Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Kyría

Creare Mappe e Cartine

Post raccomandati

Eccomi ad aprire una bella discussione, non so più dove sbattere la capa credetemi... :sob:e se ho errato Sezione chiedo scusa allo Staff e la cortesia di regolarizzarmi :rosa:

 

Voi scrittori e aspiranti tali di Fantasy per creare le cartine dei vostri mondi che programmi utilizzate?  Dove come e quando? Ok, non esagero. Mi basta sapere il nome di qualche programma idoneo. :sorrisoidiota:

 

Vi ringrazio per l'aiuto. :ciaociao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sul forum della Cartographers' Guild (la Gilda dei Cartografi) trovi questo topic dedicato ai principali programmi di mapping. È in inglese, ma non è troppo difficile da capire. :) 

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Black ha detto:

Sul forum della Cartographers' Guild (la Gilda dei Cartografi) trovi questo topic dedicato ai principali programmi di mapping. È in inglese, ma non è troppo difficile da capire. :) 

Ho dato un'occhiata alla lista, mi permetto tre appunti:

  1. Elencano Gimp, ma Gimp in realtà non è pensato per fare mappe, è solo una sorta di Photoshop versione free. O uno sa disegnare di suo, magari con una tavoletta, o non fornisce un vero e proprio supporto per disegnare mappe. Ti ritrovi solo contro la pagina bianca. Poi se esistono tutorial che io ignoro (possibilissimo!), sono i benvenuti;
  2. Vedi come sopra per Inkscape;
  3. RPG Maker esiste ancora? Ricordo di averlo usato un pochino nei primissimi anni 2000 per qualche folle progetto di GDR, ma visto che crashava spesso e volentieri ho lasciato perdere.

Io uso AutoRealm emulato via Wine sotto Linux e funziona senza eccessivi problemi, ma @Skorpiòs mi ha detto che sul suo Win7 non gira... comunque la lista è lunga, qualcosa si trova.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Black  Grazie per il tuo intervento, ho dato un'occhiata alla lista veloce, ci sono molte informazioni e con calma le analizzo una alla volta. Come sempre il tuo aiuto è sublime :rosa: Sei una Blackopedia vivente :asd:<3 

 

@Yaxara Ringrazio anche te per gli appunti che mi hai portato alla luce, in effetti la lista è lunga magari trovo ciò che fa per me! ;) 

 

12 minuti fa, Yaxara ha detto:

ma @Skorpiòs mi ha detto che sul suo Win7 non gira...

Confermo la mia affermazione iniziale: con Windows7 non funziona... :sob: 

 

Grazie di tutto! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Yaxara ha detto:
  • Elencano Gimp, ma Gimp in realtà non è pensato per fare mappe, è solo una sorta di Photoshop versione free. O uno sa disegnare di suo, magari con una tavoletta, o non fornisce un vero e proprio supporto per disegnare mappe. Ti ritrovi solo contro la pagina bianca. Poi se esistono tutorial che io ignoro (possibilissimo!), sono i benvenuti;

Elencano anche Illustrator. Penso ci sia un po' di tutto, da applicazioni dedicate al mapping ad altre con un uso meno specialistico. :)

6 ore fa, Yaxara ha detto:
  1. RPG Maker esiste ancora? Ricordo di averlo usato un pochino nei primissimi anni 2000 per qualche folle progetto di GDR, ma visto che crashava spesso e volentieri ho lasciato perdere.

Attenzione: lì si parla di RPGMapMaker, non c'entra nulla con RPG Maker. Tra parentesi, RPG Maker esiste ancora: l'anno scorso è uscita la settima versione, MV. :) 

RPGMapMaker, invece, risulta non raggiungibile. :(

Purtroppo la lista è stata iniziata nel 2008, quindi alcuni siti non sono più raggiungibili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 11/1/2018 at 21:50, Skorpiòs ha detto:

Voi scrittori e aspiranti tali di Fantasy per creare le cartine dei vostri mondi che programmi utilizzate?  Dove come e quando? Ok, non esagero. Mi basta sapere il nome di qualche programma idoneo.

Mai provato con muro, carta e pastello a cera? A mio parere i muri (tranne che quelli di carton gesso o quelli rivestiti, che sono troppo lisci) restano le migliori matrici per cartine georgrafiche random :)

 

Alle 12/1/2018 at 15:25, Black ha detto:

Elencano anche Illustrator.

Non ho guardato l'elenco, ma spero che Illustrator sia menzionato per una conversione da bitmap a vettoriale (quindi, passaggio al programma con già un abbozzo della mappa): creare un disegno da zero con Illustrator è difficile anche per chi lo sa usare. I "digital painter" usano Photoshop, non Illustrator ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Miss Ribston ringrazio anche te per il tuo intervento. 

 

2 ore fa, Miss Ribston ha detto:

Mai provato con muro, carta e pastello a cera? A mio parere i muri (tranne che quelli di carton gesso o quelli rivestiti, che sono troppo lisci) restano le migliori matrici per cartine georgrafiche random :)

:rofl: non darmi strane idee. Se vivevo da sola avevo già tappezzato muri e mobili di: appunti, schemi, disegni e post-it! xD

 

2 ore fa, Miss Ribston ha detto:

Non ho guardato l'elenco, ma spero che Illustrator sia menzionato per una conversione da bitmap a vettoriale (quindi, passaggio al programma con già un abbozzo della mappa): creare un disegno da zero con Illustrator è difficile anche per chi lo sa usare. I "digital painter" usano Photoshop, non Illustrator ;)

O_O non ho capito nulla. 

Com'è brutta l'ignoranza... :sob:

 

:grat: un abbozzo a matita ce l'ho in mano. Avrei voluto cercare di creare qualcosa di quantomeno decente con un programma non troppo complesso...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Skorpiòs ha detto:

non darmi strane idee

Io la cartina di uno dei miei mondi l'ho ricavata dal muro del soffitto prima di ristrutturarlo: si prestava bene allo scopo, visto l'intonaco che cadeva a pezzi :D

 

11 minuti fa, Skorpiòs ha detto:

non ho capito nulla

In soldoni: Illustrator è un programma che ti permette di creare e manipolare delle immagini vettoriali, ossia immagini che non si misurano in pixel, preché formate da curve native del sistema, individuate tramite vettori (puoi ingrandirle quanto vuoi e non si sgraneranno mai). Le immagini bitmap, invece, sono quelle misurabili in pixel (es. fotografie). Passare da un vettoriale a un bitmap è questione di pochi secondi; il contrario è molto complesso: o lo fai a mano, e devi essere capace di trattare con le curve di Bezièr, oppure viene una cacata.

 

16 minuti fa, Skorpiòs ha detto:

un abbozzo a matita ce l'ho in mano.

Per uno che sa usare Illustrator, l'abbozzo basta e avanza, perché lo ricalchi a manina con il computer e in pochi istanti hai la tua carta in vettoriale bella pulita. Devi essere capace, però. Se vuoi posso farti vedere, nel caso scrivimi in MP ;)

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
47 minuti fa, Miss Ribston ha detto:

Io la cartina di uno dei miei mondi l'ho ricavata dal muro del soffitto prima di ristrutturarlo: si prestava bene allo scopo, visto l'intonaco che cadeva a pezzi :D

Peccato aver già disegnato la mia, visto che dopo gli ultimi lavori l'intonaco sopra al gabinetto potrebbe essere un'ottima mappa :D

47 minuti fa, Miss Ribston ha detto:

In soldoni: Illustrator è un programma che ti permette di creare e manipolare delle immagini vettoriali, ossia immagini che non si misurano in pixel, preché formate da curve native del sistema, individuate tramite vettori (puoi ingrandirle quanto vuoi e non si sgraneranno mai). Le immagini bitmap, invece, sono quelle misurabili in pixel (es. fotografie). Passare da un vettoriale a un bitmap è questione di pochi secondi; il contrario è molto complesso: o lo fai a mano, e devi essere capace di trattare con le curve di Bezièr, oppure viene una cacata.

E infatti il vantaggio di AutoRealm è che permette di lavorare in vettoriale, anche se alla fine io sono scarsa e uso solo un ingrandimento in particolare...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riprendo una discussione vecchiotta per consigliare chiunque ne avesse bisogno in futuro. Io ho avuto lo stesso problema per disegnare la mia mappa, ho provato credo ogni programma citato sopra. AutoRealm mi è sembrato troppo complicato e non permette di caricare schizzi già fatti a mano. Alla fine ho fatto i contorni a mano, poi ho usato Gimp per colorare e aggiungere cose come le montagne, i fiumi, le città, ecc. Infine ho messo i nomi con un app simile a photoshop. Il risultato mi sembra buono.

Nel frattempo però ho trovato un altro porgramma online che si chiama "Inkarnate". Si può lavorare solo online, ma permette di salvare il lavoro e riprenderlo più avanti. Tra quelli provati è il più semplice, anche per chi come me non sa disegnare (ha davvero pochi strumenti, ma non manca niente) e le mappe così ottenute sono belle. L'unico neo è la definizione un po' bassa(per avere immagini ad alta definizione bisogna pagare qualcosina). Ora, per me che ho disegnato un continente non è l'ideale, perché se si prova a ingrandire viene sfocato, ma se uno deve disegnare qualcosa di più piccolo (due o tre stati, o una sola zona) consiglio di provarlo.

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io faccio da Master per giochi di ruolo quali Dungeon & Dragon e similari, quindi il problema si pone abbastanza spesso.

L'ideale è prendere una cartina medievale/rinascimentale e ricalcarla, così da avere qualche zona "coerente" già disegnata.

Appena hai chiari i confini puoi provare Inkarnate. Ci sono anche Autorealm e molti altri programmi, ma hanno uno stile meno medievale e fantasy.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Silverwillow Ho provato Inkarnate. È ancora in beta e si vede (dopo aver messo la griglia non è più possibile toglierla, per esempio) e graficamente ha poca varietà, ma per essere un tool gratuito permette di creare delle buone mappe. Ne ho fatta una in cinque minuti:

Spoiler

l3lKHvi.jpg

 

  • Grazie 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Black Sì, è vero, è veloce da imparare e da usare, io ho fatto un continente in un paio di pomeriggi. La mancanza di un tasto "indietro" è un po' scomoda, ma si può ovviare coprendo gli errori invece che cancellarli. Anche a me era venuta la griglia, ma ho risolto semplicemente riducendo il suo spessore a zero ed è sparita. E' vero che ha solo gli strumenti essenziali, ma secondo me proprio per questo va bene per qualcuno che non se ne intende di programmi grafici.

La tua è venuta bene:) . Con le mappe più estese è più complicato (per esempio, molti tool, come le città a colori, non si possono usare, perché rimangono enormi), ma sempre meglio che fare a mano (specie per chi come me è negato). Magari col tempo lo miglioreranno ancora

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riesumo la discussione per riportare il link a questo software gratuito (la donazione per gli sviluppatori è facoltativa):

 

https://www.mapeditor.org/

 

Non ho ben chiaro come si utilizzi, ma lo scoprirò domani a lezione di Informatica Applicata (Computer Grafica) in università. Comunque, all'apertura, non sembra troppo complesso. Vi farò sapere circa il funzionamento.

Spero di essere stata utile!

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono rimasto alla vecchia maniera: le mappe le disegno a mano. Poi le scannerizzo e le modifico al pc, eliminando imperfezioni, segni, e mettendo i nomi (la mia grafia non è il massimo).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×