Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Iselin

Dickens Charles - Grandi speranze

Post raccomandati

Per me è un grande romanzo di formazione, di analisi sociale, di ribaltamento delle convenzioni.
Il protagonista matura nel corso della storia un concetto personale di cosa è giusto e di cosa è sbagliato, c'è una crescita morale.
Anche il personaggio di Estella si discosta dall'immagine classica di eroina, viene descritta come fredda ma anche lei maturerà interiormente.
L'autore ambienta la storia nella campagna inglese e nei diversi ambiti cittadini di una Londra che viene descritta in tanti e minuziosi particolari.
Un particolare fascino suscita in me la dimora e l'atmosfera gotica che circonda Miss Havisham, personaggio surreale ma verso cui non si può non provare compassione.
Finale amaro, nel senso che il pentimento, i sentimenti veri e fino ad allora inespressi, emergono ma è come se arrivassero nel momento sbagliato.
Mi fa riflettere su come i sentimenti debbano essere espressi, la paura d'amare può rubare troppo tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×