Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Diegovi89

Romanzo LGBT

Post raccomandati

Ciao a tutti ragazzi,

 

ho scritto un romanzo a tematica LGBT ed essendo un genere particolare volevo chiedervi se avete qualche casa editrice da consigliarmi per l'invio del manoscritto.

Quella che ho scritto è una storia emozionante, raccontata tramite il diario di un ragazzo gay siriano che è scappato dal proprio paese per non rischiare la vita. E’ un romanzo che ha un cuore e che racconta la storia d’amore tra due ragazzi ma non si ferma a questo perché percorre i lati più intimi del sentimento umano e della sofferenza che prova il protagonista ad essere stato rifiutato dal padre per il proprio orientamento sessuale. E’ un diario di una vita, di un amore, di dubbi, di incontri e di un viaggio di ritorno verso casa sognando di ricostruire il rapporto con il padre. Questo diario viene trovato casualmente da un coetaneo italiano che lo legge, si appassiona e cerca di incontrare e conoscere l’autore ma questo percorso lo porterà inevitabilmente ad aprire la mente, a scoprire una realtà diversa, a tratti quasi inconcepibile e a conoscere nuove persone.

 

Avete dei consigli?

 

Grazie mille a tutti!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Amarganta

Playground

Syncro

Milena

Croce

Tempesta Editore

... 

Le prime che mi vengono in mente.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Marcello ha detto:

Tempesta Editore

Ti ringrazio per la segnalazione. Per la precisione però, riguardo questa tematica, preferiamo proposte di saggistica piuttosto che di narrativa.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Diegovi89 Sicuramente, cercando, troverai piccoli o medi editori specializzati in queste tematiche, ma hai pensato di tentare prima con la grande editoria? Magari anche tramite agente.
Ti dico questo perché il genere è sì di nicchia ma riguarda comunque una nicchia bella grossa. Se scritto bene, se valido, potrebbe apparire interessante anche per un agente e di conseguenza per un grande editore.

Qui nel forum c'è una sezione apposita per quanto riguarda le agenzie letterarie. Ce ne sono alcune con collaboraizoni importanti che leggono gratuitamente in vista di un'eventuale rappresentanza, e tutte sembrano particolarmente orientate verso il mainstream.   
 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima di cercare un editore consiglierei, se non fai parte te della comunità, di cercare lettori beta che abbiano esperienza diretta e personale con certe tematiche. Altrimenti il rischio di scadere in stereotipi di genere è grande.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non mi preoccuperei di trovare un editore specifico per questa tematica. Se il testo è valido, qualsiasi editore potrebbe accettarlo. Non credo che una casa editrice mainstream faccia distinzioni tra romanzi etero e romanzi LGBT. Secondo me, la definizione 'romanzo LGBT' è una forma di ghettizzazione (ma so che è un discorso da fare in un topic apposito e mi fermo qui). 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Andrea.Dee

La 0111 pubblica anche in questa direzione.

 

Nella mia ultima raccolta di racconti non ancora spedita parlo anche di esperienze omosessuali, ma spedirò prima a Leucotea, il mio editore.

Modificato da Andrea.Dee

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno ha qualche aggiornamento su questa lista di altri editori nuovi specificatamente interessati alla tematica lgbt?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/1/2020 alle 20:56, Blue5now ha scritto:

Qualcuno ha qualche aggiornamento su questa lista di altri editori nuovi specificatamente interessati alla tematica lgbt?

 

Ciao!

Allora, di nuove che hanno una collana LGBT - o comunque una forte presenza di questa tematica nel proprio catalogo - ho trovato solo la Do It Human: si sta già facendo sentire nel panorama e sto pensando di proporre loro qualcosa.

Poi rimangono alcune delle CE citate prima: Playground per il genere queer è il paradiso, sarebbe un sogno pubblicare con loro - o con i loro colleghi della Syncro/Europa, che, pur essendo piccoli, sembrano essersi ritagliati il loro piccolo pezzo di editoria col passare dei mesi.

 

Potremmo ovviamente aprire una parentesi sul fatto che ormai i temi LGBTQAI+ sono presenti in diversi titoli di editori BIG, proprio perché secondo me si sta superando l'idea di giudicare la qualità e il prestigio di una storia solo in base all'orientamento e all'identità sessuale dei personaggi al suo interno. In altre parole, penso sarebbe utile chiedersi a chi manderemmo la storia se i personaggi non fossero queer, basandoci su genere, stile di scrittura, ecc.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, ophelia03 ha scritto:

Oddio, ma è un post del 2017! :'( 

 

 

Sì, ma meglio tenerci aggiornati comunque ahahah

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×