Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Tinucci

Fare beneficenza con un libro

Post raccomandati

Vorrei un consiglio da chi magari l'ha già fatto: vorrei che il ricavato delle vendite di un mio libro self-published (su Amazon e Kobo) andasse in beneficenza. Mi piacerebbe che i soldi andassero direttamente all'ente che sceglierò, senza passare da me (anche perché non vorrei che i lettori diffidenti non credessero alla donazione); in alternativa vorrei un modo di dimostrare ai lettori che effettivamente il contributo è stato versato. Secondo voi come posso fare? A me vengono in mente solo metodi piuttosto macchinosi. Grazie per le dritte che potrete darmi.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ElleryQ ha detto:

Ciao @Tinucci , potresti chiedere consiglio a @Ezbereth. Lei ha già pubblicato un libro i cui proventi andavano in beneficenza, se non erro.

Eccomi, presente!

Allora posso dirti la mia esperienza:

Io e @Pamily Soul abbiamo pubblicato con Casa Editrice. I proventi del venduto verranno calcolati a giugno del prossimo anno e versati alla sottoscritta. Ho, nel frattempo aperto un sito dedicato ( ma puoi farlo anche la pagina facebook che hai del libro) su cui poi pubblicheremo la copia dei versamenti delle Royalties e il relativo trasferimento sul conto dell'associazione.

 

Con Amazon è semplice:

vai nel KDP Amazon e fai una selezione delle royalties con il titolo solo di quel libro e pubblichi i risultati ogni inizio mese per esempio poi fai seguire copia del bonifico per relativo importo e il gioco è fatto.

 

Tutto qui.

Difficile che Amazon ( come anche una CE) accetti di versare di un conto che non sia quello dell'autore. E comunque è meglio assicurarsi che lo facciano❣️ 

Spero di esserti stata utile. Buone Feste!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ezbereth grazie, era più o meno quello che avevo immaginato. Sistemi più diretti non ce ne sono, allora. Farò così, oppure lascerò il libro scaricabile gratis e inviterò i lettori a fare un'offerta all'ente scelto, se il libro gli è piaciuto. In ogni caso immagino che potrò offrire una cifra misera, ma questo è un altro problema...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, Tinucci ha detto:

@Ezbereth grazie, era più o meno quello che avevo immaginato. Sistemi più diretti non ce ne sono, allora. Farò così, oppure lascerò il libro scaricabile gratis e inviterò i lettori a fare un'offerta all'ente scelto, se il libro gli è piaciuto. In ogni caso immagino che potrò offrire una cifra misera, ma questo è un altro problema...

Per mia esperienza, il libro serve a sensibilizzare sull'argomento. Se poi è un argomento ostico ai più, come nel caso di *Editato dallo Staff*, rende ancora più difficoltosa la diffusione. Tuttavia, mi dà la possibilità di coinvolgere i bambini, e questa è la cosa più importante. ❤️

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, provo a riesumare questa discussione perché vorrei fare la stessa cosa. 

Il dubbio è:

Sulla royalties che amazon ci paga dobbiamo pagare le tasse. 

Se amazon ci paga 100 euro di royalties è tu fai una donazione di 100 euro in beneficenza, comunque su quei 100 euro guadagnati pagherai le tasse, no? 

Quindi ci stai mettendo dei soldi tuoi oltre alle royalties. 

 

Sbaglio? 

 

Grazie e complimenti per il gesto! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×