Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Knives

Bertoni Editore

Post raccomandati

Ospite masterofnumbers

Mi hanno risposto poco fa, dopo nemmeno un paio di mesi: mi hanno accettato il manoscritto con programmazione editoriale Aprile 2018.:lol:

La proposta è totalmente free. L'editing è però a carico dell'autore il quale deve tempestivamente comunicare all'editore ogni modifica/correzione della bozza prima di ogni eventuale ristampa. In compenso hanno un ufficio marketing che si occupa di pubblicizzare il libro, che sarà inoltre presentato in diverse Fiere. La loro rete distributiva conta circa 50 librerie.

 

Dal contratto che mi hanno spedito direi una CE onesta e affidabile. Vi farò sapere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche la parte sulla promozione mi sembra oscura. ripeto io non ho esperienza e magari funziona ovunque così, ma nel mio migliore dei mondi possibili mi immaginavo che venissero illustrati i canali di distribuzione utilizzati, se erano previsti incontri per la presentazione del libro, ecc.

 

Mi piacerebbe un commento di AI.TO in merito per capire se anche a lui hanno proposto cose simili o meno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Scrittoreincrisi ha detto:

Editing a carico dell'autore, esattamente, cosa significa?

Che se vuoi un testo editato, o ti rivolgi a un professionista o ti arrangi. A questo punto le possibilità sono tre:

1) O alla suddetta casa editrice arrivano solo testi perfetti, che non necessitano di ulteriore editing;

2) O pubblicano testi senza editarli 

3) O non ti pubblicano finché non te lo sei editato in qualche modo, rivolgendoti a un esterno o provando a fare da solo 

 

 

 

In tutti e tre i casi, mi sembra una proposta alquanto strana :/

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel contratto che hanno inviato a me non parla di Editing a carico dell'autore,

Anzi, c'è scritto che l'autore ha diritto e s'impegna a curare personalmente la correzione sei suoi testi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 21/9/2017 at 11:37, Cush ha detto:

Anche la parte sulla promozione mi sembra oscura. ripeto io non ho esperienza e magari funziona ovunque così, ma nel mio migliore dei mondi possibili mi immaginavo che venissero illustrati i canali di distribuzione utilizzati, se erano previsti incontri per la presentazione del libro, ecc.

 

Mi piacerebbe un commento di AI.TO in merito per capire se anche a lui hanno proposto cose simili o meno...

Ho parlato con l'editore, signor Bertoni. Per la presentazione del libro nel mio caso sarà doppia. Una a Perugia dove ha sede la CE e una nella mia città. Per la promozione hanno un ufficio marketing che si occupa di pubblicizzare il libro  anche in importante fiere del settore. Potete verificare che in libri in formato cartaceo ed ebook sono distribuiti da Amazon, Ibs e altri. Le librerie in cui verrà venduto il libro sono salita ad un centinaio. Guardate il sito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Al.To. ha detto:

Nel contratto che hanno inviato a me non parla di Editing a carico dell'autore,

Anzi, c'è scritto che l'autore ha diritto e s'impegna a curare personalmente la correzione sei suoi testi.

Beh, è questo che vuol dire. L'autore si edita il testo da solo, facendo da sé o rivolgendosi ad un professionista :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parlando con l'editore circa un mese fa, mi ha detto che si occuperanno loro dell'editing, senza spese per l'autore.

Nel post precedente volevo solo chiarire che nel contratto che ho ricevuto io, non si parla di Editing a carico dell'autore. Vengo dal settore musicale dove ho realizzato 25 produzioni in vinile, 150 in digitale e sottoscritto centinaia di contratti anche con major a livello mondiale, e ridabisco che nel contratto che ho ricevuto non ci sono clausole in cui si chiede il minimo contributo per la stampa del romanzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 23/9/2017 at 10:07, Al.To. ha detto:

Nel contratto che hanno inviato a me non parla di Editing a carico dell'autore,

Anzi, c'è scritto che l'autore ha diritto e s'impegna a curare personalmente la correzione sei suoi testi.

Editing a carico dell'autore significa appunto che l'autore si impegna a farsi da solo l'editing. 

11 ore fa, Al.To. ha detto:

Parlando con l'editore circa un mese fa, mi ha detto che si occuperanno loro dell'editing, senza spese per l'autore.

Nel post precedente volevo solo chiarire che nel contratto che ho ricevuto io, non si parla di Editing a carico dell'autore. Vengo dal settore musicale dove ho realizzato 25 produzioni in vinile, 150 in digitale e sottoscritto centinaia di contratti anche con major a livello mondiale, e ridabisco che nel contratto che ho ricevuto non ci sono clausole in cui si chiede il minimo contributo per la stampa del romanzo.

Editing a carico dell'autore vuol dire che se lo fa l'autore. Nessuno ha parlato di contributo per la stampa.

La perplessità sta nel fatto che una casa editrice che non fa editing e manco correzione bozze non mi pare sia molto interessata a dar vita a un prodotto ottimo. 

Come detto sopra, a meno che non arrivino a questa casa editrici solo testi perfetti, è auspicabile che finiranno in stampa libri pieni di refusi o con errori che magari l'autore non è riuscito a vedere.

Poi se l'autore decide di rivolgersi a un aiuto esterno, è un altro conto.

Ma una casa editrice che non apporta modifiche al manoscritto che intende pubblicare mi fa storcere notevolmente il naso.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers
19 ore fa, nemesis74 ha detto:

In effetti questa storia dell'editing non è molto chiara.

@Al.To. @masterofnumbers  A voi come è andata per l'editing? Nel contratto si parla solo di correzione bozze.

Grazie

Per ora non ho più avuto news. So solo che il mio libro è programmato per il prossimo aprile,da come mi avevano riportano nella mail di accettazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche io ho ricevuto un contratto editoriale (molto semplice, free) per un romanzo biografico-storico.

Al momento non ho ancora dato risposta. Attenderò perché spero di ricevere altri riscontri positivi. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non edita, fa la correzione bozze. Se si presentano parti da rivedere o lacunose etc. le segnala all'autore che deve provvedere nel modo opportuno.

Distribuzione personale della ce, nessun canale esterno.

Perchè sul contratto è espressamente indicato che non fa nemmeno la correzione bozze, non l'ho capito nemmeno io.

Affianca l'autore nella promozione, almeno per la prima. È presente sul territorio locale e in qualche libreria fuori regione.

Le informazioni che ho sono dirette, dopo aver parlato con l'editore.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate ma nel contratto inviato a me c'è scritto : L’Autore ha diritto e si impegna a curare personalmente la correzione delle bozze dei suoi testi, non "correzione delle bozze a carico dell'autore ". Mi sembra diverso.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Scrittoreincrisi Un mese, positivamente.

 

5 ore fa, Al.To. ha detto:

si impegna a curare personalmente la correzione delle bozze dei suoi testi,

Diciamo è un po' ambigua come frase, comunque a me hanno detto che la fanno

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, Scrittoreincrisi ha detto:

Dopo quanto vi hanno risposto, anche negativamente?

Mi hanno risposto positivamente in una ventina di giorni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'editing è stato curato dall'editore, senza spese per l'autore. Com'era scritto nel contratto. Il mio libro uscirà a dicembre 2017

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve a tutti sto seguendo con interesse la vostra discussione perché anch'io ho ricevuto oggi una proposta da questa CE che mi pubblicherebbe nella seconda metà del 2018 tra i vari punti mi pare eccessiva la durata del contratto che è di 6 anni ed inoltre non è chiarissimo il compito della CE in merito all'editing del testo. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa chi è prossimo a pubblicare con loro 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Alfio Di Battista , grazie per la tua testimonianza, tuttavia da Regolamento del forum (che ti invito a leggere qui) è preferibile presentarsi in Ingresso prima di postare nelle altre sezioni, in maniera tale da consentire al resto della comunità di conoscerti e accoglierti. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve, qualcuno ha pubblicato con questa casa editrice? Come vi siete trovati? I libri sono presenti sulle piattaforme on line come amazon e IBS? Vi ringrazio anticipatamente per la risposta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno, anche io ho ricevuto una proposta editoriale. Qualcuno che ha già pubblicato con loro può chiarirmi la questione dell’editing e come si è trovato con loro? Ho letto che sono presenti anche al salone del libro di Torino, è vero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers
Alle 22/11/2017 at 10:16, Al.To. ha detto:

Mi hanno risposto positivamente in una ventina di giorni.

Insomma, da quanto sento dire in giro pare proprio che pubblichino tutti... se hanno preso pure la mia porcheria di libretto, scartato dai più, la dice lunga...O_-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 4/3/2018 at 10:43, Acqua2015 ha detto:

Ho letto che sono presenti anche al salone del libro di Torino, è vero?

Mi pare due anni fa ci andarono. Loro e gli autori rappresentati. Fu una bella iniziativa e ne parlarono i giornali locali con qualche trafiletto. Poi, che io sappia, non ci sono più andati. Non so se torneranno quest'anno.

 

4 minuti fa, masterofnumbers ha detto:

Insomma, da quanto sento dire in giro pare proprio che pubblichino tutti... se hanno preso pure la mia porcheria di libretto, scartato dai più, la dice lunga...O_-

Magari questo è un po' esagerato. Anche se l'impressione che mi diedero non fu delle migliori. Ma non avendo pubblicato con loro non mi esprimo più di tanto.

Tu poi hai accettato?

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers
20 ore fa, nemesis74 ha detto:

Mi pare due anni fa ci andarono. Loro e gli autori rappresentati. Fu una bella iniziativa e ne parlarono i giornali locali con qualche trafiletto. Poi, che io sappia, non ci sono più andati. Non so se torneranno quest'anno.

 

Magari questo è un po' esagerato. Anche se l'impressione che mi diedero non fu delle migliori. Ma non avendo pubblicato con loro non mi esprimo più di tanto.

Tu poi hai accettato?

 

Sì sì, era l'unica alternativa free che mi era stata proposta. A me bastava pubblicare, diciamo, così per fare "curriculum":lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×