Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Naif1988

Adolescenti in fuga

Post raccomandati

Ciao a tutti, ho un dubbio che mi assilla tipo tarlo: nel caso in cui due adolescenti (anni 17) decidessero di scappare di casa, fin dove si potrebbero spingere? Esistono mete a parte all'estero in cui non potrebbero andare? Grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, Naif1988 ha detto:

Esistono mete a parte all'estero in cui non potrebbero andare?

:grat:

Non offenderti, ma non ho capito la domanda...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Naif1988 Può essere qualsiasi luogo. Una città ricca di storia, un posto sperduto tra le montagne. Tutto dipende dalle aspirazioni e dai sogni dei giovani. Esempio. In Into the wild, il protagonista vuole raggiungere l'Alaska per vivere libero da legami che sente oppressivi e da una società che non riconosce: l'Alaska per lui rappresenta tutto questo e per questo vuole andarci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, M.T. ha detto:

Può essere qualsiasi luogo. Una città ricca di storia, un posto sperduto tra le montagne.

Giusto, ma lui parla di posti in cui non possono andare... ed è proprio quello che non ho capito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Naif1988 ci ho un po' riflettuto: così come hai posto la domanda, non mi viene in mente niente. Ci sono posti invece dove non dovrebbero andare, a esempio la tenuta di un boss mafioso (se non vogliono trovarsi in seri guai). 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Naif1988 ha detto:

Esistono mete a parte all'estero in cui non potrebbero andare?

 

Neanch'io ho compreso bene cosa s'intenda per "mete".

Per esempio non potrebbero mai entrare in un Casinò. ;)

Inoltre dipende anche dalla legislazione degli stati. Dov'è ambientata la storia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi scuso per coloro che non hanno capito, spiego: essendo minorenni credo che all'estero non potrebbero andare, perché avrebbero bisogno del permesso dei genitori o quantomeno di una figura adulta che li accompagnasse. La storia è ambientata in Italia, in un paesino di provincia dove non c'è nulla. Quindi il loro sogno è fuggire altrove. La natura del mio dubbio è relativa al fatto che non so bene fin dove possano spingersi. A quanto pare solo in Italia. Magari una grande città. L'Alaska sarebbe bello, ma non credo sia fattibile. In più avrebbero bisogno del passaporto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Naif1988 ha detto:

La natura del mio dubbio è relativa al fatto che non so bene fin dove possano spingersi.

 

Da quale regione partono? Se sono al nord Italia potrebbero velocemente arrivare in un'altra regione, rispetto al sud, e persino in Francia o Svizzera, in considerazione del fatto che in Europa non serve il passaporto (basta la carta d'identità) e un diciassettenne è in un'età in cui è plausibile che viaggi da solo (magari anche per raggiungere un genitore) rispetto a un minore più piccolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dalla Toscana. Il desiderio è uguale a quello del protagonista proprio di Into the Wild: Libertà. E un futuro migliore lontano da genitori incapaci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, Naif1988 ha detto:

Il desiderio è uguale a quello del protagonista proprio di Into the Wild: Libertà. E un futuro migliore lontano da genitori incapaci.

Visto che per l'Alaska sarebbe un po' complicato, potrebbero andare bene le Alpi o la Foresta Nera, magari recandosi in un paesino poco conosciuto dove cominciare una nuova vita, magari rimettendo in uso un vecchio maso disabitato (ok, sono andato un po' ot, ma riprendendo quello che scrive @ElleryQ , non potrebbero andare in paesi non appartenenti alla Comunità Europea; ci metterei anche la Gran Bretagna, vista la situazione attuale).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non potranno arrivare in Alaska, ma a Capo Nord ci arrivano se vogliono.   All'interno della comunità europea possono viaggiare in tutta tranquillità, poi dipende da com'è sviluppata la trama: se la loro scomparsa è segnalata alla Polizia incontreranno di sicuro maggiori difficoltà, ma se viaggiano in treno, evitando di prendere quelli a prenotazione obbligatoria, arrivano dove vogliono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Naif1988 ha detto:

Per ora non so se riusciranno effettivamente a scappare, mi serve solo l'idea. Comunque @Marcellono, non verrebbe segnalata nel caso ce la facessero.

Quindi a parer mio li puoi far fuggire ovunque all'interno della UE, se ti serve. ;)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Naif1988 ha detto:

Il desiderio è uguale a quello del protagonista proprio di Into the Wild: Libertà.

 

Se l'ambientazione dev'essere simile a quella di "Into the wild", una meta accessibile potrebbe essere la Foresta Nera, raggiungibile da Firenze in circa 9 ore di viaggio con vari cambi ferroviari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Considera che due minorenni non possono pernottare da soli senza che un tutore o un genitore garantisca per loro. Quindi: o fotocopiano i documenti dei loro genitori prima di partire, magari falsificando un'autorizzazione a viaggiare da soli, o si inventano qualcos'altro, o pernottano in posti che non chiedono documenti (tipo i peggiori alberghi fuori dalle stazioni centrali delle grandi città). Ma essendo adolescenti, forse non hanno nemmeno soldi a sufficienza per pagarsi una camera, specie se il viaggio è lungo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non pensavo ad un hotel, pensavo ad un posto in cui non ci sia bisogno di un pernottamento. Infatti le soluzioni proposte da @ElleryQ mi sembravano le più fattibili. Però solo in caso riescano davvero a partire. Dipende. Sto valutando se farle partire oppure no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×