Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Roberto Ballardini

Gatti

Post raccomandati

Ciao @Roberto Ballardini

L'altra volta ero stato piuttosto severo nella disposizione in versi del tuo componimento. Qui trovo l'uso dei versi molto più naturale. I pensieri che esprimi trovano la loro forma naturale nel loro interno. C'è un'attenzione alla ritmicità con immagini che ritornato e la struttura sintattica lascia il giusto respiro tra le interruzioni. 

Anche se non ho commentato molti tuoi scritti (spesso sono piuttosto lunghi e non sempre trovo il tempo per farne un analisi adeguata), li ho letti quasi tutti e trovo che hai personalità nel cogliere le situazioni. Sono sempre molto attento allo sguardo di chi scrive, e sebbene mi interessa la sperimentazione nel linguaggio, la capacità di sentire è qualcosa di importantissimo. Qui il tema è minimale, ma riesci a rendere uno scorcio emotivo e sensoriale efficace.

Un verso ne racchiude il senso:

On 19/6/2017 at 06:13, Roberto Ballardini ha detto:

morbidi desideri

Intrecci due sensazioni, tattile e emotiva, che andranno sviluppandosi nel seguito.

 

Ora qualche annotazione:

On 19/6/2017 at 06:13, Roberto Ballardini ha detto:

Gatti leggeri

morbidi desideri

 

On 19/6/2017 at 06:13, Roberto Ballardini ha detto:

di un'anima chiusa e rovente

ansiosa, fervente

coraggiosa e fuggente

Fai un uso discontinuo della rima, nel primo caso è molto evidente. Nel secondo, la serie di termini ne confonde l'effetto.

 

On 19/6/2017 at 06:13, Roberto Ballardini ha detto:

testimoni d'attesa

e di fede.

Credo che quest'immagine sia migliorabile, soprattutto il termine fede. La vicinanza dei termini testimone di fede, produce per associazione, testimoni di fede. Un concetto poco adatto per descrivere dei gatti.

 

On 19/6/2017 at 06:13, Roberto Ballardini ha detto:

Gatti leggeri

morbidi desideri

abbandonati sui divani

nelle sale da pranzo

della memoria, dove

gatti leggeri

sonnecchiano al sole

testimoni d'attesa

e di fede.

 

Soffici gatti

insistenti miagolii 

di un'anima chiusa e rovente

ansiosa, fervente

coraggiosa e fuggente

dagli angoli caldi

dove soffici gatti

riposano.

Dopo il punto potresti creare una nuova strofa, in modo da rendere visivamente più scandita la poesia. Inoltre cambi immagine passando da gatti leggeri soffici gatti.

 

On 19/6/2017 at 06:13, Roberto Ballardini ha detto:

dagli angoli caldi

il "dagli" non si capisce bene a cosa si riferisce, presumo agli insistenti miagolii.

 

In conclusione, a parte qualche dettaglio formale, è una poesia che ho gradito. Come ho detto sopra sei riuscito a mettere a fuoco un ritratto indovinato, scegliendo bene le sensazioni da rendere nel componimento.

Alla prossima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Anglares La poesia ancora la sento lontana, però a volte (in genere dopo averne letta un'altra che mi è piaciuta, in questo caso Libellula sospesa di Sinoe) mi viene voglia di scriverne una e poi la pubblico nella speranza di ricevere commenti di questo tipo, che mi facciano capire meglio il modo in cui poter mettere in versi le emozioni che attraversano la mente, e acquisire quella consapevolezza che nella prosa mi viene molto più facile.

Ti ringrazio quindi per il commento prezioso. E sii pur severo quanto vuoi, se è il caso. Non sono per niente permaloso. :D Ciao. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Roberto Ballardini ciao Rob, bentornato :)

Questa tua poesia, orecchiabile e vorticosa in lettura, esprime molto più di ciò che dice.
Il gatto, nella simbologia non solo psicoanalitica, rappresenta il femminile. In quest'ottica ho letto fin dal primo verso il tuo componimento.

E' una poesia dedicata all'anima (femminile così come l'animus è maschile), ossia la parte femminile di ognuno di noi.
Molto belle le immagini che associ al gatto: desideri abbandonati, in attesa, i miagolii insistenti, l'anima rovente, e il riposo nell'angolo caldo.

Dal punto di vista formale trovo molto interessante e sorprendente il ritorno del soggetto (gatti leggeri) alla caduta del quinto verso:

 

On 19/6/2017 at 06:13, Roberto Ballardini ha detto:

della memoria, dove

gatti leggeri

e (soffici gatti) nel penultimo

 

On 19/6/2017 at 06:13, Roberto Ballardini ha detto:

dove soffici gatti

riposano.

 

la ripetizione mi ha riempita di una leggerezza quasi magica: avevo lasciato i gatti sul divano e li vedo improvvisamente nel sole, miagolano insistentemente e poi si nascondono nell'angolo caldo. E' come se la ripetizione del soggetto avesse aggiunto una forza inaspettata e inconsueta alle immagini.

Ora ti segnalo le uniche modifiche che farei io:

 

On 19/6/2017 at 06:13, Roberto Ballardini ha detto:

Gatti leggeri

morbidi desideri

abbandonati sui divani

nelle sale da pranzo

della memoria, dove

gatti leggeri

sonnecchiano al sole

testimoni d'attesa

e di fede.

Soffici gatti 

insistenti miagolii 

di un'anima chiusa e rovente

ansiosa, fervente

coraggiosa e fuggente

dagli angoli caldi

dove soffici gatti

riposano.

 


Ma è davvero molto bella anche così come l'hai scritta tu.

Bel lavoro.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Sinoe Ciao, Antonella. Lieto di risentirti :)

 

4 ore fa, Sinoe ha detto:

Il gatto, nella simbologia non solo psicoanalitica, rappresenta il femminile. In quest'ottica ho letto fin dal primo verso il tuo componimento.

E' così. La poesia è in realtà un'anticipazione di un racconto che mi gira in testa, il cui titolo Cat si riferisce sia al nome abbreviato della protagonista (Caterina) sia al gatto che lei ha eletto a unico beneficiario di tutta l'enorme mole di affetto che ancora sente dentro di lei. E quindi, sì, direi che hai proprio indovinato. Brava.

 

Il passaggio che hai modificato è uno dei due che mi convince di meno, infatti. L'altro è 

testimoni d'attesa e di fede

Mi riservo di pensarci un po' su, però mi viene da dire fin d'ora che Il tuo intervento mi sembra molto efficace.

4 ore fa, Sinoe ha detto:

Ma è davvero molto bella anche così come l'hai scritta tu.

Bel lavoro.

Grazie :rosa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×