Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

ApeMannara

Piacere Violante

Post raccomandati

Ciao.

Ho letto diverse presentazioni, per cercare di conoscere chi passeggia per il forum e anche per ispirarmi.

Sono comunque rimasta ferma senza decidere come proseguire.

Partiamo dalle basi, perché sono qui? Sono una di quelle con una moltitudine di trame, idee, spunti, personaggi e nessuna vera e propria storia.

Leggo molto, non tanto come vorrei, ma appena posso, leggo.

Leggere comunque non mi aiuta a scrivere meglio, mi spiego: ho provato a scrivere un racconto di fantascienza usando la mia fantastica idea, ne è uscita una cosa orrenda. Peccato perché continuo a pensare che l'idea sia originale.

Ho trovato su google diversi consigli tra i quali partire da una storia meno complicata (avevo bisogno di google per scoprire che come primo racconto la fantascienza era troppo), ho deciso per una storia romantica, chi non ha una storia romantica nella testa? Dopo la prima pagina avevo perso entusiasmo, così ho aggiunto altri particolari meno romantici ed è uscita Violante Renard. 

Resta una storia romantica, per niente originale ma soprattutto scritta male.

Devo ancora finire di raccontare di lei, non è ancora neanche arrivata all'appuntamento cruciale col suo principe azzurro, però mi piacerebbe che questo racconto semplice, possa sul serio esermi d'aiuto per imparare a scrivere, perché le mie favolose mutazioni genetiche aspettano di essere scritte e meritano di essere scritte bene. Anche solo meglio di prima.

Sono comunque qui, prima di tutto per leggere, non solo i racconti, mi interessano i commenti sui racconti, aver letto questo passaggio mi ha fatto decidere di iscrivermi, anche se non ho le capacità da scrittrice e non aspiro alla pubblicazione.

Grazie dell'attenzione,

Violante.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Violante Renard ha detto:

Partiamo dalle basi, perché sono qui? Sono una di quelle con una moltitudine di trame, idee, spunti, personaggi e nessuna vera e propria storia.

Leggo molto, non tanto come vorrei, ma appena posso, leggo

Grazie per la tua sincera presentazione, @Violante Renard, e benvenuta nel forum! :)

Ti auguro di trovare quello che cerchi; nel frattempo ti segnalo il punto di partenza per ogni nuovo iscritto: vi troverai tutti i link necessari a muoverti bene nel WD, e i regolamenti relativi a tutte le sezioni.

Un enorme in bocca al lupo, e a presto! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuta @Violante Renard la tua presentazione mi ha incuriosito.

In base a quali parametri definisci "orrenda" la tua idea? Forse, dopo aver scritto le prime pagine, non sei soddisfatta del risultato?

Ti segnalo che è normale che succeda. Anch'io giudico brutta la prima stesura. :(

Ho tante idee e le devo buttar giù il più in fretta possibile. Risultato: una ciofeca!

Non importa. La fase di editing è vitale e trasformerà il rospo in principe (succede più di quanto uno si immagina).

Se giudichi la tua idea originale, qualcosa di buono può uscire di sicuro. :)

Prova a pubblicare nell'officina qualche brano e riceverai tanti suggerimenti.

A volte basta sentire il "la" e la musica parte, no?

 

Ciao

Dan

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondo a Daniele e non so se basta spuntare la casella "cita".

Dunque, l'idea continua a piacermi, ma come l'ho risolta no. Troppi personaggi, troppa confusione. Poi non ho mai scritto un racconto, quindi avevo una lunga trama invece di un racconto. 

Oltre ad essere completamente sgrammaticato, ma per questo so che esiste gente che aiuta a sistemare la grammatica.

Ora mi sto esercitando con questa storiella rosa, semplice, che però mi ha aiutata a capire qualcuno degli sbagli. 

A breve riprenderò, anzi scriverò da capo il racconto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite AndC

Ciao e benvenuta @Violante Renard

La tua presentazione, sai, è già una storia... la storia di una persona che voleva scrivere delle storie... e già intriga! :D

 

Un'ottima sezione dove poterti confrontare in questo senso, è l'Officina, nonché qui sul WD c'è tutta una parte dedicata allo Scrivere dove potrai trovare e condividere idee sui racconti e le storie (in generale e le tue in particolare...).

 

Come già ti hanno detto, non solo questi tuoi "dubbi" sono più che normali, ma appartengono a tutti... è il percorso che fa chiunque voglia intraprendere qualcosa di artistico se non addirittura di umano... si inizia, poi si migliora, si cresce, ci si evolve, si ride e si piange e...

 

Volevo solo dirti che, magari non lo stai prendendo troppo in considerazione, ma sei già sul cammino della scrittura... già che hai un'idea di quello che vorresti scrivere è un passo più in là del punto di partenza.

 

Scrivere il primo racconto-romanzo "perfetto" (o che almeno ci rispecchi appieno) credo che "non esiste per nessuno"... puoi e potrai rimetterci mano decine, centinaia di volte... potrai scrivere una o dieci opere insieme, interromperne due, riprenderne quattro, finirne dieci e averne in testa altre mille... insomma: siamo tutti sulla stessa barca... quindi, secondo me, sei già a un ottimo punto (ossia rifletti su ciò che hai scritto, su cosa o meno ti piace o non...).

Continua così e vedrai che presto racconti e storie inizieranno a prendere maggiore forma concreta nonché a darti sempre più soddisfazioni.

 

Secondo me, altra via che non parta dall'inizio per seguire un percorso, non esiste... ciao!

 

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuta @Violante Renard :) vai direttamente in Officina e posta la tua storia e vedrai che i commenti che ti verranno fatti ti serviranno come spunto per capire cosa sta succedendo alla tua scrittura oltre che alla tua trama. In ogni caso, in principio, non credo che nessuno riesca davvero a scrivere come se lo immagina, ma credo anche che questo succeda proprio perché si è all'inizio e ancora non si sa cosa si può fare e non si conosce il proprio stile e nemmeno i propri limiti o punti di forza. Sono tutte cose che si imparano scrivendo e sbagliando :P

 

Di nuovo benvenuta, credo proprio che ti troverai bene qui :libri:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per l'incoraggiamento al racconto.

Non so taggare, prima o poi imparerò. 

In questi due giorni qui sul portale, prima di postare roba mia in cui credo poco, mi sono proposta come beta e ora sto leggendo due racconti di genere e stile completamente diversi, mi sta piacendo e credo servirà anche alle mie storie questa esperienza. 

Il giro in Officina lo farò comunque, ho letto un paio di racconti, ma a essere sincera, non so dove li ho trovati, girovagando li ho incontrati e letti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite AndC
3 minuti fa, Violante Renard ha detto:

Non so taggare, prima o poi imparerò. 

 

Per questo, basta "schiocciolare": ossia premere "chiocciola" più l'iniziale del nome che si vuole taggare e apparirà un elenco da cui selezionare il/la candita/o da taggare.

Oppure, se l'Utente in questione ha scritto un messaggio nella stessa discussione in cui tu vuoi taggarlo (ad esempio qui), basta che clicchi sulla chiocciola a sinistra del suo nome utente (prima dell'avatar, qui sulla sinistra, dove ti dice chi ha scritto il messaggio: se clicchi sul nome utente ti manda alla pagina del profilo personale, se clicchi solo sulla chiocciola lo tagghi in discussione)...

 

Comunque, lo dico scherzosamente perché il WD ha anche delle sezioni più ludiche, se vuoi "prenderci la mano", puoi allenarti in questa discussione della sezione Agorà, laddove puoi taggare chiunque per qualunque motivo... 

 

:ciaociao:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×