Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Alan.76

Scrivere una telefonata.

Post raccomandati

Buongiorno a tutti, e grazie in anticipo a chi mi potrà essere d'aiuto.

 

                                Nella storia che sto scrivendo ho bisogno di inserire un certo numero di conversazioni telefoniche, visto che per ragioni di opportunità alcuni dei personaggi avranno bisogno di parlarsi spesso senza però incontrarsi di persona.

 

Qui nasce la mia domanda. Quale è il modo più efficace di riportare una telefonata?  Scrivendo una battuta dietro l'altra o esiste qualche espediente per "arricchirle" un po?. E se si quale?

 

Grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah. Io farei così "Pronto sei tu?... No, dai che ti avevo riconosciuta... Perché dici che sono uno stronzo?... Guarda che non ho usato la tua carta di credito... C'è un buco di 3000 euro?... Non sono stato io..." e via.

Cioè nei puntini si intuisce la risposta. Nella risposta si chiarisce.

Ciao

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io faccio a volte come dice  @camparino e altre come suggerisce @Andrea28 .

Dipende da tanti fattori, a iniziare da quanto lunga deve essere e quante informazioni si devono scambiare i due:  se le cose vanno per le lunghe una serie interminabile di puntini di sospensione diventerebbe fastidiosa.  Poi dipende se ci sono altre persone in ascolto, se i due interlocutori sono al chiuso o all'aperto (nell'ultimo romanzo ne dovevo riportare una in cui un protagonista era per strada in mezzo al bailamme della festa nazionale olandese, quindi ho dovuto mettere delle ripetizioni tipo "ci andrò martedì.. sì, martedì!") e da ciò che vuoi trasmettere.  Una telefonata può anche essere una situazione in cui si genera un mistero:  

– Perché dice che sarà l'ultima volta?

Silenzio, il misterioso interlocutore aveva riappeso.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Siccome le storie che ho scritto finora pullulavano di telefonate, alle modalità già descritte qui sopra a volte ho preferito il discorso indiretto. Mi pareva che le troppe telefonate appesantissero la narrazione, mentre l'indiretto permetteva di sintetizzare laddove necessario. 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Antares87 ha detto:

Siccome le storie che ho scritto finora pullulavano di telefonate, alle modalità già descritte qui sopra a volte ho preferito il discorso indiretto. Mi pareva che le troppe telefonate appesantissero la narrazione, mentre l'indiretto permetteva di sintetizzare laddove necessario. 

Be', è comprensibile: in ogni cosa ci vuole misura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×