Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Il solitario

Tre libri da salvare

Post raccomandati

3 ore fa, luca c. ha detto:

No, questa cosa non mi convince :grat:

Trattandosi di TRE libri credevo che avresti scelto in maniera differente, tipo:

- M _ _ _ E   _   L _ _ _ _ _ _ _ _ _ N

- IL  S _ _ _ _ _O  D_   G_ _ _ _ _ _ _N

- L_  P_ _ _ A  P_ _ _ _ _ _ _ _E

 

:asd:

Va be' dai: ho voluto lasciare una possibilità a quei ragazzi di essere ricordati.

Ovvio che basandosi sulla qualità la scelta che proponi sarebbe stata pressoché obbligata... :facepalm: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una volta si potevano scegliere almeno dieci libri, ora solo tre...la crisi economica colpisce ovunque... :P 

 

-It

-Il gabbiano Jonathan Livingston

-Il Vangelo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando sono corso nella libreria per mettere in salvo i miei tre libri preferiti prima che le fiamme li divorassero (o era un cataclisma cosmico? non ricordo bene), l'ho trovata mezza vuota (mannaggia! li avete già presi voi!). Allora tra quelli rimasti faccio per prendere

- Quer pasticciaccio brutto de via Meruana

- L'autunno del Patriarca

- La vita e le opere di Tristram Shandy, gentiluomo

ma le fiamme li avevano avvolti nelle loro spire assassine. Perciò riprogrammo in fretta la mia scelta e punto su

- Gargantua e Pantagruel

- Il potere del cane

- La terra desolata (ah la poesia, questa sconosciuta!), ma... niente da fare, erano carbonizzati.

Quindi decido di salvare

- Viaggio al termine della notte

- Karl Marx show

- La memoria del fuoco (tanto per stare in tema), però... erano diventati cenere anch'essi.

Allora mi accorgo che in un ripiano in basso della libreria non ancora raggiunto dal fuoco mi protendevano supplici le loro braccine di carta grindando "Salvami! Salvami!"

- Va' dove ti porta il cuore

- La felicità terrena

- La regina disadorna

e io, confesso... li ho lasciati bruciare

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On ‎31‎/‎08‎/‎2017 at 10:08, Fraudolente ha detto:

Il nostro pianeta è prossimo alla fine. Qualora potessi salvare solo i tre libri migliori e più rappresentativi della nostra cultura e della nostra civiltà, quali sceglieresti?

 

Io ci devo pensare...

 

Io sarei troppo occupato a costruirmi un'astronave per emigrare.

Poi passerei il resto della mia vita a trascrivere ciò che ricordo di ogni libro che ho letto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Andrea.Dee

DI quelli letti:

 

1. Post Office

2. Il Lercio

3. uno a caso tra FIesta e altri venti

 

Salverei più volentieri quelli che sto leggendo, tra cui;

 

1. VUoi star zitta per favore?

2. I 49 racconti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite skorpio

salvare, li salverei tutti, almeno quelli che ho in casa

se dovessi scegliere quelli che accompagnano il mio fine vita su un'isola deserta, vedrei di portarmi nello zaino:

memorie di adriano, yourcenar

vangelo secondo gesù cristo, saramago

l'uomo senza qualità, musil

 

non perché li ritenga capolavori sopra gli altri, ma solo per ragioni affettive legate alla mia giovinezza

:nuo:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 30/8/2017 at 21:37, luca c. ha detto:

Se per qualsiasi ragione foste obbligati a salvare solo tre libri tra quelli che avete in casa, quali scegliereste?

La risposta è difficile e richiede un'attenta riflessione in merito ai ricordi emozionali legati alle nostre letture.

 

 

 

... solo tre?

Comunque, se proprio dovessi sceglierne tre (anche perché sarebbe difficile scappare da casa con tutta la libreria in braccio, se mai scoppiasse un incendio o arrivasse un terremoto), i miei titoli sarebbero:

 

- La Divina Commedia

- Harry Potter e i Doni della Morte

- Le braci

 

... e l'idea di lasciare gli altri 6 libri della saga, mi piange il cuore. Senza pensare a tutti i titoli che ho scartato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×