Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Lady Seya

Richiesta informazioni su impaginazioni

Post raccomandati

Non so se ho scritto nella sezione giusta. Nel caso ho sbagliato vi chiedo scusa.:bandiera:

Sto scrivendo un romanzo. Ho notato che nei romanzi di diversi autori e case editrici, usano, nel corpo del testo, mettere degli spazi all'inizio delle frasi ogni qual volta vanno a capo dopo un punto.

Se non capite cosa intendo provate ad aprire un romanzo qualsiasi e vedrete quello spazio.

Volevo sapere se è una regola di cui ignoro l'esistenza. Oppure solo per un fattore estetico facoltativo.

Grazie mille

O_-

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Lady Seya Ti riferisci al rientro iniziale? Non è un fattore estetico facoltativo, è una norma editoriale e serve a distinguere con maggior facilità i singoli paragrafi. Lo trovi in quasi tutti (se non tutti) i romanzi editi dalle case editrici.

Il rientro è facoltativo soltanto per la prima riga di testo quando inizia un nuovo capitolo (o un nuovo paragrafo, se il capitolo è suddiviso in paragrafi).

Non si tratta di spazi e non va inserito manualmente; potresti usare il tasto tab, ma otterresti un rientro improprio e poco flessibile. Il metodo corretto per inserire un rientro iniziale è quello di affidarsi alla funzione rientro iniziale, appunto, presente in qualunque editor di testo. La lunghezza del rientro deve essere calibrata in base all'impaginazione del testo, ma questo si vedrà al momento della pubblicazione, non quando si è ancora nella fase di stesura.

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Black ha detto:

La lunghezza del rientro deve essere calibrata in base all'impaginazione del testo

Giusto, e aggiungo per completezza che il rientro è direttamente proporzionale all'altezza dell'interlinea, non è un numero casuale (mentre l'interlinea è stabilita in base al corpo del testo, per cui deve essere di almeno un punto superiore al valore del corpo).

  • Mi piace 3
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa se vengo a tediarti coi numeri.

Facendo riferimento a word, se uso un corpo 12 l'interlinea deve essere 13? Nella casella di word va bene impostare 1,15 o c'è modo (nascosto...) di scegliere un valore in maniera più fine? E, scelta l'inerlinea, la proporzione più o meno qual è?

Ti ringrazio in anticipo.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@BadbCatha se usi un corpo 12pt, l'interlinea deve essere almeno 13pt. Puoi anche utilizzare un'interlinea maggiore, senza eccedere. Per esempio, per un Garamond corpo 12pt una buona interlinea può essere di 14,4pt, 15pt o addirittura 16pt (oltre diventa un po' dispersivo il testo).

Comunque, prendendo questo esempio, tenendo impostata l'interlinea a 14,4pt il rientro ottimale del testo sarà di 5,08mm. La proporzione è, quindi, di 1pt : 0,353mm. Visto, però, che quel 0,353 è un'approssimazione, i software di impaginazione applicano direttamente loro la conversione nel momento in cui tu scrivi la misura dell'interlinea (quindi specificando l'unità di misura in pt) nel campo del rientro. Così è più preciso :)

 

Riguardo a Word non so risponderti in questo momento, perché lo trovo un ottimo editor di testo, ma un pessimo – perché inutilmente contorto – software per impaginare. Questo a mio giudizio. Proverò a smanettarci un po' per vedere se riesco a trovare una risposta specifica ;)

 

Spero di essere stata utile.

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, sei stata utilissima.

Per quanto mi riguarda, non uso software d'impaginazione che non saprei usare e non mi posso permettere. Cerco solo di dare un aspetto decente a quello che scrivo, nel caso lo debba mostrare a qualcuno in formato elettronico o in stampa, poi dovesse mai essere pubblicato lascio fare alla ce.

Quindi, proverò anch'io a riportare le tue indicazioni su word.

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sembra strano, ho aperto molti romanzi che ho a casa e non ho trovato un interlinea così larga come dite voi di un punto e oltre quello usato per il corpo del testo... siete sicuri? :S io al momento avendo un corpo del testo a 12pt  ho impostato l'interlinea su 'almeno 0,10cm, il rientro iniziale prima riga 0,50cm. Questo perché un interlinea maggiore causerebbe anche un numero inferiore di righe per pagina e  sono arrivato a queste proporzioni attraverso dei calcoli personali. Utilizzo LibreOffice, sw molto simile a Word.

Chiedo scusa per la domanda :bandiera:OT senza che apro un nuovo thread per questo, se scrivo di un personaggio che legge un sms, utilizzo doppi apici o caporali? Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, Lady Seya ha detto:

Chiedo scusa per la domanda :bandiera:OT senza che apro un nuovo thread per questo, se scrivo di un personaggio che legge un sms, utilizzo doppi apici o caporali? Grazie.

 quesito risolto in chat (y)

(per chi non lo sapesse va scritto in Italico e con doppi apici)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, Lady Seya ha detto:

ho impostato l'interlinea su 'almeno 0,10cm, il rientro iniziale prima riga 0,50cm

C'è un errore di base qui, ossia l'unità di misura :lol:

L'interlinea si misura in pt, non in centimetri e nemmeno in millimetri. Il rientro, invece, dici che l'hai impostato su 0,50cm ma 0,50cm = 5mm quindi molto simile ai 5,08mm di cui ho parlato io, la differenza è pressoché impercettibile.

Per quanto riguarda l'interlinea da 0,10cm ho controllato ed equivale a 2,835pt quindi è impossibile che ne esca qualcosa di decente, potrebbe esserci un errore nella lettura dell'unità di misura. Oppure, ho guardato su LibreOffice, potresti aver confuso la spaziatura tra paragrafi con l'interlinea (la spaziatura tra paragrafi Libre la segna in cm come per il rientro) ;)

L'interlinea, su Libre, viene segnalata come Line Spacing (Format > Spacing) e può essere settata su 1; 1,2 o 2, valori che calcolano in automatico i punti dell'interlinea basandosi sui punti del corpo carattere :)

 

Spero di aver chiarito i tuoi dubbi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Miss Ribston ha detto:

C'è un errore di base qui, ossia l'unità di misura :lol:

L'interlinea si misura in pt, non in centimetri e nemmeno in millimetri. Il rientro, invece, dici che l'hai impostato su 0,50cm ma 0,50cm = 5mm quindi molto simile ai 5,08mm di cui ho parlato io, la differenza è pressoché impercettibile.

Per quanto riguarda l'interlinea da 0,10cm ho controllato ed equivale a 2,835pt quindi è impossibile che ne esca qualcosa di decente, potrebbe esserci un errore nella lettura dell'unità di misura. Oppure, ho guardato su LibreOffice, potresti aver confuso la spaziatura tra paragrafi con l'interlinea (la spaziatura tra paragrafi Libre la segna in cm come per il rientro) ;)

L'interlinea, su Libre, viene segnalata come Line Spacing (Format > Spacing) e può essere settata su 1; 1,2 o 2, valori che calcolano in automatico i punti dell'interlinea basandosi sui punti del corpo carattere :)

 

Spero di aver chiarito i tuoi dubbi.

 

Ok sul rientro siamo d'accordo. Ma libreoffice misura tutto in cm. Quello che non mi torna è l'interlinea, perché io ho la versione in italiano di LibreOffice e dice proprio interlinea e la misura sempre in cm. Dal tasto destro> Paragrafo>rientri e spaziature> Interlinea. Se metto meno di 0,10 succede un disastro e accavalla tutte le righe, quindi per far entrare più righe senza causare problemi ho impostato 0,10 cm che è la misura minima e a vista sembra molto simile ai libri che ho sfogliato....:hm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Lady Seya ha detto:

Dal tasto destro> Paragrafo>rientri e spaziature> Interlinea. Se metto meno di 0,10 succede un disastro e accavalla tutte le righe, quindi per far entrare più righe senza causare problemi ho impostato 0,10 cm che è la misura minima e a vista sembra molto simile ai libri che ho sfogliato....

Molto strano per l'unità di misura... però la mia versione di Libre è evidentemente diversa. Guarderò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Lady Seya Su LibreOffice se utilizzi l'interlinea secondo le funzioni "almeno", "iniziale" e "fissa" dovrai inserirla in centimetri. Se invece vuoi che il programma misuri l'interlinea in automatico, devi scegliere Singola, 1,5 righe (o anche 1,15 righe) oppure Doppia (che corrispondono alle misure 1, 1,5 e 2 già citate da @Miss Ribston ). Puoi anche scegliere un'interlinea proporzionale; in questo caso dovrai impostare una percentuale.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie @Black, ho visto che impostandola su ''singola'' la distanza è molto simile ad ''Almeno 0,10''  quindi ho impostato su ''singola'' e lascio che la calcoli lui, ho fatto bene? O ci sono delle regole a cui devo attenermi? :hm: Premetto che non mi rivolgerò ad alcuna casa editrice perché voglio fare tutto da sola e ottenere poi delle copie da Amazon.

  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo solo un aspetto oltre a quanto ha scritto chi mi ha preceduto. Si tratta di un elemento che qui è espresso ma mi permetto di esplicitarlo maggiormente

 

Il 9/1/2019 alle 16:06, Black ha detto:

[Il rientro] Non si tratta di spazi e non va inserito manualmente; potresti usare il tasto tab, ma otterresti un rientro improprio e poco flessibile. Il metodo corretto per inserire un rientro iniziale è quello di affidarsi alla funzione rientro iniziale, appunto, presente in qualunque editor di testo.

 

Verissimo. Ma questa funzione non deve essere applicata al flusso di testo in sé, quanto allo stile in cui il paragrafo è scritto. Leggo che usi LibreOffice, quindi avrai visto che c'è, nel pannello di modifica degli stili, un tab chiamato Rientri e Spaziature. La sezione in alto ha il titolo Rientro e la terza opzione è proprio "Prima riga". Impostando un valore diverso da zero si ottiene che, a priori, ogni zona di testo a cui è stato applicato questo stile dovrebbe applicare questo rientro all'inizio di ogni paragrafo. Dico dovrebbe semplicemente perché è pur sempre possibile mettersi all'inizio del paragrafo e premere il tasto Backspace e rimuoverlo, nel caso più unico che raro si volesse avere un paragrafo che fa eccezione all'impostazione generale dello stile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×