Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Fionn

Forme di tortura

Post raccomandati

Salve! Sto scrivendo un libro, e sono arrivata in un punto in cui un mio personaggio viene torturato con delle tenaglie arroventate...qualcuno di voi sa cosa accade alla pelle quando viene a contatto con del ferro rovente? book6.gif Avete altre forme di tortura che conoscete e che potete descrivermi? blink1.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho un libro sulla Storia della Tortura davvero esaustivo e completo ("Storia della Tortura" di George Riley Scott, magari lo trovi in qualche biblioteca). Non è segnalato quale sia l'effetto fisico sulla pelle del contatto con tenaglie roventi, ma posso darti alcune informazioni riguardo i metodi di marchiatura (se di marchiatura stiamo parlando: lo scopo è semplicemente provocare dolore oppure è la punizione per un certo reato?).

C'è un intero elenco di torture, però credo sia necessario che indichi il periodo storico di cui parli oppure l'ottica culturale (ad esempio, Santa Inquisizione?).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' una punizione per estorcere delle informazioni...il periodo è compreso tra vichinghi e medioevo, ma tieni conto che non è un romanzo storico, per cui anche se allora (sto azzardando un ipotesi) non si praticava questo tipo di tortura non importa, perché è ambientato in un epoca e in una terra inventata...e ora, dimmi tutto quello che sai! coolgun.gificon_cheesygrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E' una punizione per estorcere delle informazioni...il periodo è compreso tra vichinghi e medioevo, ma tieni conto che non è un romanzo storico, per cui anche se allora (sto azzardando un ipotesi) non si praticava questo tipo di tortura non importa, perché è ambientato in un epoca e in una terra inventata...e ora, dimmi tutto quello che sai! coolgun.gificon_cheesygrin.gif

Innanzitutto, Qui c'è un intero ebook italiano (gratis) sugli strumenti di tortura: dacci più di un'occhiata! ;)

Dunque... torture quindi che non devono condurre necessariamente alla morte:

- Il Toro di Bronzo

- Tortura dell'Acqua (o variante moderna dello Waterboarding)

- La Figlia di Scavenger

Credo che nell'ebook troverai tutte le torture che più ti aggradano!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sono un medico, ma diciamo che la tortura in qualche modo mi ha sempre interessato icon_twisted.gif

Quando un metallo incandescente viene a contatto con l'epidermide (oltre al dolore lancinante facilmente prevedibile) viene distrutto a mano a mano lo strato cutaneo e, se il metallo viene tenuto persistentemente su una stessa zona, possono venire gravemente danneggiate le terminazioni nervose inerenti al dolore e al calore (e al tatto, non dimentichiamolo). Cosa succede, quindi? Finché la vittima sente dolore, è un buon segno: significa che le sue terminazioni nervose non sono state intaccate e quindi la ferita non è particolarmente profonda. Se invece la vittima smette di urlare, probabilmente o è svenuta per lo shock o hai fritto i suoi sensori nervosi.

Con la fiamma ossidrica non si sente nemmeno il dolore: il calore è talmente potente da arrostire all'istante pelle e nervi, per cui il segnale non fa nemmeno in tempo a prodursi. Spero di aver risposto alla tua domanda icon_cheesygrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La tortura più tremenda, alla quale m'è capitato di assistere proprio oggi, è quella inflitta ad un venditore di comodissime poltrone, costretto dai suoi capi schiavisti a passare in piedi otto ore, per fermare i clienti che passavano per il centro commerciale. Scusate l'OT, ma dovevo scriverlo! :-D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×