Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Igor Markov

l'accento francese di chi parla in italiano

Post raccomandati

Ragazze/i,

chiedo aiuto. nel racconto che sto scrivendo ho un personaggio francese, Margaux. Non so come rendere in scrittura la sua pronuncia in italiano,  ad esempio: sempre, tempo, corrente diventano sampre, tampo e corrante. Ma poi c'è il rotacismo, ossia la erre francese e altre parole ancora (ad esempio scè invece di c'è).

Chi mi sa aiutare?????
Grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, Igor Markov ha detto:

Chi mi sa aiutare?????

Solo un punto interrogativo da regolamento, grazie.

Non puoi farla parlare come una Stanlio in versione francese; è sufficiente che tu ricordi al lettore che parla in quel modo.

 

– Ritornare a Rimini? – domandò Margaux, con quella "r" arrotata che somigliava al passaggio del gesso su una lavagna.

oppure dici che i suoni nasali la fanno sembrare una perennemente costipata, o qualcosa di simile.

Ma basta farlo una volta, non ripeterlo sempre altrimenti il lettore ti odierà.

Se invece l'intento è quello di trasformare il personaggio in una macchietta, puoi inserire qualche svarione linguistico e anche qualche "sampre" per ridicolizzare il personaggio.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con @Marcello

Non mi sembra il caso di trascrivere "foneticamente" la pronuncia non corretta del personaggio. Basta dire che ha un accento francese, magari se ha difficoltà con qualche parola in particolare lo puoi fare notare, per esempio se un altro personaggio fa fatica a capirla, ma non andrei più in là di così. Sempre che, appunto, tu non abbia intenti comici. Anche perché alla lunga immagino che non sia solo noioso per te da scrivere, ma anche per il lettore da leggere.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Marcello ha detto:

Se invece l'intento è quello di trasformare il personaggio in una macchietta, puoi inserire qualche svarione linguistico e anche qualche "sampre" per ridicolizzare il personaggio.

 

Senza parole...

  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Puoi magari usare una parola storpiata in un momento in cui il personaggio è alterato e quindi perde il controllo.

Lo fa anche la Rowling con madame Maxime, che punta sul vivo esclama "Non sono un mezzogigante! È che ho le ossa grondi!" (O qualcosa del genere, cito a memoria, non ho il libro sottomano).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando ho letto il post ho pensato anch'io all'ispettore Cluseau :D

Condivido quello che hanno scritto prima di me; magari ogni tanto potresti inserire qualche interiezione o esclamazione alla francese, tipo merveilleux! o simili

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai letto i romanzi di Agatha Christie con l'indimenticabile Poirot? Potresti prendere uno spunto da qualche scena. In ogni caso condivido i suggerimenti di chi mi precede, quella di Marcello e soprattutto quella di Antares. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oppure il personaggio può usare una parola qualsiasi in francese, o in italiano fortemente sgrammaticato, aggiungendo un "Come dite, voi?", per sottolineare il suo essere di un'altra lingua. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 21/12/2018 alle 18:31, Igor Markov ha detto:

Grazie per i vostri utili consigli!!!!

Caro @Igor Markov, tra i consigli di Marcello ci sarebbe anche questo:

Il 9/12/2018 alle 11:00, Marcello ha detto:
Il 9/12/2018 alle 10:45, Igor Markov ha detto:

Chi mi sa aiutare?????

Solo un punto interrogativo da regolamento, grazie

Ciao!

(Con un solo punto esclamativo...)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×