Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

giorgiasb

Agenzia Letteraria AEMME

Post raccomandati

Ciao ragazzi,

vi scrivo per sapere se qualcuno di voi ha avuto esperienza con l'agenzia letteraria AEMME. Sono in cerca di un editore per il mio secondo romanzo e dopo aver ultimato l'invio del manoscritto a diverse case editrici, ho deciso di inoltrarlo anche a qualche agenzia che offrisse il servizio di prelettura gratuita  (compresa la sopracitata). Dopo appena due settimane, questi mi rispondono dicendo che la lettura del mio romanzo (più di 600 pagine) è terminata e che devo pagare 40 euro per ricevere la scheda di valutazione e procedere all'intermediazione letteraria, senza accennare nulla in merito al giudizio elaborato. Al che chiedo gentilmente spiegazioni e loro mi rispondono quasi seccati, dicendo che  la valutazione è complessivamente positiva, ma che occorre la scheda di lettura per poter presentare il lavoro agli editori; che 40 euro è il minimo sindacale per un servizio del genere; che loro non lavorano gratis e che se non sono interessata, in poche parole fa niente. Ora, dando uno sguardo ai prezzi che certe agenzie domandano in rete per schede di lettura, 40 euro non sono molti e magari sono davvero un'agenzia seria e competente, la mia paura però è che questo sia solo il primo di una lunga serie di step a pagamento a cui loro vogliano sottopormi prima di giungere ad un ipotetico contratto di rappresentanza/pubblicazione. Per intenderci, non è che poi pagati i 40 euro, scopro dalla scheda di lettura che il mio romanzo è rappresentabile soltanto a patto che venga sottoposto ad un editing da centinaia di euro?  Perchè se così fosse, i soldi da sborsare aumenterebbero parecchio, senza contare la percentuale che naturalmente l'agenzia prenderebbe sulla mia, in caso di un'eventuale pubblicazione.

 

Attendo un vostro parere o notizie in base alla vostra esperienza.

 

Grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@giorgiasb Non voglio entrare nel merito della AEMME, che non conosco, ma ti posso dire che esistono agenzie che fanno questo lavoro gratuitamente.

Inoltre, se vuoi anche solo una valutazione (gratuita, ripeto) esterna per il tuo lavoro, contatta il Quadrotto. Loro non offrono rappresentanza, solo servizi editoriali, se li richiedi. Ma la valutazione la puoi chiedere gratuita, e ti chiamano anche al telefono, se vuoi.

 

Ancora una volta, non metto in dubbio la serietà di AEMME, ma prima di spendere soldi per il tuo lavoro, ti consiglio di trovare pareri gratuiti. Se non ti bastano o se vuoi di più, o se vuoi provare a farti rappresentare, ci sono anche agenzie che lo fanno gratuitamente.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo quanto detto da @Niko. Ho sottoposto di recente il mio romanzo al Quadrotto e ho avuto una valutazione gratuita molto costruttiva. Non conosco l'agenzia che citi, ma prima di spendere soldi, fossi in te, proverei altre strade. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/4/2017 alle 14:03, giorgiasb ha detto:

Ciao ragazzi,

vi scrivo per sapere se qualcuno di voi ha avuto esperienza con l'agenzia letteraria AEMME. Sono in cerca di un editore per il mio secondo romanzo e dopo aver ultimato l'invio del manoscritto a diverse case editrici, ho deciso di inoltrarlo anche a qualche agenzia che offrisse il servizio di prelettura gratuita  (compresa la sopracitata). Dopo appena due settimane, questi mi rispondono dicendo che la lettura del mio romanzo (più di 600 pagine) è terminata e che devo pagare 40 euro per ricevere la scheda di valutazione e procedere all'intermediazione letteraria, senza accennare nulla in merito al giudizio elaborato. Al che chiedo gentilmente spiegazioni e loro mi rispondono quasi seccati, dicendo che  la valutazione è complessivamente positiva, ma che occorre la scheda di lettura per poter presentare il lavoro agli editori; che 40 euro è il minimo sindacale per un servizio del genere; che loro non lavorano gratis e che se non sono interessata, in poche parole fa niente. Ora, dando uno sguardo ai prezzi che certe agenzie domandano in rete per schede di lettura, 40 euro non sono molti e magari sono davvero un'agenzia seria e competente, la mia paura però è che questo sia solo il primo di una lunga serie di step a pagamento a cui loro vogliano sottopormi prima di giungere ad un ipotetico contratto di rappresentanza/pubblicazione. Per intenderci, non è che poi pagati i 40 euro, scopro dalla scheda di lettura che il mio romanzo è rappresentabile soltanto a patto che venga sottoposto ad un editing da centinaia di euro?  Perchè se così fosse, i soldi da sborsare aumenterebbero parecchio, senza contare la percentuale che naturalmente l'agenzia prenderebbe sulla mia, in caso di un'eventuale pubblicazione.

 

Attendo un vostro parere o notizie in base alla vostra esperienza.

 

Grazie mille!

Salve,ho letto questa discussione,recentemente l'ho contattata e sta valutando il mio manoscritto. Volevo chiedere se hai poi avuto esperienze con questa agenzia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×