Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Knives

Bertoni Editore

Post raccomandati

Buongiorno, anche io ho ricevuto una proposta editoriale. Qualcuno che ha già pubblicato con loro può chiarirmi la questione dell’editing e come si è trovato con loro? Ho letto che sono presenti anche al salone del libro di Torino, è vero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers
Alle 22/11/2017 at 10:16, Al.To. ha detto:

Mi hanno risposto positivamente in una ventina di giorni.

Insomma, da quanto sento dire in giro pare proprio che pubblichino tutti... se hanno preso pure la mia porcheria di libretto, scartato dai più, la dice lunga...O_-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 4/3/2018 at 10:43, Acqua2015 ha detto:

Ho letto che sono presenti anche al salone del libro di Torino, è vero?

Mi pare due anni fa ci andarono. Loro e gli autori rappresentati. Fu una bella iniziativa e ne parlarono i giornali locali con qualche trafiletto. Poi, che io sappia, non ci sono più andati. Non so se torneranno quest'anno.

 

4 minuti fa, masterofnumbers ha detto:

Insomma, da quanto sento dire in giro pare proprio che pubblichino tutti... se hanno preso pure la mia porcheria di libretto, scartato dai più, la dice lunga...O_-

Magari questo è un po' esagerato. Anche se l'impressione che mi diedero non fu delle migliori. Ma non avendo pubblicato con loro non mi esprimo più di tanto.

Tu poi hai accettato?

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers
20 ore fa, nemesis74 ha detto:

Mi pare due anni fa ci andarono. Loro e gli autori rappresentati. Fu una bella iniziativa e ne parlarono i giornali locali con qualche trafiletto. Poi, che io sappia, non ci sono più andati. Non so se torneranno quest'anno.

 

Magari questo è un po' esagerato. Anche se l'impressione che mi diedero non fu delle migliori. Ma non avendo pubblicato con loro non mi esprimo più di tanto.

Tu poi hai accettato?

 

Sì sì, era l'unica alternativa free che mi era stata proposta. A me bastava pubblicare, diciamo, così per fare "curriculum":lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In brevissimo la mia (ancor più brevissima) esperienza.

Ho inviato ieri la scheda del mio libro, autopubblicato, a un sito che si occupa di recensioni di romanzi thriller. Mi hanno subito risposto e messa in contatto con uno dello staff, che mi ha detto che a breve aprirà una collana dedicata con la Bertoni e che avrebbe voluto pubblicare il mio libro.

Senza nemmeno averlo letto, perché non gliel'ho mandato.

Chiaramente lo fa per farsi conoscere e far conoscere la sua collana, credo, ma non dovrebbero almeno prima leggerlo? E se avessi scritto una cialtroneria?

E poi: chiesto delucidazioni contrattuali, i guadagni sarebbero dal 6 all'8% su ogni copia.

Sulla promozione è stato molto vago: testate giornalistiche, presentazioni... "dipende dal mio tempo".  Formula che non ho capito.

Non s'è parlato di editing o altro, né della grafica di copertina e affini, anche perché non ne avrei bisogno, essendo il mio libro già pronto in questi ambiti.

La pubblicazione sarebbe in autunno.

Dalle vostre esperienze, che consigliate?

Premetto che non ho ancora dato una risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 7/4/2018 at 21:17, Emanuela N. ha detto:

In brevissimo la mia (ancor più brevissima) esperienza.

Ho inviato ieri la scheda del mio libro, autopubblicato, a un sito che si occupa di recensioni di romanzi thriller. Mi hanno subito risposto e messa in contatto con uno dello staff, che mi ha detto che a breve aprirà una collana dedicata con la Bertoni e che avrebbe voluto pubblicare il mio libro.

Senza nemmeno averlo letto, perché non gliel'ho mandato.

Chiaramente lo fa per farsi conoscere e far conoscere la sua collana, credo, ma non dovrebbero almeno prima leggerlo? E se avessi scritto una cialtroneria?

E poi: chiesto delucidazioni contrattuali, i guadagni sarebbero dal 6 all'8% su ogni copia.

Sulla promozione è stato molto vago: testate giornalistiche, presentazioni... "dipende dal mio tempo".  Formula che non ho capito.

Non s'è parlato di editing o altro, né della grafica di copertina e affini, anche perché non ne avrei bisogno, essendo il mio libro già pronto in questi ambiti.

La pubblicazione sarebbe in autunno.

Dalle vostre esperienze, che consigliate?

Premetto che non ho ancora dato una risposta.

Ciao.

Anch’io sono alle prime esperienze, e credo di aver avuto contatto con lo stesso curatore della collana thriller. A differenza di quel che descrivi però posso dire che a me ha chiesto l’invio del  manoscritto e, dopo un tempo ragionevole, mi ha contattato e ha discusso in maniera molto approfondita con me della trama, suggerendomi delle possibili migliorie. Il tutto al fine di una possibile pubblicazione. Sottolineo che non ha imposto nulla, ma solo suggerito. Per le percentuali sulle vendite, non ho ancora firmato il contratto ( che spero di firmare entro l’estate ) ma credo che se fossero dal 6% all’ 8% sarebbero in linea con quelle  classiche editoriali. Ripeto, non ho molta esperienza come scrittore, ma l’impressione che ho avuto della casa editrice sono del tutto positive. Non parliamo certo di Mondadori, ma credo che nel loro piccolo siano seri e professionali.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/4/2018 alle 21:17, Emanuela N. ha detto:

In brevissimo la mia (ancor più brevissima) esperienza.

Ho inviato ieri la scheda del mio libro, autopubblicato, a un sito che si occupa di recensioni di romanzi thriller. Mi hanno subito risposto e messa in contatto con uno dello staff, che mi ha detto che a breve aprirà una collana dedicata con la Bertoni e che avrebbe voluto pubblicare il mio libro.

Senza nemmeno averlo letto, perché non gliel'ho mandato.

Chiaramente lo fa per farsi conoscere e far conoscere la sua collana, credo, ma non dovrebbero almeno prima leggerlo? E se avessi scritto una cialtroneria?

E poi: chiesto delucidazioni contrattuali, i guadagni sarebbero dal 6 all'8% su ogni copia.

Sulla promozione è stato molto vago: testate giornalistiche, presentazioni... "dipende dal mio tempo".  Formula che non ho capito.

Non s'è parlato di editing o altro, né della grafica di copertina e affini, anche perché non ne avrei bisogno, essendo il mio libro già pronto in questi ambiti.

La pubblicazione sarebbe in autunno.

Dalle vostre esperienze, che consigliate?

Premetto che non ho ancora dato una risposta.

Gentile Emanuela, conosco molto bene la persona con cui lei ha interagito e Bertoni ditore piccolo ma ottimo. Sono un'agente letteraria e ho il piacere di collaborare con entrambi in diversi progetti. Per la mia conoscenza approfondita della serietà della persona cui lei si riferisce le garantisco che lei ha del tutto frainteso ed equivocato il senso di ciò che le è stato detto. Impossibile che le sia stato chiesto di pubblicare nella nuova collana della Bertoni un libro già pubblicato per quanto in selfpublishing. D'altra parte dovrebbe avere l'accortezza di fornire la documentazione che dimostra che la persona in questione le avrebbe fatto una proposta contrattuale senza leggere la sua opera, *Editato dallo Staff*. Pur essendo un'agente letteraria non mi sono stati fatti sconti sulla qualità e precisione richiesta all'opera di un mio autore che ho presentato loro. Avrebbero potuto farmi la cortesia di pubblicare il mio autore per via degli ottimi rapporti tra noi, ma non l'hanno fatto perché molto attenti a pubblicare solo opere pronte. E poi lei dice "ho chiesto delucidazioni contrattuali, i guadagni sarebbero dal 6 all'8% su ogni copia. Sulla promozione è stato molto vago: testate giornalistiche, presentazioni... "dipende dal mio tempo".  Formula che non ho capito"... scusi ma lei non sa cose elementari delle fasi di dialogo nell'editoria. La persona con cui lei ha parlato le ha fatto semplicemente la cortesia di anticiparle elementi contrattuali di qualcosa che non si può sapere se avverrà dato che non è ancora avvenuta la lettura del libro. Molte delle informazioni che lei ha chiesto dipenderanno dalla qualità del suo libro e le saranno certamente spiegate nei dettagli in una fase più avanzata, per esempio quella in cui davvero il suo libro dovesse risultare idoneo alla pubblicazione e le si farà una proposta contrattuale molto seria come quelle che da agente so che fanno alla Bertoni. 

Io da agente lettararia che ha a che fare con editori di tutti i tipi le consiglierei vivamente di dare una risposta positiva alla possibilità di essere valutata da loro data la serietà con cui lavorano... piuttosto temo che dopo questa sua maldestra versione dei fatti sarà poco probabile che possano ancora avere piacere di prenderla in considerazione.

  • Mi piace 2
  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers

Mi ha contattato ieri un loro editor, inviandomi gli interventi effettuati sul manoscritto. Strano, il contratto parlava di editing a carico dell'autore...O_-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers

La scorsa settimana mi ha contattato un loro editor proponendomi alcune correzioni, che ho prontamente acconsentito.

Finora nessuna richiesta di denaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers

Un particolare: riadattando il testo (un romanzo breve) hanno totalizzato 110 pagine (non so che qualità di carta né grammatura, nel contratto non era precisato) prezzando il tutto a 16 (sedici!) euro!  O_O

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Ho ricevuto anche io una proposta da loro. Mi sto prendendo del tempo per valutarla, dal momento che ne ho ricevute anche da altri editori. In linea di massima non mi sento abbastanza in linea col loro catalogo, ma d'altro canto la proposta di una prima tiratura di 250 copie non è malvagia, né malvagia è la notizia delle numerose librerie (almeno da quanto leggo qui) a cui si affidano (e dalla pagina FB, per giunta, mi sembrano molto attivi con giornate di presentazioni collettive organizzate da loro).
Perciò chiedo consiglio e delucidazioni da chi ha pubblicato con loro, soprattutto in merito ai sempre più spinosi due punti: distribuzione e promozione. Qualcuno può darmi ulteriori informazioni? Com'è la vostra esperienza?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena pubblicato il mio terzo libro di poesie con questa casa editrice che:
1) Sceglie in base al proprio gusto e non è in coproduzione;
2) rispetta i tempi stabiliti dal contratto;
3) affianca qualcuno del suo staff ad ogni presentazione;
4) si sta estendendo anche fuori dal territorio; 
5) si avvale di persone valide e serie che si muovono con passione e credono nel proprio lavoro.






 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 4/11/2018 alle 13:45, Antonio Perozzi ha detto:

@Jack744 posso chiederti anche informazioni in merito alla distribuzione? Come si muovono? Hanno librerie di fiducia? 

Scusami Antonio se ti rispondo solo ora, Bertoni Editore è una piccola casa editrice che sta crescendo, parte dall'Umbria e via via si sta espandendo in tutta Italia. Hanno il loro circuito di librerie di fiducia e si muovono anche on line. 
La loro pagina Fb è molto esplicativa perché mostra ogni movimento, presentazione, fiera del libro in cui partecipano con i loro autori.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti.

Ho la fortuna di far parte della Bertoni Editore da quasi un anno. Un anno pregno di impegni ed emozioni. Mi hanno editato completamente gratuitamente il mio primo libro di poesie *Editato dallo Staff*  poesie totalmente intime che fino ad allora erano solo fogli sparsi nel cassetto,  ho portato il cartaceo in redazione, e' stato valutato scrupolosamente e attentamente da una commissione. Sono risultata interessante, e quindi idonea alla pubblicazione con mia somma felicità ed incredulità. Prima ancora di avere questo libro tutto mio sono stata inserita calorosamente in eventi della stessa casa editrice, conoscendo molti altri scrittori facenti parte del gruppo. Non c'e' alcuna differenza di comportamenti sia che tu sia appena arrivato sia che tu sia ormai un veterano. Calore immediato. Belle sensazioni per chi non sa ancora come muoversi o cosa le aspetta.... Ecco, mi aspettavano solo come belle. Dalla mia presentazione avvenuta a fine Gennaio sono stata convocata al Salone del Libro di Torino, quello che per me era e rimane" l'olimpo". Dopo Torino sono ho avuto l'esperienza di Napoli città libro nel complesso monumentale di san Domenico Maggiore.Con tanto di benvenuto e stretta di mano del sindaco Luigi de Magistris di passaggio alla nostra postazione. Ho avuto esperienze in radio e in vari ed eclettici appuntamenti sia locali che fuori regione.  La soddisfazione più grande fino ad ora l'ho avuta a Pesaro quando, il 19 ottobre, nella sala del consiglio comunale di Pesaro ho presentato come curatrice  insieme al critico letterario Bruno Mohorovich l'antologia *Editato dallo Staff* che vede la presenza di 57 poeti . Il volume e' stato inoltre illustrato con opere incisorie dei maestri dell'accademia dell'AIIA (Accademia Internazionale Incisione Artistica) con la straordinaria partecipazione dell'illustre  Pierluigi Piccinetti e del Maestro Mario Logli. Bertoni Editore ti da delle grandi possibilità se c'e' della stoffa in te o nel tuo modo di scrivere. Ed e' presente nel territorio in tutto il territorio. Senza alcuna limitazione di sorta.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho inviato un manoscritto a questa CE il 1° dicembre. Mi hanno risposto dopo quattro giorni comunicandomi di aver mandato il manoscritto in lettura, e che i tempi di risposta sarebbero stati di 2-3 mesi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, PatriziaV ha detto:

Ho inviato un manoscritto a questa CE il 1° dicembre. Mi hanno risposto dopo quattro giorni comunicandomi di aver mandato il manoscritto in lettura, e che i tempi di risposta sarebbero stati di 2-3 mesi.

 

Posso chiederti se hai inviato altri documenti (sinossi, nota biografica etc) insieme al manoscritto? Sul sito non è specificato, o almeno io non l'ho visto, si richiede solo il testo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho ricevuto un primo parere positivo dopo un paio di mesi dall'invio del mio manoscritto... Mi hanno chiesto se fossi ancora interessata ad un'eventuale pubblicazione per procedere con la valutazione finale e definitiva... Incrociamo le dita! 😄 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, Serena87 ha detto:

Ho ricevuto un primo parere positivo dopo un paio di mesi dall'invio del mio manoscritto... Mi hanno chiesto se fossi ancora interessata ad un'eventuale pubblicazione per procedere con la valutazione finale e definitiva... Incrociamo le dita! 😄 

Ricevuta stessa mail, il mio manoscritto è in valutazione presso un'altra CE ho chiesto un po' di tempo, se non dovesse andare con l'altra questa mi sembra una buona alternativa. Sembra una CE molto attiva e puntuale! Speriamo bene!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento: la seconda valutazione è andata bene, mi hanno proposto un contratto! 😄 Avevo appena ricevuto una proposta da un'altra CE, per cui devo valutare bene...non mi aspettavo certo di poter scegliere! 😄

La proposta è buona, c'è un'attività di promozione che mi sembra ben strutturata e la CE, anche da quello che ho potuto leggere qui, mi sembra seria e affidabile... L'unico neo riguarda il già menzionato costo del libro che dovrebbe essere di 16 euro...ho paura che spaventi un po' il lettore! 😅 Che ne pensate? Esperienze? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera a tutti...alla fine venerdì ho deciso di firmare con questa CE e dopo poche ore mi è stato rimandato il contratto controfirmato dall'editore. Ora io sono su di giri e vorrei già mettermi a lavoro, in realtà dalla redazione mi dicono che verrò contattata dall'editor un paio di mesi prima dell'uscita del libro (che avverrà, mi avevano detto in una mail precedente, nella seconda metà del 2019). Quindi non mi resta che aspettare...anche se fremo! 😄 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 21/1/2019 alle 16:30, Serena87 ha detto:

Buonasera a tutti...alla fine venerdì ho deciso di firmare con questa CE e dopo poche ore mi è stato rimandato il contratto controfirmato dall'editore. Ora io sono su di giri e vorrei già mettermi a lavoro, in realtà dalla redazione mi dicono che verrò contattata dall'editor un paio di mesi prima dell'uscita del libro (che avverrà, mi avevano detto in una mail precedente, nella seconda metà del 2019). Quindi non mi resta che aspettare...anche se fremo! 😄 

Complimenti @Serena87! Io sono passata alla seconda fase di valutazione. Ti posso chiedere in cosa consiste (se tu l'hai capito?) e dopo quanto tempo ti hanno dato una risposta definitiva? Grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 25/1/2019 alle 00:19, Serena87 ha detto:

@Pat.bagIn cosa consiste non l'ho capito... 😄 Però mi hanno dato la risposta definitiva dopo una decina di giorni... Due mesi in totale...

@Serena87 La risposta definitiva dopo una decina di giorni dalla comunicazione del superamento della prima fase, credo possa significare che, dopo aver letto e considerato pubblicabile un testo, vogliano avere conferma che l'autore non abbia già firmato con altri. Dopodiché predispongono e inviano il contratto. Almeno così me lo immagino (forse in uno slancio di ottimismo speranzoso, dato che anche a me hanno recentissimamente comunicato il superamento della prima fase).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 15/1/2019 alle 16:40, Serena87 ha detto:

Aggiornamento: la seconda valutazione è andata bene, mi hanno proposto un contratto! 😄 Avevo appena ricevuto una proposta da un'altra CE, per cui devo valutare bene...non mi aspettavo certo di poter scegliere! 😄

La proposta è buona, c'è un'attività di promozione che mi sembra ben strutturata e la CE, anche da quello che ho potuto leggere qui, mi sembra seria e affidabile... L'unico neo riguarda il già menzionato costo del libro che dovrebbe essere di 16 euro...ho paura che spaventi un po' il lettore! 😅 Che ne pensate? Esperienze? 

Il prezzo di 16 euro non credo sia un problema. E' una casa editrice molto seria, con loro

 sono già alla seconda edizione del mio libro!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎19‎/‎12‎/‎2018 alle 10:42, Kateuan ha detto:

Inviato ora raccolta di poesie, attendiamo.

Ho ricevuto con grande gioia oggi risposta positiva per una mia raccolta di poesie, unita alla  bozza del contratto  che .penso  firmerò a breve

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎24‎/‎01‎/‎2019 alle 17:29, Pat.bag ha detto:

Complimenti @Serena87! Io sono passata alla seconda fase di valutazione. Ti posso chiedere in cosa consiste (se tu l'hai capito?) e dopo quanto tempo ti hanno dato una risposta definitiva? Grazie mille!

Dopo due mesi dall'invio mi è giunto subito il contratto da firmare senza ulteriori fasi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×