Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

dfense

Iemme Edizioni

Post raccomandati

Ciao ragazzi.

Scrivo per informare che ho proposto loro un mio lavoro in questi giorni e mi hanno risposto nell'arco di qualche ora per dirmi che, nonostante il testo sia in linea con le loro prospettive, il loro programma è pieno per tutto il 2018. Mi hanno anche detto, però, che volendo potrei contribuire economicamente per fare in modo che il libro venga pubblicato quest'anno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hanno risposto e riassumo:

 

Accettano esordienti e di solito non richiedono contributi.

Come avvenuto nel caso di @Antonio Perozzi , richiedono un contributo, ci dicono, perché pur con il calendario pieno non vorrebbero perdere autori interessanti. Ci hanno anche assicurato che in sette anni di attività queste richieste di contributo si contano sulle dita di una mano sola.

Offrono servizi editoriali gratuiti ai testi scelti e sono distribuiti da ALI - Agenzia Libraria International (Milano) e di LibroCo.Italia (Firenze).

Promuovono attraverso la comunicazione dell’avvenuta pubblicazione, la redazione di comunicati stampa, invio di copie a quotidiani e critici letterari, l’organizzazione di eventi di presentazione, partecipazione a bandi e premi letterari.

 

Sposto in Doppio Binario; chi dovesse avere esperienze dirette è invitato a condividerle :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers
Il 30/5/2018 alle 15:05, Antonio Perozzi ha detto:

il loro programma è pieno per tutto il 2018. Mi hanno anche detto, però, che volendo potrei contribuire economicamente per fare in modo che il libro venga pubblicato quest'anno.

 

Un po' come accade nella sanità, insomma: a pagamento subito, altrimenti campa cavallo^^

Sinceramente, una politica molto poco seria. Da evitare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/5/2018 alle 15:05, Antonio Perozzi ha detto:

Ciao ragazzi.

Scrivo per informare che ho proposto loro un mio lavoro in questi giorni e mi hanno risposto nell'arco di qualche ora per dirmi che, nonostante il testo sia in linea con le loro prospettive, il loro programma è pieno per tutto il 2018. Mi hanno anche detto, però, che volendo potrei contribuire economicamente per fare in modo che il libro venga pubblicato quest'anno.

Confermo...ho gentilmente rifiutato!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×