Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

Nome: Bakemono Lab

Generi trattati:

Modalità di invio dei manoscritti: progetti@bakemonolab.com

Distribuzione: Non specificato.

Sitohttps://www.bakemonolab.com/

Facebookhttps://www.facebook.com/bakemonolab/

 

Dal sito:

"La collana Classic è indirizzata ai più piccoli. Attraverso storie musicali, filastrocche bilingue e racconti multiculturali i giovani lettori possono confrontare linguaggi diversi
e chiavi di lettura non consuete per imparare ad esprimere la propria interiorità.
La collana Deluxe è rivolta a un pubblico più adulto. In questi volumi sono le illustrazioni a parlare, a invadere le pagine e a suggestionare la fantasia dei lettori.
I romanzi brevi che compongono la Collana di narrativa Tanabata raccontano quotidianità crude e spiazzanti ma, al contempo, sono ricchi di sfumature oniriche e surreali,
di tinte noir e gotiche.
La Collana Eiga è dedicata agli amanti del cinema. Attraverso saggi critici e monografici i lettori entrano nel mondo delle immagini in movimento, riscoprendo film classici, autori di nicchia e non.

Potete spaziare dalla commedia al dramma, dal musical all'horror.

 

Sul sito, scrivono: "La valutazione è gratuita, la pubblicazione anche".

Passo la palla agli amministratori per i contatti di rito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ha risposto Valentina Cestra molto gentilmente e riassumo:

Accettano manoscritti di autori esordienti, non chiedono alcun contributo agli autori ma non offrono servizi editoriali. 
Per quel che riguarda la distribuzione finora si sono mossi con la vendita online, con il contovendita presso librerie di fiducia o tramite le fiere. Stanno prendendo accordi con Libro.Co.
Promuovono gli autori con presentazioni, partecipiamo a più fiere possibili, eventi ad hoc sui social, libri ai blogger, si iscrivono ai concorsi letterari.
Tutto sempre a carico della CE. Puntano alla qualità e non alla quantità.

 

Sposto in Free, chi avesse esperienze dirette è invitato a condividerle :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un benvenuto al @Bakemono Lab ! Due domande: quali sono i vostri tempi di valutazione? Rispondete solo se interessati alla proposta o anche in caso di rifiuto?

Grazie, e buona permanenza nel forum! 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per esserti unita a noi, Valentina @Bakemono Lab . Prima di rispondere alla domanda che ti è stata rivolta, potresti per cortesia presentarti in Ingresso? Ci aiuterai a conoscerti meglio e a darti il nostro benevenuto ufficiale. Grazie. :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@dfense di solito rispondiamo entro sei mesi a tutti.

Ci riserviamo di non farlo quando vediamo mail copia-incolla (magari inviati ad altre cento case editrici senza un criterio di selezione)

e con testi allegati che non rispecchiano la nostra linea editoriale. Consigliamo sempre di guardare il sito per capire

il mood della Bakemono. 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Edison Ciao! Dunque, per quel che riguarda i romanzi della collana Yokai e i saggi di cinema Eiga i caratteri oscillano tra i 250.000 e i 300.000; la collana Tanabata è composta da romanzi brevi perciò non superano i 200.000 caratteri. Questo orientativamente, non abbiamo stabilito con rigidità un limite. Diciamo che i tomi di solito non ci appassionano ma non escludiamo a priori opere di una certa lunghezza :) 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo i "tomi pesanti" hanno meno mercato, spaventano la maggior parte dei potenziali acquirenti (non i grandi lettori che, però, rappresentano una piccola parte del mercato). Me lo disse il mio editore e in effetti me ne accorgo girando l'Italia per vendere i miei libri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 19/9/2017 at 12:39, Niko ha detto:

Accettano manoscritti di autori esordienti, non chiedono alcun contributo agli autori ma non offrono servizi editoriali. 

Ho scoperto la Bakemono al Salone di Torino e mi sono ripromessa di darci un'occhiata. Il loro sito è bellissimo e le pubblicazioni paiono molto interessanti, così l'ho cercata anche qui.

Mi sono imbattuta nel pezzo che ho citato e... vuol dire che pubblicano testi non editati? Oppure ho frainteso? 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@MartaD No, vuol dire che non offrono servizi editoriali proprio come c'è scritto.

Vuol dire che loro, come Casa Editrice, non offrono editing. Poi non sappiamo se accettino solo libri già auto-editato o già "sistemati" da professionisti esterni; quello che è certo che è non fanno pagare questo servizio e che nemmeno lo offrono.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno ragazzi, @Niko ha detto bene: quando decidiamo di pubblicare un romanzo ci occupiamo di tutto: dall'editing (parziale o completo) all'impaginazione, dalla copertina alla promozione. Nessuno di questi servizi è a pagamento e quindi a carico dell'autore.

E non offriamo servizi editoriali. @Niko

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Bakemono Lab scusatemi davvero ma sono un po' stordita e non ho capito xD

Voi vi occupate di curare gratuitamente ogni aspetto del romanzo però non offrite servizi (a pagamento) a persone che non pubblicheranno con voi, giusto? In pratica vi occupate dei vostri autori e non accettate "commissioni" da parte di esterni (commissioni che non implicano la pubblicazione, ovviamente, non vorrei essere fraintesa). Grazie per la pazienza xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto un giro sul sito di @Bakemono Lab e sono subito rimasto affascinato dalle vostre copertine. MI hanno subito trascinato in un mondo lontano ma dal calore tanto familiare. La faccio semplice: li comprerei tutti! Ma poi quello del limbo è fantastico!

 

Mi piace molto il vostro logo ed il sito internet è semplice e ben costruito.

 

Come presentazione non c'è male! Complimenti a voi e a tutti i vostri autori, presenti e futuri!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

a fine ottobre avevo inviato alla loro attenzione un piccolo noir che secondo me poteva essere inserito nella collana "Tanabata".

Non ho mai ricevuto risposte da parte loro così ho provato a chiedere novità attraverso il form del loro sito. Nemmeno in questo modo ci sono stati cenni di riscontro.

Sono passati parecchi mesi dall'invio del manoscritto, pertanto devo considerare la proposta respinta.

Alla prossima.

 

Edison 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Edison,  nella collana Tanabata non pubblichiamo noir. 

La redazione cerca di valutare i manoscritti in tre o sei mesi ma non garantiamo una risposta a tutti.

Scartiamo le proposte editoriali che non sono in linea con la Bakemono.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Bakemono Lab  la vostra casa editrice sembra interessante, complimenti, vorrei chiedervi: Collana Tanabata: narrativa classica, storie oniriche.

Narrativa classica, vuol dire narrativa di genere? non ho capito bene quali sono le vostre preferenze.

Se avessi scritto un romanzo non di genere, senza nessuna sfumatura onirica, ma solo realtà potreste accettarlo?

 

Grazie 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Kyuss la collana Tanabata  comprende romanzi brevi. Le storie e le atmosfere sono concrete, tangibili, ma possono contenere elementi onirici e leggermente surreali

che descrivono il mondo interiore dei personaggi.

La collana Kuroi comprende invece tutte le sfumature del noir, Yokai è dedicata alle storie gotiche e di fantasmi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×