Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Giovanni Fara

Mi presento

Post raccomandati

Buongiorno a tutt@,

Da sempre circondato da anticonformisti, ho sempre inseguito, sperimentato e apprezzato il cambiamento, lo stravolgimento dello status quo, come forma di libertà ed emancipazione sia individuale che collettiva. Per circa quindici anni mi sono occupato professionalmente di vendere case e neppure in quel contesto, tanto diverso e distante dal mondo dell’editoria, ho smesso di cercare il bello tra i vicoli, le piazze e i palazzi della mia città, essa stessa custode di tesori artistici inestimabili spesso sconosciuti ai più. 

Dal 2011 ho iniziato a interessarmi al settore dell'editoria, sino a decidere di trasformare questo mio interesse in un lavoro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Giovanni Fara benvenuto nel nostro forum, ti allego il topic di benvenuto per orientarti:

Dove troverai anche il Regolamento.

 

Ti auguro una buona permanenza.

Modificato da Dark_Lady

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Giovanni Fara

Benvenuti al WD anche da parte mia.

Ho dato un'occhiata al vostro sito. I vostri temi, le vostre linee preferenziali mi piacciono.

Condivido, forse auspico, che non si può avere una visione del mondo se non si conosce la propria piccola piazza, il proprio piccolo, amatissimo quartiere, dove senti le porte e le finestre dei vicini sbattere, apparecchiare la tavola, i cani abbaiare... Per conoscere non intendo una generica infanzia e giovinezza passate in un luogo arcaico privo di 'connessione', buttati a sognare il "continente" o i "continenti", con la speranza di andarsene. Questa è la rovina, la fine. No. Intendo conoscere per appropriarsi o ri-appropriarsi della propria identità, del proprio territorio, del proprio antico, antichissimo retaggio. Anche forzando alcuni schemi che tendono a eliminare questi fondamentali paradigmi, combattendo perchè non scompaiano, combattendo (con la scrittura, la divulgazione...)  perchè siano conosciuti, amati, desiderati da chi queste cose non le ha mai avute o da chi le ha accantonate in nome di illusioni che non portano a nulla.

Non vorrei mai andare su Marte se prima non avessi scoperto e compreso la storia di ogni pietra che ho calpestato da sempre e prima di me hanno calpestato i miei avi...

Certo che i Sardi sono particolari...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intanto ringrazio tutti per il benvenuto e in particolare @Unius per la bella riflessione e le parole incoraggianti che davvero mi hanno piacevolmente sorpreso. Spero che il lavoro che andremo a fare non deluda le aspettative e possa migliorarsi anche grazie al contributo e ai suggerimenti di tutti voi che ci vorrete seguire.

  

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

@@@ :) @@@@@@@@ 

(si vede che non amo il tradizionale e pseudo anti-conformista utilizzo della @ come desinenza di a-genere?) ihihihi :)

Traduco

ciao :) benvenuto

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×