Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Il solitario

Off topic. Ti taggo.

Post raccomandati

14 ore fa, Ippolita2018 ha scritto:

@Almissima, @RobinK, @Mara Sverdrup

 

Ciao, ragazze: domenica prossima 142esima edizione del Mezzogiorno d'inchiostro

Urge la vostra presenza, ci siete mancate. <3

 

Ciao, @Ippolita2018!
Grazie per aver pensato a me, sei carinissima. :arrossire:
Non me l'aspettavo davvero. Grazie.

Entrerò certamente per seguirvi, e sarebbe bello partecipare. Non so se riesco però, è un periodo davvero pieno, e ogni volta che entro sul forum posso a stento legger le notifiche. ;( In ogni caso, grazie ancora.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, Ippolita2018 ha scritto:

@dyskolos! Partecipi domenica al MI? Dai! 

 

Ciao Ippolita, farò di tutto per partecipare, ma non posso garantire nulla, purtroppo. :(

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, Ippolita2018 ha scritto:

Si procede nello stesso modo che hai utilizzato per pubblicare qui i tuoi racconti: si commenta un testo altrui e poi si allega il link al proprio racconto

@PRB, non ho specificato che il racconto va postato nella sezione "Contest aperti" (là dove ora vedi l'off topic del Mezzogiorno d'inchiostro), aprendo una nuova discussione. Nel regolamento, comunque, trovi tutto. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ippolita2018

 

Grazie Ippolita, ho trovato la sezione “Contest aperti“.

Il nonno del Destino porco, avrebbe detto: «non devi dire non ci riesco, devi dire mi ci provo». E infatti sto cominciando a capire, sono riuscito anche a inserire una foto nel mio profilo :)

 

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/10/2020 alle 18:21, Ippolita2018 ha scritto:

@Deborah Zan., @ilion, @PRB

Ciao a voi. :)

 

Lo so che siete iscritti da poco e partecipare a un contest per la prima volta può presentare qualche difficoltà, ma nel WD ci sono tanti sostenitori pronti ad aiutarvi.

 

Tenete d'occhio la sezione contest aperti: domenica prossima ci sarà il Mezzogiorno d'inchiostro, preannunciato dall'off topic nei prossimi giorni. 

 

Siateci. ;)

 

Grazie,

Ci studio, spero di poter partecipare ma col bimbo piccolo non è detto che posso :vaccacerusico:<-- potrei trovarmi a dover fare la mucca.... 

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@FranCorvo credo di aver scritto “perlopiù” perché ci sono eccezioni, naturalmente come a ogni cosa. Ma è vero che in genere a me Ciccio Nuti nato a Lodi, cresciuto a Crema e che ha passato tutte le vacanze a Rimini mi scriva romanzi ambientati a Las Vegas o San Francisco con Micke Bruce e April mi suonano sempre di falso e un po’ ridicolo. Posso studiarmi le cartine e i giornali americani leggerne i libri, ma io come pensa e vive uno yankee non lo so. E raramente i Ciccio Nuti di turno riescono a farmi credere di saperlo.

Ma vale anche l’opposto, eh? I finti italiani, luoghi e personaggi, scritti da autori stranieri.

Poi ci sono le eccezioni, certo, ma spesso l’américanismo mi appare come una moda vuota.

Ma a te non ti ho mai letto, non giudico. E non impongo i miei gusti, ho detto che son schizzinosa :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, Befana Profana ha scritto:

@FranCorvo credo di aver scritto “perlopiù” perché ci sono eccezioni, naturalmente come a ogni cosa. Ma è vero che in genere a me Ciccio Nuti nato a Lodi, cresciuto a Crema e che ha passato tutte le vacanze a Rimini mi scriva romanzi ambientati a Las Vegas o San Francisco con Micke Bruce e April mi suonano sempre di falso e un po’ ridicolo. Posso studiarmi le cartine e i giornali americani leggerne i libri, ma io come pensa e vive uno yankee non lo so. E raramente i Ciccio Nuti di turno riescono a farmi credere di saperlo.

Ma vale anche l’opposto, eh? I finti italiani, luoghi e personaggi, scritti da autori stranieri.

Poi ci sono le eccezioni, certo, ma spesso l’américanismo mi appare come una moda vuota.

Ma a te non ti ho mai letto, non giudico. E non impongo i miei gusti, ho detto che son schizzinosa :D

Non mi leggerai mai, allora :D 

Ho un racconto giallo ambientato a Torino ma non l'ho ancora proposto o pubblicato.

Con un altro, ambientato a Torino, ho vinto un concorso.

Io la penso all'opposto, alcuni generi non possono essere ambientati in Italia. Nessuno scriverebbe di samurai o ninja, in Italia, no? O di slitte trainate da renne.

Alcuni generi o sottogeneri, vanno ambientati nel posto giusto.

Se vedo un giallo con protagonista il maresciallo Lo Cicero, o l'investigatore Salvo Locascio, penso a un giallo comico :D 

Io rispetto i tuoi gusti, dico solo che mi fa sorridere dato che tanti grandi scrittori hanno scritto di posti e di gente mai vista.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×