Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

image.jpeg

 

Titolo: College Green
Autore: Amina Black

Casa editrice: Aporema Edizioni
ISBN: 978-88-943429-3-2

Data di pubblicazione: luglio 2018
Prezzo: €13,90 cartaceo, € 3,37 digitale

Genere: True Crime, Storico

Pagine: 268

Disponibilità del formato: cartaceo e digitale

 

Quarta di copertina o estratto del libro: 

Bristol, anno 1754. La scaltra domestica di un ricco mercante cerca di sfruttare le ambizioni politiche del padrone per migliorare a sua volta la propria condizione sociale.

Si tratta di un gioco pericoloso, che la porterà a misurarsi, a rischio della vita, con intrighi, tradimenti, ricatti, amanti segreti e lettere nascoste. 

Ispirandosi a un fatto di cronaca realmente accaduto, l’autrice tesse con abilità i fili della trama, trasportandoci tra grandezze e miserie della provincia inglese del XVIII secolo.

 

Link all'acquisto:

Sito dell'editore

Amazon

IBS.it

Mondadori Store

laFeltrinelli

Libreria Universitaria

Unilibro

Per gli acquisti Kindle, il link ad Amazon.

Per gli acquisti e-pub, il link a IBS.

  • Mi piace 9
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti Miss. Vorrei postare qualche gif di sommo gaudio ma ho il PC in manutenzione quindi dovrai accontentarti di questo scialbo e ambiguo balletto celebrativo:ballo:. A parte le stronzate, sono felice per te e per questo bel traguardo. Bello anche il vestito :) . Un salutone. 

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Letto, Miss!

E siccome "la sua mente era dedita al concreto e alla logica più di quanto osasse ammettere" (Meddler-Figg), il risultato non poteva che essere "calcolatamente " interessante.

 

Grazie. Brava! :rosa:

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ho già fatto i complimenti in un altro topic, ma te li rifaccio ora che ho visto il libro. Sembra molto interessante come genere e trama. Peccato che non ci sia in ebook. Comunque l'ho aggiunto alla mia lista di prossime letture (y) Bella anche la foto;) Brava!

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille @Silverwillow :sss:

L'ebook credo proprio non sia nemmeno in programma, ma non è detto che non lo si possa realizzare in futuro. Per ora solo carta, però.

Grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

locandina_CG_Amazon.jpg

 

Per gli abbonati al colosso americano, ora il libro è disponibile su Amazon in consegna più rapida e ottima disponibilità delle copie.

Il link è presente nella scheda iniziale del romanzo; per chi non avesse voglia di tornare indietro, è questo qui :)

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi è piaciuta la copertina: colori complementari ma pallidi o, meglio, raffreddati. 

Che pagine citi in trasparenza?

Piacevole l'effetto del colore "scoppiato" sotto il titolo, e la riga verticale (in realtà la linea in cui si incontrano le pagine sottotraccia) che divide tutto in due.

Interessante la trama: lo cerco su Amazon, lo leggerò senz'altro.

 

In bocca al lupo @Miss Ribston

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Ippolita2018 grazie mille per l'apprezzamento (doppio, oltretutto: la copertina l'ho progettata e creata io con il benestare dell'editore).

In trasparenza c'è una pagina del Jackson's Oxford Journal, 1764. A leggere il libro se ne capisce il significato ;)

Grazie ancora! :rosa:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esattamente giovedì 27 settembre 1764, 254 anni fa, a quest'ora circa, accadeva il fatto riportato nella Storia di Bristol, motore di questo romanzo.

Perciò, mando un saluto a Mary e Frances, con la speranza di avervi rese al meglio in questo libro. Grazie.

  • Mi piace 4
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo sabato, 1 dicembre 2018, alla fiera di Somma Lombardo sarò presente allo stand di @Aporema Edizioni nel pomeriggio (salvo ritardi per il traffico, fra le 15 e le 16), disponibile per un firmacopie o anche solo una chiacchierata.

Per chi fosse interessato, quindi, mi troverà lì: Sala Aragona, primo piano, primo stand a destra dopo la porta :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Wow:)! Sono contenta per te, secondo me l'ebook aumenterà tantissimo la visibilità e la diffusione del libro.

Allora una copia è già prenotata(y) Ti farò sapere

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono disponibili le versioni digitali di College Green!

Per gli acquisti Kindle, il link ad Amazon.

Per gli acquisti e-pub, il link a IBS.

 

Prezzo della versione digitale: €3,37

 

( @wyjkz31 si possono inserire anche in cima nel post iniziale, per favore? Grazie :sss: )

Modificato da Miss Ribston
mancava il prezzo...
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il romanzo ha avuto una bellissima recensione da parte dello staff di Libri e Recensioni.

Qui il link per chi fosse interessato.

:D

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Miss Ribston . Ho appena finito di leggere il tuo libro. Lo so, ho impiegato un'eternità (in mezzo ci si sono messi due romanzi e relative letture di ricerca), ma, come si dice, meglio tardi che mai :P Volevo solo farti sapere che il libro mi è piaciuto, una lettura molto interessante anche perché è un luogo e un periodo storico che conoscevo poco (anche se mi pare che gli intrallazzi amorosi e politici non siano cambiati poi molto ;)). La prosa a gusto mio è a tratti un po' troppo descrittiva, ma capisco che hai cercato di adeguare il tono al periodo storico, quindi ci può stare. Ho apprezzato molto la scorrevolezza della trama, la caratterizzazione della protagonista e degli altri personaggi, coloriti e credibili, e i dialoghi. Ancora complimenti!

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Silverwillow, grazie mille della lettura e del passaggio :sss:

Sono contenta che il libro ti sia piaciuto!

18 ore fa, Silverwillow ha scritto:

mi pare che gli intrallazzi amorosi e politici non siano cambiati poi molto

Concordo con te, anche se ritengo che l'oggi non possa reggere il confronto con tutto quello che ho scoperto per il periodo storico che ho trattato. Rispetto gli intrallazzi politici, nel romanzo ho descritto solo una parte del giro che era in piedi, ossia quello prettamente collegato alla storia, ma a livello globale la situazione aveva del paradossale :facepalm:

 

Grazie ancora per il feedback :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non si può dir molto della trama di questo libro senza fare spoiler, ma @Miss Ribston ha unito dei documenti d'archivio alla una ricostruzione originale di un giallo ambientato a metà del Settecento. Intrighi, ricatti e omicidi (e un tocco d'amore, ma solo un tocco) in una società ipocrita e bigotta (che a volte non sembra molto diversa dalla nostra)...  Ho seguito volentieri le peripezie di Mary, determinata ad affrancarsi dalla sua condizione di serva, tra Bristol e la Francia e ho apprezzato il finale, inatteso eppure coerente con i fatti storici. 

A mio parere il pezzo forte del romanzo è proprio la protagonista: astuta, testarda, calcolatrice eppure credibile nelle sue angosce e debolezze. I nobili e i ricchi borghesi che ruotano intorno a lei sono ben caratterizzati, ma Mary (il suo desiderio di libertà, la sua capacità di reinventarsi) domina la scena.

La prosa è corretta e piacevole (ho trovato tre refusi in tutto, tra l'altro), e si fa notare per l'alternanza di frasi lunghe e minuziose a periodi secchi. Ci sono anche moltissimi aggettivi... forse qualcuno ridondante, ma a me la ricerca espressiva che traspare dal romanzo è piaciuta e credo che l'autrice debba insistere su questa strada per trovare il suo equilibrio stilistico.

Un bel debutto, insomma. 

Io aspetto il prossimo romanzo. :) 

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille @mercy per la bella recensione. Sono contenta che il libro ti sia piaciuto e che tu abbia apprezzato la mia scrittura in sé (aggettivi a parte :asd:).

19 ore fa, mercy ha scritto:

La prosa è corretta e piacevole (ho trovato tre refusi in tutto, tra l'altro), e si fa notare per l'alternanza di frasi lunghe e minuziose a periodi secchi. Ci sono anche moltissimi aggettivi... forse qualcuno ridondante, ma a me la ricerca espressiva che traspare dal romanzo è piaciuta e credo che l'autrice debba insistere su questa strada per trovare il suo equilibrio stilistico.

Dove stanno i refusi?! :aka:

A parte questo, anche qui ti ringrazio e sì, vorrei mantenermi su questa strada a livello di prosa: periodi lunghi alternati a frasi secche, in grado di colpire. Contenta che tu abbia colto questa duplicità :D

 

19 ore fa, mercy ha scritto:

Un bel debutto, insomma. 

Io aspetto il prossimo romanzo.

:rosa:

Il prossimo spero arriverà... tra un po', ma arriverà. È possibile che ci stia lavorando ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Miss Ribston ,

la tua Mary ha fatto un piccolo miracolo nel mio microcosmo casalingo: ha messo d'accordo me e mio marito!

Una piacevole lettura, intrigante e mai banale che riesce a mantenere sempre viva la curiosità.

Mary è formidabile, un personaggio che non ti aspetti e che alla fine ti entra dentro, in modo discreto e indelebile.

Credo che mi ricorderò di lei per sempre.

Ti dico cosa ci ha colpito di più. A me: il profilo psicologico dei personaggi (soprattutto di quelli "cattivi"), la loro credibilità in un contesto storico che ha un "sottofondo" fosco, la cura per i particolari e la forza di questa donna che traspare sia dalle parole che dalle azioni.

A lui: l'ambientazione storica attenta ma non pesante, le storie d'amore che s'intrecciano con discrezione nella storia principale (che si prendono il giusto spazio, senza diventare preponderanti), la finezza e l'intelligenza della protagonista.

Il finale ci ha tolto il fiato, ma era l'unico possibile per far diventare questa storia ancora più credibile.

Forse, se posso, l'unica cosa che ci ha tratto in inganno è stato il titolo: credevamo d'imbatterci in un altro tipo di storia (la parola "college" ci aveva portato fuori pista…), ma alla fine tutto quadra.

Che dirti ancora?

Un buon lavoro e un ottimo libro da tenere in mano (la copertina è una genialata!).

In bocca al lupo per tutto!

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @caipiroska :sss:

La tua recensione mi ha allietato la giornata, ti ringrazio!

Sono contenta che sia tu che tuo marito abbiate apprezzato il libro nelle sue sfumature, chi più una e chi più l'altra, ma soprattutto mi rende felice che Mary vi sia rimasta :D

 

16 ore fa, caipiroska ha scritto:

Forse, se posso, l'unica cosa che ci ha tratto in inganno è stato il titolo: credevamo d'imbatterci in un altro tipo di storia (la parola "college" ci aveva portato fuori pista…), ma alla fine tutto quadra.

Il titolo si riferisce alla piazza di Bristol, che ha questo nome un po' ambiguo, sì... però era il più indicato: se ci si fa caso, in ogni capitolo del romanzo c'è un riferimento esplicito a College Green ;)

 

16 ore fa, caipiroska ha scritto:

la copertina è una genialata!

Grazie anche per questo. Doppio complimento insomma... quadruplo se considero che arriva da due persone!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×