi il pur magro dovuto.

Avranno di certo molte cose a cui pensare (e molti autori), ma non mi sembra un comportamento professionale.

Puntuali nella fase post firma contratto (editing, copertina e quant'altro), molto meno nel seguire l'autore, come scritto nel post sopra nominato, e a quanto pare anche nel "fare i conti".

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×