Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Knives

Bertoni Editore

Post raccomandati

4 ore fa, Kateuan ha detto:

Dopo due mesi dall'invio mi è giunto subito il contratto da firmare senza ulteriori fasi.

Ecco, infatti ad oggi non ho ancora ricevuto una risposta e la cosa mi lascia nel dubbio.. vorrei contattare la casa editrice ma non so se è un comportamento corretto. Qualcuno nella stessa situazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, Pat.bag ha detto:

Ecco, infatti ad oggi non ho ancora ricevuto una risposta e la cosa mi lascia nel dubbio.. vorrei contattare la casa editrice ma non so se è un comportamento corretto. Qualcuno nella stessa situazione?

 Rispondono comunque e la CE è molto seria e professionale. Io attenderei ancora un po'; so che sono bombardati da manoscritti.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho firmato con Quaderni Edizioni, partner di Bertoni Editore. Nel contratto si parla di editing, copertina, distribuzione, guadagni, ecc. Nessun diritto di prelazione.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho firmato con Bertoni Editore, preferendolo a varie altre proposte che mi erano giunte. Tempistica: un mese e mezzo per superare una prima fase di valutizione, altri dieci giorni ed è arrivato il contratto. Da esperienze di altri autori e da quanto si trova in rete (a partire dal loro sito), credo proprio che sia una casa editrice seria, affidabile e determinata a fare sempre meglio (sia per la qualità dei testi pubblicati e sia per la cura in fase di distribuzione e promozione.  

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi è giunto oggi il contratto controfirmato dall'Editore Dott. Bertoni per la mia raccolta critica di poesie, sono molto felice.

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho inviato la mia silloge poetica ad ottobre 2018 e a gennaio 2019 mi hanno risposto positivamente inviandomi una bozza di contratto. Ho accettato con piacere di pubblica con loro. Non sono alla prima pubblicazione perchè ho già pubblicato una silloge poetica e due romanzi con varie case editrici, ma ho l'impressione che questa casa editrice sia serie e professionale. Ad aprile dovrebbe uscire la mia silloge

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti,

vorrei condividere la mia esperienza in corso con l'Editore Bertoni.

Dopo aver scritto un romanzo giallo, un paio di anni addietro mi sono rivolto a due editor professioniste a mie spese. Questo perchè pensavo e penso tuttora che, per poter sperare di essere presi in considerazione, bisogna avere un prodotto decente, sia dal punto di vista grammaticale e sintattico, sia da quello della trama e della storia che si vuole raccontare. Ovviamente, si tratta di mia opinione, legittima quanto quella di chiunque altro.

Subito dopo sono partito alla ricerca di un agente letterario. Questa decisione è nata dalla mia convinzione che un agente è un professionista che, proprio in quanto tale, ha maggiore consapevolezza di quanto possiamo avere noi autori "in erba" sulla "pubblicabilità" di un romanzo. Anche questa è una mia opinione personale.

Ho ricevuto due rifiuti (uno nell'arco di pochi giorni ed uno dopo circa un anno), un terzo rifiuto parziale con parole di incoraggiamento ed apertura a valutare in futuro le mie opere (anche questo dopo circa un anno) ed una quarta risposta molto positiva, con proposta di rappresentanza (dopo circa 2 mesi). Non indico i nomi perchè, non sapendo se sia corretto farlo, preferisco astenermi.

Dopo aver sottoscritto il contratto di rappresentanza, nell'arco di pochi mesi, è arrivata ad agosto 2018 la proposta da parte dell'Editore Bertoni (per una strana coincidenza, è arrivata proprio mentre ero in vacanza in Umbria, la stessa regione della casa editrice), che ho accettatto subito, anche su consiglio della mia agente che me ne ha parlato molto bene, quale piccola realtà molto attiva e che cura con attenzione il rapporto con gli autori.

Ho avuto subito i primi contatti (nonostante fosse piena estate!) e devo dire che le impressioni positive sono state assolutamente confermate. Hanno sempre risposto alle mie chiamate e mi hanno fornito tutte le informazioni richieste. Mi hanno inserito nel piano delle uscite a fine del primo semestre 2019. A fine aprile è iniziata la fase dell'editing finale (a carico dell'editore) e sono stato contattato da una collaboratrice della casa editrice, con cui ci siamo confrontati e ci stiamo confrontando tutt'ora per gli ultimi controlli, l'impaginazione, la quarta di copertina e l'immagine per la copertina. Anche in questo caso, la collaboratrice è stata sempre disponibile e sempre raggiungibile al telefono e mi ha fatto notare un paio di sviste che abbiamo sistemato insieme.

Scusate la lunghezza del post e spero di non aver infranto le regole del forum (nel qual caso mi scuso anticipatamente), ma ho penso che possa essere utile fornire un resoconto ampio del percorso che mi condotto alla casa editrice.

In conclusione, la mia esperienza è stata, fino ad oggi, assolutamente positiva e spero che sarà confermata nel futuro, in fase di promozione del libro.

 

 

  • Mi piace 2
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Mario7 ha detto:

Non indico i nomi perchè, non sapendo se sia corretto farlo, preferisco astenermi.

 

Ciao @Mario7 , hai fatto bene a non indicare i nomi qui; puoi farlo, se ti va, nei topic specifici degli agenti. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎01‎/‎05‎/‎2019 alle 12:07, Mario7 ha detto:

Buongiorno a tutti,

vorrei condividere la mia esperienza in corso con l'Editore Bertoni.

Dopo aver scritto un romanzo giallo, un paio di anni addietro mi sono rivolto a due editor professioniste a mie spese. Questo perchè pensavo e penso tuttora che, per poter sperare di essere presi in considerazione, bisogna avere un prodotto decente, sia dal punto di vista grammaticale e sintattico, sia da quello della trama e della storia che si vuole raccontare. Ovviamente, si tratta di mia opinione, legittima quanto quella di chiunque altro.

Subito dopo sono partito alla ricerca di un agente letterario. Questa decisione è nata dalla mia convinzione che un agente è un professionista che, proprio in quanto tale, ha maggiore consapevolezza di quanto possiamo avere noi autori "in erba" sulla "pubblicabilità" di un romanzo. Anche questa è una mia opinione personale.

Ho ricevuto due rifiuti (uno nell'arco di pochi giorni ed uno dopo circa un anno), un terzo rifiuto parziale con parole di incoraggiamento ed apertura a valutare in futuro le mie opere (anche questo dopo circa un anno) ed una quarta risposta molto positiva, con proposta di rappresentanza (dopo circa 2 mesi). Non indico i nomi perchè, non sapendo se sia corretto farlo, preferisco astenermi.

Dopo aver sottoscritto il contratto di rappresentanza, nell'arco di pochi mesi, è arrivata ad agosto 2018 la proposta da parte dell'Editore Bertoni (per una strana coincidenza, è arrivata proprio mentre ero in vacanza in Umbria, la stessa regione della casa editrice), che ho accettatto subito, anche su consiglio della mia agente che me ne ha parlato molto bene, quale piccola realtà molto attiva e che cura con attenzione il rapporto con gli autori.

Ho avuto subito i primi contatti (nonostante fosse piena estate!) e devo dire che le impressioni positive sono state assolutamente confermate. Hanno sempre risposto alle mie chiamate e mi hanno fornito tutte le informazioni richieste. Mi hanno inserito nel piano delle uscite a fine del primo semestre 2019. A fine aprile è iniziata la fase dell'editing finale (a carico dell'editore) e sono stato contattato da una collaboratrice della casa editrice, con cui ci siamo confrontati e ci stiamo confrontando tutt'ora per gli ultimi controlli, l'impaginazione, la quarta di copertina e l'immagine per la copertina. Anche in questo caso, la collaboratrice è stata sempre disponibile e sempre raggiungibile al telefono e mi ha fatto notare un paio di sviste che abbiamo sistemato insieme.

Scusate la lunghezza del post e spero di non aver infranto le regole del forum (nel qual caso mi scuso anticipatamente), ma ho penso che possa essere utile fornire un resoconto ampio del percorso che mi condotto alla casa editrice.

In conclusione, la mia esperienza è stata, fino ad oggi, assolutamente positiva e spero che sarà confermata nel futuro, in fase di promozione del libro.

 

 

Complimenti ! La mia raccolta di poesie dovrebbe uscire nella seconda metà del 2019 con l'editore Bertoni.  

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, Kateuan ha detto:

Complimenti ! La mia raccolta di poesie dovrebbe uscire nella seconda metà del 2019 con l'editore Bertoni.  

Grazie! Ed in bocca al lupo anche per la tua raccolta!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche per il mio romanzo è prevista l'uscita a fine 2019 e dopo aver letto tante esperienze positive sono ancora più felice della scelta che ho fatto.

A breve dovrò essere contattata da un editor per sistemare il tutto prima dell'uscita e non vedo l'ora di cominciare!

Buon lavoro e in bocca al lupo a tutti!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve. Ho ricevuto una mail in risposta all' invio del mio manoscritto in cui si diceva che sarebbe stato valutato da "un nostro lettore ". Qualcuno sa che cosa vuol dire?  Grazie 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Annuccella Che qualcuno verrà incaricato di leggere il tuo romanzo. In genere i manoscritti vengono girati dalle redazioni a uno o più comitati di lettura ai quali viene chiesto di fornire un parere sui diversi aspetti dell'opera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Horselover Fat ha scritto:

@Annuccella Che qualcuno verrà incaricato di leggere il tuo romanzo. In genere i manoscritti vengono girati dalle redazioni a uno o più comitati di lettura ai quali viene chiesto di fornire un parere sui diversi aspetti dell'opera.

Grazie. Siccome la redazione faceva riferimento ad un singolo lettore e non ad un comitato di lettura, mi era parso un po' strano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E che mi dite della promozione? Io ho appena pubblicato un romanzo con loro e sto aspettando di vedere come si comportano a questo proposito (sempre il punto dolente!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia edizione critica di poesie uscirà a novembre prossimo e sono molto felice.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, Arya Stark ha scritto:

E che mi dite della promozione? Io ho appena pubblicato un romanzo con loro e sto aspettando di vedere come si comportano a questo proposito (sempre il punto dolente!)

Salve, a settembre sarà un anno dall'uscita del mio romanzo con Bertoni Editore. Era da un po' che non mi collegavo a questo sito e, dato che per me è stato fondamentale nell'indirizzamento all'interno di un mondo che non conoscevo affatto, ritengo opportuno lasciare questo commento per poter nel mio piccolo "aiutare"! Bertoni Editore è uno dei pochi (sentendo amici che hanno pubblicato - gratuitamente e non - con altre case editrici), che organizza delle vere e proprie "maratone letterarie", non solo in Umbria ma anche fuori regione (alcuni esempi: Roma, Milano, Napoli …), completamente a proprie spese. E' inoltre presente su tutti gli store on-line ed ha accordi con librerie e varie associazioni culturali. Spesso fa delle promozioni per l'acquisto dei libri tramite il proprio sito internet. Insomma, io mi ritengo fortunata ad aver pubblicato con questa CE. 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'editor mi ha scritto che la silloge di poesie di cui ho curato l'edizione critica uscirà ad ottobre prossimo.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un mio conoscente ha pubblicato un romanzo con loro e, più volte, ha ribadito di essersi trovato molto bene sotto tutti gli aspetti. Unico neo un po' la distribuzione ma credo sia il problema di quasi tutte le realtà editoriali piccole e, a volte, anche medie.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho firmato con loro lo scorso luglio e il mio romanzo uscirà a maggio/giugno 2020. Finora tutto bene, mi sono sembrati professionali, seri e ben organizzati.

Sono molto felice.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×