Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

DarioTheFox

Circo?

Post raccomandati

Sto scrivendo un testo horror psicologico, e in prima parte la scena si muove in un circo.

Mentre scrivevo notavo che non avevo idea di come si chiamassero le zone del circo. Potete elencarmi quante più informazioni possibili?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite queenseptienna

http://it.wikipedia.org/wiki/Circo#Com. ... o_il_circo

I circhi itineranti sono composti da carovane molto numerose, suddivise in carri per il trasporto dei materiali e degli attrezzi e i caravan dove alloggiano gli artisti e i componenti dello staff. Il circo può avere un unico tendone, oppure una serie di tende ciascuna deputata a una funzione ben precisa: dal ricovero degli animali, al box office, fino al foyer (per i circhi più attrezzati).

La parte principale del circo è la pista. Si tratta di quella porzione di spazio verso la quale convergono gli occhi degli spettatori che sono posizionati sulla cavea, una struttura rialzata simile al teatro romano. Il pubblico delle primissime file è ospitato in appositi box detti palchi che sono adiacenti (e allo stesso livello) della pista. Ci sono poi i posti rialzati, costituiti da poltroncine numerate e imbottite (per le prime file) mentre per quanto riguarda i posti più popolari gli spettatori sono posizionati su semplici assi orizzontali di legno o metallo. Alle spalle della pista è posizionata l'orchestra, che accompagna i movimenti degli artisti e le tende per consentire l'entrata degli stessi, ma anche al personale di allestire la pista montando o smontando le attrezzature.

La parte alta del tendone ospita una fitta rete di carrucole e tralicci metallici che vengono utilizzate dagli acrobati e dai loro assistenti di terra, che spesso assicurano gli artisti tramite una corda legata alla loro imbracatura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche io lo odio, e proprio per questo che l'ho inserito come scena del mio racconto. VOglio usarlo per l' enorme disagio psicologico che in genere suscita nelle persone.

A grazie a tutti, non ci avevo proprio pensato a WIkipedia, non avrei disturbato altrimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh dipende da come lo sviluppi... ad esempio tim burton mi ha reso inquietante il cioccolato nei titoli di testa di willie wonka. tu scrivi, poi magari postalo qui sul WD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rendere inquietante il cioccolato è una sfida persa in partenza: andiamo, come si fa? Il circo è già inquietante di suo, quindi non richiede troppi sforzi. Per me è collegato al tema del vagabondaggio, della messa in scena e della prigionia, un mix esplosivo, forse neanche troppo sfruttato in letteratura. Se vuoi farci leggere qualcosa sei il benvenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Secondo me il circo è l'ambiente ideale per un horror. Come dice marduk, non dovrebbe richiedere troppi sforzi. Lo sforzo semmai starà nel creare qualcosa di assolutamente originale. Sono curiosi di leggere prossimamente qualche estratto, perché l'argomento mi intriga.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mi sono documentato sul film. Lo vedrò di sicuro, ricambio invitandoti a vedere the Elephant man.

Di per sè l'ispirazione non manca quasi mai, e la scrittura quasi sempre il problema. Non mi sento mai all'altezza delle mie idee. Però ho deciso di studiare parecchio. Voglio arrivare al punto di raggiungere il massimo della mia arte, e anche se non fosse pubblicabile, io almeno ci ho provato con tutto me stesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perfezionismo? eheh, benvenuto nel tunnel! Rimani anche tu qui con noi e so non riesci a uscire dal tunnel... arredalo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×