Aggiungerei una virgola dopo il "lì"   si ripete con la riga sopra, so che è un cavillo ma lo sostituireì con un banale "lei" "ella"...   metterei "brutto stronzo" in un inciso "varrebbe"? In fondo ci sta solo pensando, ipotizzandolo. "quale soddisfazione" in un inciso, la frase per intero la trovo da apnea.   al limite i peli, quindi " i capelli mi si rizzano in testa" o i "peli sulle braccia"   "le piego"? Non comprendo  quel "confusione" mi immagino un movimento continuo, convulso o automatico che sia, ma non sa di "confusione"   ci vedo meglio un "tremano" più forte   Non so perchè, ma mi è piaciuto, non sembra, ma è un complimento.