Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Jena Plissken

Asylum Press Editor

Post raccomandati

Fanno sfoggio del logo creato anni fa sul WD (NOEAP). Quindi suppongo sia Free; in ogni caso abbiamo inviato una mail di contatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ci hanno risposto a tempo di record (considerando anche che è domenica...)

Pubblicano esordienti e tramite tre tipologie di pubblicazione:

  1. La prima completamente gratuita con editing in toto, correzione, costruzione della copertina, eccetera;
  2. La seconda e la terza con servizi aggiuntivi (oltre a quanto già inserito nel punto 1) a pagamento e relativi all'utilizzo di un ufficio stampa che si occupa della promozione.

La scelta, ci dicono, è completamente libera, nel senso che si può fare a meno del servizio di ufficio stampa e della promozione, e quindi pubblicare gratuitamente.

Specificano inoltre che i loro rapporti con gli scrittori sono sempre di 1 solo anno e nell'anno in questione li seguono dove richiesto e come necessario. Al termine dell'anno ogni autore è libero di ridiscutere la tipologia di accordo (contratto).

 

Sposto in Doppio Binario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le proposte che offre l'Asylum in allegato al contratto (si tratta di tre diverse proposte) prevedono sempre e comunque un pagamento, che sia per la quota associativa (10 euro mensili per 12 mesi) o, quando quest'ultima sia scontata o abbonata, per contributi di vario tipo (promozione o altro).

Sposto in A pagamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo.

Peccato, perché hanno avviato una rivista specializzata solo in horror, e un festival tematico. Potevano smuovere le acque di un genere bistrattato in Italia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

Mi unisco anch'io alla conferma  di Simone. Come ha già ben spiegato Niko, le proposte sono tre e tutte a pagamento. Con questo non voglio dire che ci sia nulla di male ma io ho declinato, avendo ricevuto un paio di proposte totalmente gratis. Come ha sottolineato Simone, sembrano molto attivi e capaci di muoversi nell'ambito Horror. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho visionato le "condizioni di pubblicazione" di Asylum: "Per la promozione, propaganda e commercializzazione dell’Opera, l’Autore si impegna a versare all’Officina d’Arte OutOut la somma di euro 670,00 così ripartiti: • Euro 220,00 (duecentoventi euro), entro 10 giorni dalla stipula del presente accordo, • Euro 220,00 (duecentoventi euro), entro 30 giorni dal primo versamento • Euro 230,00 (duecentotrenta euro) entro 45 giorni dal primo versamento con la dicitura di “donazione libera” al CC comunicato dal Responsabile del Progetto e intestato all’Officina d’Arte OutOut." Direi editore assolutamente a pagamento e con le "condizioni di pubblicazione" da firmare separatamente dal contratto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×