Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

Nome POD: CreateSpace

Sito: https://www.createspace.com/

Lingua: Inglese

Informazioni sui costi: Nessun costo fisso, ISBN gratuito, tutto incluso nel processo di creazione e distribuzione dei libri

Facebook: http://www.facebook.com/CreateSpace

 

Esperienza personale:
Appartiene ad Amazon, sede e infrastruttura negli USA. Alimenta Amazon e diverse reti indipendenti anche in Italia (IBS, Libreria universita, Mondadoristore ecc.)
Ottima qualità di stampa, servizio di supporto email rapido e efficace, rendiconti quasi in tempo reale, ottime statistiche, puntuale nei pagamenti.

 

Pro:
I costi di stampa sono molto concorrenziali e consentono buone royalty sulle vendite, pur contenendo il prezzo al pubblico.
Esempio: copertina flessibile patinata, formato A5, 388 pagine, peso di spedizione 658 g: costo 5,16 eur
Il processo di pubblicazione è molto facile da usare, la funzione di preview è quasi perfetta (solo la separazione in sillabe tedesca non funziona).

Per confermare la pubblicazione non richiedono l'invio di una copia cartacea, tutto è online.
Ampia scelta di formati, materiali, impaginazioni. Diverse modalità di costruzione delle copertine, da automatica a completamente individuale (con invio di un pdf).

Usando i loro template word funziona tutto subito.
I libri venduti dalle Amazon europee vengono stampati in Inghilterra, prodotti e inoltrati senza costi aggiuntivi in un solo giorno ai vari centri logistici di amazon  .it  .de .fr ecc.
Dispongono anche di funzioni guidate per generare gli ebook Kindle (per chi parte dal cartaceo).

 

Contro:
La stampa delle copie a prezzo di costo per l'autore avviene negli USA, con spese di spedizione un po' alte e tempi lunghi (esempio: l'invio in Italia di 50 libri incide per 1,15 euro la copia con la spedizione lenta di sette settimane, per 1,56 la copia con spedizione rapida di due settimane).
Per lo stesso titolo pubblicato in cartaceo sia con il nuovo Kindle print che con CreateSpace (con formati e ISBN diversi), i portali di Amazon rendono visibile la versione Createpace solo con ricerca tramite ISBN.  Consiglio: non servono due versioni. Tenete un ebook Kindle e una sola versione di carta, con scelta indifferente fra Kindle print o CreateSpace. Io ho scoperto questa - piccola - lacuna solo per aver fatto l'esperimento di produrre una nuova versione in formato tascabile con Kindle print.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tra i contro aggiungerei che l'interfaccia è orrenda, molto arretrata e difficile da utilizzare. Sono inoltre abbastanza lenti nell'aggiornare i dettagli del libro. Mi è capitato di dover interrompere la vendita un paio di volte, e mentre per il Kindle (o altri store) si tratta di un'operazione semplicissima e con effetto quasi immediato, con Createspace sto perdendo giorni e giorni. Nel mio caso, non possono interrompere subito la vendita perché hanno delle copie in magazzino che prima devono smaltire (il che è anche strano, per un POD)

Tra i pro, va detto che l'assistenza è velocissima a rispondere, ma questo è abbastanza comune per Amazon.

Il prossimo POD che pubblico, provo a vedere se il Kindle per cartaceo è migliore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Francesco Wil Grandis Non aspettarti molto di più dall'interfaccia di Kindle print. Secondo me è identica, in particolare la funzione di preview. Sono curioso di sentire se me lo confermerai dopo averla provata. Non condivido invece molto "difficile da usare". Lulu (almeno nel 2014) non era meglio. Con altre non sono arrivato in fondo al processo perché volevo solo curiosare per capire, ma non mi sembra ci fosse stato un abisso. Col prezzo invece sì. Per i costi di produzione, 5 euro o 10 euro (questo è il rapporto fra CreateSpace e i concorrenti) fanno la differenza che permette di vendere al pubblico a un prezzo decente.

La lentezza d'aggiornamento (copertina, descrizioni, prezzi, criteri di ricerca) dipende secondo me più dal circuito librario che dalla piattaforma POD. Sia con Lulu (mio esperimento iniziale) che con CreateSpace ci volevano sempre due o tre giorni per vedere l'effetto su Amazon.

Per l'interruzione della vendita non posso confermare niente. Quando ho sospeso la vendita della versione italiana cartacea è stato immediato. 

Ho constatato anch'io lo strano effetto della crescita dello stock, che si vede anche su Amazon (numero di copie nuove disponibili). Su Amazon.it ho sempre visto solo una copia nuova disponibile, ma il 98% delle vendite erano Kindle. Su amazon.com invece la versione cartacea inglese ha avuto un "momento di gloria" per una serie di promozioni e in seguito ho visto che amazon.com indicava "6 copie nuove disponibili". 

Ci deve essere un algoritmo che fa stampare diverse copie in anticipo quando il libro vende più del solito. Dovresti essere contento (y) perché nel tuo caso ho visto che ci sono 11 esemplari in stock. Tra l'altro complimenti, è un vero piacere leggere la tua storia :).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Amazon compie un passo quasi ovvio: KDP (Kindle Direct Publishing) assorbe CreateSpace. La piattaforma tecnologica adottata da KDP per la pubblicazione cartacea era già la stessa, ma su KDP mancavano alcuni canali di distribuzione (interessanti di fatto solo per gli americani) offerti da CreateSpace. KDP viene completata in questo senso e cade così l'ultima ragione per tenere due piattaforme separate.

I titoli pubblicati su CreateSpace dovrebbero essere trasferiti automaticamente su KDP.  Speriamo in bene.

 

Ecco il comunicato originale, inviato oggi ai clienti di CreateSpace:

 

We’re excited to announce that CreateSpace (CSP) and Kindle Direct Publishing (KDP) will become one service, and in the coming days, we will give CreateSpace members the ability to move their account and titles. To ensure a quality experience, we will add links to the CreateSpace member dashboard in phases so authors may see it at different times. As a reminder, Kindle Direct Publishing (KDP) now offers Expanded Distribution to sell your paperbacks to physical bookstores in the US, as well as the ability to sell your paperback books on Amazon.ca and Amazon.com.au (Amazon.mx coming soon). With these features, KDP’s paperback distribution will be on par with CreateSpace’s distribution. KDP also offers features that aren’t available on CreateSpace. These include the ability to purchase ads to promote paperbacks on Amazon.com and locally printed author copies in Europe.  

As a result of these enhancements to KDP and our ongoing efforts to provide a more seamless experience for managing your paperback and digital books, CreateSpace and KDP will become one service. On KDP, your paperbacks will still be printed in the same facilities, on the same printers, and by the same people as they were on CreateSpace.

In a few weeks, we’ll start automatically moving your CreateSpace books to KDP. Your books will remain available for sale throughout the move and you’ll continue to earn royalties. Once we begin this process you’ll be unable to edit existing titles or create new titles on CreateSpace.

If you have a release planned soon or you would like to start the move yourself, we are making updates that will allow you to move your entire catalog in just a few steps. During this transition, you can contact KDP customer support by email and access phone support in English.

There are a few payment and printing fee differences associated with the move. Going forward you will be paid on KDP’s payment schedule. CreateSpace pays monthly royalties 30 days after the end of the month in which they were earned while KDP pays monthly royalties approximately 60 days after the end of the month in which they were earned. As a result, you’ll be paid in September for any royalties earned in August on CreateSpace and be paid in October for any royalties earned in August on KDP. In addition, some low-page count books will see an increase in printing fees when they are printed in the UK and EU. This affects a small number of titles. If your titles are affected by this change, you will receive a separate email on this topic. Learn more about KDP’s printing fees here.

To learn more about the move and review the latest, visit here. We’ll be in touch with more updates in the coming weeks.

It is still Day 1 for independent publishing. As Amazon’s recent shareholder letter noted, there are more than a 1,000 authors who earn more than a $100,000 a year from their work with us. We could not be more optimistic about the future of independent publishing and this change will allow us to innovate faster for you.

Best Regards,
The CreateSpace and KDP Team

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×